LIBERTÀ
EGUAGLIANZA
MONITORE NAPOLETANO
Fondato nel 1799 da
Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
Anno CCXXIII

Rifondato nel 2010
Direttore: Giovanni Di Cecca

Champions - Semifinali Roma - Liverpool e Real Madrid - Bayern Monaco Stampa
Scritto da Redazione   
Venerdì 13 Aprile 2018 12:49

Roma-LIVERPOOL - I Reds sono forse la squadra, sulla carta, meno pericolosa del lotto ma inevitabilmente il nome riporta alla mente dei romanisti la notte del 30 maggio 1984, quando i sogni champions si infransero a 11 metri dal traguardo. La squadra di Jurgen Klopp ha corsa e talento, ha eliminato una delle favorite (il City) e può contare sulla stagione da urlo di Mohammed Salah: per l'ex giallorosso 39 gol e 13 assist in 44 partite, che ne fanno uno dei cecchini più temuti d'Europa. Di contro, il Liverpool, in Premier come in Champions, ha vissuto una stagione con alti e bassi, ha un attacco super nonostante la partenza di Coutinho (con l'egiziano ci sono Firmino e Manè) ma una difesa così così, che ha perso per infortunio il centrale camerunense Matip e incassato finora 49 reti.


Bayern Monaco- Real Madrid: Il Bayern ha già intascato la 28ma Bundesliga della sua storia. Dopo la crisi di gioco e risultati sotto la gestione di Carlo Ancelotti, i bavaresi sono rinati con Jupp Heynckes, l'uomo del 'treble' 2012-2013. Con lui in panchina sono arrivate 29 vittorie, due pareggi e solo 2 ko. Il Bayern è una squadra quadrata, solida e ben organizzata con moduli camaleontici (passa dal 4-3-3 al 4-1-4-1) e un attacco forte fisicamente e imprevedibile (Lewandowski, finora 35 gol, Muller, Robben e Ribery, questi ultimi due avanti con gli anni ma dalla classe cristallina) a cui si è aggiunto il talento di James Rodriguez, 'risorto' con Heynckes. Il Bayern è un'altra squadra che ha la Champions nel suo Dna: ha disputato ben dieci finali, con un bilancio di 5 vittorie e 5 sconfitte. C.Ronaldo è il vero spauracchio, sempre in gol nelle ultime 10 partite di Champions. La rovesciata da fuoriclasse realizzata allo Stadium ha fatto il giro del mondo, ma l'asso portoghese (26 gol dal 21 gennaio a oggi) non è l'unico pericolo dei blancos. Con la Liga ormai perduta, a Bale Modric, Kroos e compagni è rimasto ormai solo questo obiettivo che ne aumenta ancora di più il tasso di pericolosità. La nota dolente sta nella difesa che ha subito 35 reti in Liga e ben 9 in 10 partite di Champions. E la Juve ieri sera ne ha messo a nudo alcuni limiti evidenti.

 


Short URL: http://calcio.pw/5bo

 

dicecca.net - Web Site
Powered by dicecca.net - Web Site


Fondato nel 1799 da Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
© 1799 - 2022 - MONITORE NAPOLETANO
Anno CCXXIII
Periodico mensile registrato presso il Tribunale di Napoli Num. 45 dell' 8 giugno 2011
ISSN 2239-7035 (del 14 luglio 2011)
Direttore Responsabile & Editore: GIOVANNI DI CECCA


MONITORE NAPOLETANO is a brand of dicecca.net - Web Site
2cg.it, short url redirector maker is a brand of dicecca.net - Web Site
calcio.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
olimpiadi.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
byte.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
MagnaPicture.com - Photo Agency is a brand of dicecca.net - Web Site