LIBERTÀ
EGUAGLIANZA
MONITORE NAPOLETANO
Fondato nel 1799 da
Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
Anno CCXXIII

Rifondato nel 2010
Direttore: Giovanni Di Cecca

New York - World Trade Center miete ancora vittime: 2.500 soccorritori si sono ammalati di cancro Stampa
Scritto da Giovanni Di Cecca   
Martedì 29 Luglio 2014 13:40

Credo non ci sia persona in questo mondoche non abbia ancora nella mente e negli occhi ciòche accadde l'11 settembre 2001 a New York City

Un Boeing 767 dell'American Airlines si schianta a Manhattan contro la Torre Nord del World Trade Center.

Sono le 8.46 del mattino.

Dopo 17 minuti, alle 9.03, un altro Boeing 767 (United Airlines) colpisce la Torre Sud. Alle 9.37 i terroristi attaccano il Pentagono, a Washington, con un Boeing 757 dell'American Airlines (189 morti: 125 civili e militari, 64 a bordo dell'aereo).

 

 

Il quarto attentato fallì per la ribellione dei passeggeri: il Boeing 757 della United Airlines (44 persone a bordo) si schianta in aperta campagna in Pennsylvania.

Sono le 9.37.

Probabilmente, secondo i piani dei terroristi, avrebbe dovuto colpire la Casa Bianca. In cinquantuno minuti quattro terribili attentati.

A distanza di 13 anni da quel tragico evento, sono ancora centinaia le persone che stanno pagando le conseguenze delle azioni eroiche che si sono lanciati nei soccorsi delle vittime e dei resti delle Torri Gemelle più famose del mondo.

Secondo il World Trade Center Health Program del Mount Sinai Hospital di New York, 1.655 tra i 37mila poliziotti, lavoratori della nettezza urbana, altri dipendenti comunali e volontari che hanno prestato servizio a Ground Zero dopo l'11 settembre 2011 si sono ammalati di cancro.

E il bilancio sale a 2.518 persone se si aggiungono vigili del fuoco e paramedici.

Un capitano dei pompieri in pensione di 63 anni, che ha lavorato per una settimana senza sosta dopo l'attentato, e che in totale ha trascorso mesi tra le macerie delle Torri, ha recentemente ricevuto un risarcimento di 1,5 milioni di dollari dal '9/11 Victim Compensation Fund' per malattie polmonari e un cancro al pancreas inoperabile.

«Quel giorno sapevo che molti di noi si sarebbero ammalati», ha confessato al Nyp l'uomo, la cui identità non è stata rivelata.

L'ex pompiere è stato costretto ad andare in pensione nel 2008 a causa dei disturbi polmonari, e l'anno scorso gli è stato diagnosticato il tumore al pancreas.

Secondo gli epidemiologi i soccorritori hanno una maggiore percentuale di ammalarsi rispetto al resto della popolazione, soprattutto per quanto riguarda il cancro ai polmoni, alla prostata, alla tiroide, la leucemia e il mieloma. Al 30 giugno scorso, il Fondo aveva ricevuto 1.145 reclami da parte di malati di tumore, e di queste domande 881 sono state ritenute ammissibili. Sino ad ora, riferisce il Centro, sono stati risarcite 115 persone per un totale 50,5 milioni di dollari, in somme che vanno dai 400mila dollari ai 4,1 milioni.

Il numero delle vittime a pochi minuti dall'attentato era di 2974 in totale.

A morire per il crollo delle Torri furono 2.763 persone: 2.165 dentro i grattacieli, 441 tra poliziotti e pompieri, 157 a bordo degli aerei.

Poi c'è il numero degli attentatori-kamikaze: diciannove, divisi su quattro aerei.

 

Link Collegati

New York - Elenco Vittime dell'11 settembre 2001 - CNN

Photogallery - Le immagini dell'attacco dell'11 settembre 2001

Photogallery - World Trade Center - Ground 0 - Immagini dal satellite

Video - CNN Il secondo aereo contro il World Trade Center


 

dicecca.net - Web Site
Powered by dicecca.net - Web Site


Fondato nel 1799 da Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
© 1799 - 2022 - MONITORE NAPOLETANO
Anno CCXXIII
Periodico mensile registrato presso il Tribunale di Napoli Num. 45 dell' 8 giugno 2011
ISSN 2239-7035 (del 14 luglio 2011)
Direttore Responsabile & Editore: GIOVANNI DI CECCA


MONITORE NAPOLETANO is a brand of dicecca.net - Web Site
2cg.it, short url redirector maker is a brand of dicecca.net - Web Site
calcio.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
olimpiadi.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
byte.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
MagnaPicture.com - Photo Agency is a brand of dicecca.net - Web Site