LIBERTÀ
EGUAGLIANZA
MONITORE NAPOLETANO
Fondato nel 1799 da
Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
Anno CCXXIII

Rifondato nel 2010
Direttore: Giovanni Di Cecca

Londra - Attentato Terroristibo nella metropolitana di Parson Green - 18 feriti lievi - Video Stampa
Scritto da Redazione   
Venerdì 15 Settembre 2017 09:36

 

Parigi - Uomo attacca militare gridando Allah alal stazione di Chatelet

 

Si è verificata una "esplosione" a bordo di un treno della metropolitana di Londra e si segnalano molti feriti che hanno riportato 'bruciature al volto', dopo un'ora la Polizia inglese ha dichiarato essere terrorismo

Chiusa la stazione di Parsons Green.

I soccorsi sono sul posto. Secondo i media britannici, sono stati visti dei "contenitori con esplosivo" all'interno del vagone in cui si è verificata la deflagrazione.

 

Video - Dopo l'esplosione dell'ordigno

 

 

Sempre secondo la BBC la Polizia starebbe disinnescando un secondo ordigno, circa 20 feriti e nessuna vittima, ma, in questo vuoto di informazioni non è chiaro.

Secondo la CNN addirittura alcune persone sarebbero state evacuate dalle proprie case, ma non ci sono conferme da parte di Scotland Yard

"Una palla di fuoco ha avvolto la carrozza della metropolitana". E' una delle testimonianze che si leggono sui social media dopo l'esplosione. "Ho sentito urla e persone che fuggivano nella stazione di Parsons Green", ha detto un altro testimone. Circolano anche foto di feriti con bruciature sulla fronte.

Scotland Yard ha avviato immediatamente le indagini per stabilire le cause dell'esplosione, ha detto un portavoce della polizia della metropoli. Sui social media intanto circolano le immagini di un contenitore ancora in fiamme su un treno della 'Tube'

Da quello che si vde non ci sono molti danni, ma solo una grande fiammata.

L'attentato sembra essere di stampo "fai-da-te", di uso quotidiano, quindi non molto particolari.

Questo tipo di ordigno fanno però alzare il livello di terrore, a detta di alcuni testimoni, in quanto se passa la strategia della tensione, si può paralizzare una intera nazione, perché sono proprio oggetti di uso comune (secchio di pittura, borsa della spesa, borsa termica ad supermercato, ...)

Secondo l'ISPI, non c'è diretta correlazione con le guerra in Siria, ma indirettamente può esserci stato l'attivazione di cellule di radicalizzati, che al momento, sembra, essere non molto "efficace" dal punto di vista dei danni, ma diventa incotrollabile da un punto di vista generale.

Un testimone italiano ha detto a RaiNews24 che ha visto l'esplosione, la fiammata, ma non ci sono stati morti secondo ha potuto osservare.

La bomba sarebbe stata fatta con un secchio di vernice vuoto, con dentro degli abiti inzuppati di nitrato di ammoniaca e come innesco una fila di led a batteria

"Una palla di fuoco ha avvolto la carrozza della metropolitana". E' una delle testimonianze che si leggono sui social media dopo l'esplosione. "Ho sentito urla e persone che fuggivano nella stazione di Parsons Green", ha detto un altro testimone. Circolano anche foto di feriti con bruciature sulla fronte. "Ho visto una donna con ustioni sulla faccia e sulle gambe che veniva portata via in barella", ha raccontato la presentatrice della Bbc Sophie Raworth che si trovava alla stazione della metropolitana di Parsons Green dopo l'esplosione avvenuta a bordo di un treno della metro di Londra. La giornalista ha raccontato del panico a cui ha assistito con decine di persone che, proprio nell'orario di punta, cercavano di allontanarsi dalla carrozza su cui si era udito un forte boato.

La premier britannica Theresa May è tenuta costantemente informata su quanto accaduto alla metro di Londra. Il primo ministro ha convocato per le 11 locali, le 12 in Italia, una riunione d'emergenza del Cobra, il comitato di crisi del governo britannico. "I miei pensieri vanno ai feriti a Parsons Green e ai servizi di soccorso che stanno rispondendo coraggiosamente all'atto terroristico", ha twittato.

"Londra - ha detto il sindaco della capitale britannica, Sadiq Khan - condanna gli odiosi individui che usano il terrorismo per metterci in pericolo e distruggere il nostro modo di vivere. Come Londra a dimostrato più volte, non saremo mai intimiditi o sconfitti dal terrorismo", ha affermato ancora il primo cittadino.

Le autorità londinesi hanno chiuso parzialmente la linea metropolitana District che conta tra le sue fermate anche quella di Parson Green, teatro questa mattina di un'esplosione che ha provocato numerosi feriti. Il servizio e' stato sospeso tra le fermate di Earls Court e Wimbledon.


Short URL: http://2cg.it/4u1

#Londra - "#grossoincidente" a #parsongreen
#Aggiornamenti su
http://www.monitorenapoletano.it/sito/2017/settembre/8403-londra-probabile-attentato-nella-metropolitana-molti-feriti.html
 

dicecca.net - Web Site
Powered by dicecca.net - Web Site


Fondato nel 1799 da Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
© 1799 - 2022 - MONITORE NAPOLETANO
Anno CCXXIII
Periodico mensile registrato presso il Tribunale di Napoli Num. 45 dell' 8 giugno 2011
ISSN 2239-7035 (del 14 luglio 2011)
Direttore Responsabile & Editore: GIOVANNI DI CECCA


MONITORE NAPOLETANO is a brand of dicecca.net - Web Site
2cg.it, short url redirector maker is a brand of dicecca.net - Web Site
calcio.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
olimpiadi.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
byte.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
MagnaPicture.com - Photo Agency is a brand of dicecca.net - Web Site