LIBERTÀ
EGUAGLIANZA
MONITORE NAPOLETANO
Fondato nel 1799 da
Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
Anno CCXXII

Rifondato nel 2010
Direttore: Giovanni Di Cecca

Maradona a Napoli: Mi sento come a casa, come sempre mi sono sempre sentito Stampa
Scritto da Redazione   
Martedì 17 Gennaio 2017 09:43

Maradona a Napoli - L'intro di Peppe Lanzetta "O re è turnato"

Maradona a Napoli - Il punto del Direttore


''Mi sento come a casa, come sempre mi sono sempre sentito. Io non tradisco. A Napoli sono stato felicissimo''. Quando in completo nero Diego Armando Maradona appare sul palco e palleggia, il Teatro San Carlo di Napoli diventa il San Paolo.

 

Più tardi si commuoverà pensando ai genitori: ''Vorrei che mia madre mi vedesse ora''. E poi: ''Dico ai ragazzi, non prendete la droga, non sparate. Vincete come ho vinto io. So che Napoli ce la farà''.

Può un amore durare 30 anni? Anche di più se è quello tra Napoli e Maradona e l'incredibile serata organizzata da Alessandro Siani che apre i festeggiamenti per il trentennale del primo scudetto,ne è la prova più eclatante: il lirico festosamente assediato dai tifosi e gremito da 1300 paganti (330 euro il prezzo della poltronissima), distribuzione gratuita di pizze e caffè nei locali storici, persino alle fermate dei bus, sin dalla mattina, era apparsa la scritta 'Bentornato Diego.

'O re è turnato' attacca l'attore Peppe Lanzetta nella overture.

'Chiedo scusa dopo 30 anni a mio figlio Diego. Non ti lascerò mai più''. Così Diego Maradona ha concluso a sorpresa lo spettacolo 'Tre volte dieci', rivolgendosi al figlio avuto dalla napoletana Cristiana Sinagra che sedeva nella platea del San Carlo.

Il ragazzo si è alzato ed ha salutato inchinandosi verso il pubblico che applaudiva.

Prima, accanto a Alessandro Siani, autore dello show, Maradona aveva detto: 'Auguro che il Napoli vinca tutto quello che deve vincere. So che la gente di Napoli ha bisogno'. Ora devo andare a Dubai, ho tre anni di contratto. Ma ci sono giocatori del Napoli che vogliono che la gente sia felice, quindi sono tranquillo. E il presidente vuole vincere''.

 

Il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris, per il conferimento della cittadinanza a Maradona, sta ipotizzando un evento pubblico o al San Paolo o a Piazza del Plebiscito, nel mese di maggio, data più indicata che cade nei 30 anni del primo scudetto


Video - Il Sindaco de Magistris su Maradona a Napoli


 

Short URL: http://2cg.it/47q

 

dicecca.net - Web Site
Powered by dicecca.net - Web Site


Fondato nel 1799 da Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
© 1799 - 2021 - MONITORE NAPOLETANO
Anno CCXXII
Periodico mensile registrato presso il Tribunale di Napoli Num. 45 dell' 8 giugno 2011
ISSN 2239-7035 (del 14 luglio 2011)
Direttore Responsabile & Editore: GIOVANNI DI CECCA


MONITORE NAPOLETANO is a brand of dicecca.net - Web Site
2cg.it, short url redirector maker is a brand of dicecca.net - Web Site
calcio.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
olimpiadi.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
byte.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
MagnaPicture.com - Photo Agency is a brand of dicecca.net - Web Site