LIBERTÀ
EGUAGLIANZA
MONITORE NAPOLETANO
Fondato nel 1799 da
Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
Anno CCXXII

Rifondato nel 2010
Direttore: Giovanni Di Cecca

Terrorismo - Attacco a Londra 2 morti e a l'Aja (Olanda) feriti tre minorenni Stampa
Scritto da Redazione   
Venerdì 29 Novembre 2019 21:54

Due attacchi terroristici in poco tempo a Londra (GB) e a L'Aja (Olanda) che hanno visto perdere la vita, a Londra due persone come tante che camminavano sul London Bridge nella City della capitale Inglese.


Usman Khan, l'attentatore che ieri sul London Bridge ha accoltellato i passanti uccidendone due e ferendone altri tre, prima di essere a sua volta ucciso dalla polizia, era stato rilasciato in libertà vigilata l'anno scorso, dopo aver scontato sei anni per reati di terrorismo.

Khan era stato condannato nel 2012 e rilasciato a dicembre 2018 "su licenza", il che significa che avrebbe dovuto soddisfare determinate condizioni o sarebbe tornato in carcere.

Diversi media britannici hanno riferito che indossava un braccialetto elettronico alla caviglia.

Insieme alla Polizia uno degli eroi che ha fermato Khan è un ex ergastolano, James Ford, un 42enne condannato all'ergastolo nell'aprile del 2004, con un minimo di 15 anni da scontare, per l'omicidio di Amanda Champion, una ragazza di 21 anni con difficoltà di apprendimento.

Fonti del governo hanno confermato che Ford si trovava ieri sul London Bridge al momento dell'attentato.

Un attacco che ha seminato sangue e terrore nel cuore di Londra a meno di due settimane dalle elezioni britanniche.

Il Premier Boris Johnson è tornato a Downing Street per seguire l'evolversi della crisi, mentre il Sindaco di Londra, Sadiq Khan, in un tweet ha dichiarato "Il mio cuore  è con le vittime e con le loro famiglie. Grazie ai nostri coraggiosi servizi di emergenza per la coraggiosa risposta all'orrendo attacco di oggi. Noi dobbiamo - e vogliamo - rimanere risoluti nella nostra determinazione di essere forti di fronte al terrore. Quelli che ci attaccano e cercano di dividerci non avranno mai successo".


Video - BBC Breaking News - London Bridge Attack


Anche a L'Aja in Olanda c'è stato un attacco terroristico ad opera di una persona di carnagione scura di età compresa tra i 45-50 anni che non è stato fermato ancora dalla Polizia Olandese.

Ambulanze ed elicotteri hanno trasformato Grote Marktstraat, la via dello shopping particolarmente affollata nel giorno del Black Friday, in una strada deserta e blindata. A terra, davanti al centro commerciale Hutsons Bay, alcuni feriti, soccorsi dalle ambulanze. Immagini immediatamente rilanciate sui social.

Dell'attentatore, al momento si sa poco o nulla. La polizia dà la caccia a un uomo sui 45-50 anni, di carnagione scura, che indossa una tuta da jogging grigia, un giacchetto nero e una sciarpa. E che, secondo alcune testimonianze, avrebbe scelto a caso le sue vittime. Ma dopo l'attacco sembra essere sparito nel nulla. Un attacco che ha fatto ripiombare l'Aja nella paura, riportando alla mente l'attentato del maggio del 2018, quando gridando Allah Akbar un uomo ha accoltellato tre passanti. In quell'occasione si parlò di uno squilibrato. In questo caso, secondo la polizia, "non è ancora chiaro se si sia trattato di un atto terroristico".

 

dicecca.net - Web Site
Powered by dicecca.net - Web Site


Fondato nel 1799 da Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
© 1799 - 2021 - MONITORE NAPOLETANO
Anno CCXXII
Periodico mensile registrato presso il Tribunale di Napoli Num. 45 dell' 8 giugno 2011
ISSN 2239-7035 (del 14 luglio 2011)
Direttore Responsabile & Editore: GIOVANNI DI CECCA


MONITORE NAPOLETANO is a brand of dicecca.net - Web Site
2cg.it, short url redirector maker is a brand of dicecca.net - Web Site
calcio.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
olimpiadi.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
byte.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
MagnaPicture.com - Photo Agency is a brand of dicecca.net - Web Site