LIBERTÀ
EGUAGLIANZA
MONITORE NAPOLETANO
Fondato nel 1799 da
Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
Anno CCXXII

Rifondato nel 2010
Direttore: Giovanni Di Cecca

«Ero in auto con mia sorella disabile. Quando ho chiesto di liberare il posto mi hanno detto: noi siamo vigili, tu non sei nessuno» Stampa
Scritto da Giovanni Di Cecca   
Sabato 26 Gennaio 2013 12:52

Che differenza c’è tra l’essere suddito e l’essere cittadino?

Il suddito è (storicamente) una persona senza dignità, che subisce le angherie del Potere, il cittadino è una persona che ha diritti e doveri.

Questo deve essere stato il pensiero di Simeone Crispino di Frattamaggiore (comune della provincia a nord di Napoli) che dovendo assistere la sorella gravemente handicappata aveva parcheggiato la macchina vicino un marciapiede (con le 4 frecce accese) e chiesto ai Vigili della Polizia Municipale di spostare la loro macchina dal posto riservato ai portatori di handicap per consentirgli di parcheggiare per far scendere la sorella.

Al rifiuto dei vigili (che quanto si è saputo dal video, loro hanno la divisa e stanno a posto), Simeone Crispino ha preso il telefonino ed ha scattato 4 fotografie e girato un video.

«Questa cosa a lei non la riguarda - risponde la vigilessa - noi siamo vigili e siamo a posto. Nel fare le foto lei sta commettendo un abuso. Lei fa le foto? Ed io le faccio la multa».

 

 

La scena incute terrore nella donna disabile che comincia ad agitarsi.

Alla fine la vigilessa continua imperterrita a fare la multa di 40€ ed i familiari riaccompagnano la disabile a casa.

 

 

 


Foto e video che vengono pubblicata da IL MATTINO e mediaticamente esplode il caso.

Il Sindaco di Frattamaggiore Francesco Russo ha alzato le mani davanti al sopruso (ovviamente quello compiuto dai Vigili Urbani e non quello commesso dal Crispino) ed ha chiesto ufficialmente scusa per l’accaduto.

Una delle tante storie di “ordinaria follia” che non fanno altro che allontanare sempre di più Cittadini e Stato, che mettono in cattiva luce un intero corpo, quello della Polizia Municipale, per colpa di pochi scellerati cui la divisa ed un minimo di potere ha dato alla testa.

 

dicecca.net - Web Site
Powered by dicecca.net - Web Site


Fondato nel 1799 da Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
© 1799 - 2021 - MONITORE NAPOLETANO
Anno CCXXII
Periodico mensile registrato presso il Tribunale di Napoli Num. 45 dell' 8 giugno 2011
ISSN 2239-7035 (del 14 luglio 2011)
Direttore Responsabile & Editore: GIOVANNI DI CECCA


MONITORE NAPOLETANO is a brand of dicecca.net - Web Site
2cg.it, short url redirector maker is a brand of dicecca.net - Web Site
calcio.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
olimpiadi.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
byte.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
MagnaPicture.com - Photo Agency is a brand of dicecca.net - Web Site