LIBERTÀ
EGUAGLIANZA
MONITORE NAPOLETANO
Fondato nel 1799 da
Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
Anno CCXXI

Rifondato nel 2010
Direttore: Giovanni Di Cecca

Roma - 16enne si getta dalla finestra della scuola: veniva deriso dai compagni perché gay Stampa
Scritto da Miriam Favale   
Giovedì 30 Maggio 2013 10:40

L'assenza di un'istituzione importante come la scuola.

La scuola deve essere un punto di riferimento fermo per tutti gli studenti che si trovano in difficoltà in situazioni come bullismo o peggio ancora in situazioni di continue derisioni e violenze psicologiche da parte di compagni.

La scuola deve affrontare quotidianamente argomenti attuali come l'omosessualità spiegando che quest'ultima è semplicemente un orientamento sessuale e sentimentale verso lo stesso sesso che non ha alcuna differenza sostanziale da quello degli eterosessuali; non è una malattia fisica o psicologica, non è una vergogna e non è assolutamente da condannare.

Il tentato suicidio dello studente 16enne romano deve far aprire gli occhi a tutte le istituzioni e in particolare alle famiglie dei compagni che hanno deriso e molestato il ragazzo portandolo a un gesto così eclatante.

 

 

Non accorgersi del disagio degli alunni, da parte della scuole è gravissimo. Le istituzioni dovrebbero essere più attive e più presenti nella vita dei ragazzi, più attente ai loro disagi proprio per evitare di arrivare a gesti di questa gravità.

Gli allievi, soprattutto di questa delicata fascia d'età, devono sentirsi protetti, ascoltati, rassicurati, devono essere consapevoli di appartenere ad un istituto che può esser loro d'aiuto in situazioni di malessere, di disagio dove insieme ad uno psicologo si possono trovare soluzioni a ogni problema senza dover ricorrere a azioni drastiche come queste.

Fortunatamente il ragazzo non è un pericolo di vita, ma indubbiamente avrà bisogno di cure da parte di psicologi per superare questo lungo periodo di violenze e molestie subìte dai suoi compagni, per il suo normalissimo orientamento sessuale.

È sconvolgente e vergognoso che nel 2013 si verifichino ancora queste discriminazioni totalmente ingiustificate e bisognerebbe porre immediatamente rimedio onde evitare altri gesti come questo.

 

dicecca.net - Web Site
Powered by dicecca.net - Web Site


Fondato nel 1799 da Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
© 1799 - 2020 - MONITORE NAPOLETANO
Anno CCXXI
Periodico mensile registrato presso il Tribunale di Napoli Num. 45 dell' 8 giugno 2011
ISSN 2239-7035 (del 14 luglio 2011)
Direttore Responsabile & Editore: GIOVANNI DI CECCA


MONITORE NAPOLETANO is a brand of dicecca.net - Web Site
2cg.it, short url redirector maker is a brand of dicecca.net - Web Site
calcio.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
olimpiadi.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
byte.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
MagnaPicture.com - Photo Agency is a brand of dicecca.net - Web Site