LIBERTÀ
EGUAGLIANZA
MONITORE NAPOLETANO
Fondato nel 1799 da
Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
Anno CCXXIII

Rifondato nel 2010
Direttore: Giovanni Di Cecca

13° Giornata - Il Napoli scivola al San Paolo con il Parma – Il possesso palla non fa vincere le partite Stampa
Scritto da Giovanni Di Cecca   
Domenica 24 Novembre 2013 17:29

Una brutta partita quella del San Paolo che ha visto opposti il Napoli di Benitez ed il Parma di Donadoni.

Il Napoli pur mantenendo un possesso palla notevole, non riesce non solo a vincere la partita (il Parma non era irresistibile) ma non riesce nemmeno a sfondare (salvo una volta in fuori gioco) la rete avversaria.

Ci riesce il Parma, nell’unica azione fatta da Cassano che beffa tutti, Reina compreso e porta a casa i tre punti del San Paolo.

Le ragioni di una tale sconfitta risiedono in almeno due punti: un centrocampo che non riesce a passare la palla ed un attacco che non riesce ad avere quel guitto decisivo per centrare la porta.

 

 

Evidentissime sono state tre cose:

 

  • Hamsik che non ha ancora ripreso l’efficienza e in capo a 5 minuti entra ed esce (qui, a nostro avviso, c’è un errore tattico di un Benitez più disperato che stratega),
  • un Higuain che, evidentemente non è al 100% e soprattutto manca di quella potenza di attacco minima (che abbiamo visto in altre partite) che fanno la differenza
  • Un Callejon che da solo non può fare tutto, portarsi giocatori e tirare in porta, in quanto ha avuto una marcatura pesante e non lo hanno fatto giocare.

Inoltre, forse anche il brusco calo di temperature e la pioggia, quello che è mancato al Napoli è stata la sua famosa velocità in contrattacco ai cui deve essere subentrata la paura di perdere (cosa che è puntualmente avvenuta).

Sintomi che qualche cosa non funziona nella squadra (la sconfitta con la Juve, forse ha demoralizzato, forse la stanchezza dei due fronti più uno, quella della Coppa Italia) che non fanno ben sperare nella prossima partita di Champions League contro il Borussia Dortmund a Dortmund.

A fine gara questi sono stati i commenti

Gokan Inler: «Sconfitta immeritata, ci è mancato solo il gol. Non ci aspettavamo questa sconfitta soprattutto per come stavamo giocando. abbiamo creato tanto ma non abbiamo finalizzato. L’unica mancanza oggi è non essere riusciti a fare gol. Potevamo segnare subito e chiudere la partita nel primo tempo ma il gol non è arrivato come in altre occasioni.

Il Parma si è difeso strettissimo e si è chiuso molto. Noi siamo riusciti ad entrare nella loro difesa ma è mancato il colpo finale. Ci dispiace perché la sconfitta non è assolutamente meritata».

Rafa Benitez: « Sono dispiaciuto perché non abbiamo giocato bene. Altre volte al San Paolo ci siamo espressi con grande forza ed i risultati si sono visti. Oggi abbiamo perso troppe palle facili ed abbiamo avuto occasioni non sfruttate. Prima di questa gara siamo riusciti a segnare il primo gol e abbiamo giocato con maggiore scioltezza, stavolta non ci siamo riusciti e non siamo stati tecnicamente bravi ad andare in rete sbagliando qualcosina nell’ultimo passaggio.

Dobbiamo analizzare cosa non è andato bene e migliorare. Siamo una squadra che sta all’inizio come costruzione e dobbiamo crescere. Torneremo ad allenarci e cercheremo di fare il meglio possibile martedì.

Io credo che tutte le squadre che giocano la Champions possono avere qualche flessione, ma adesso dobbiamo solo pensare al Dortmund e cercare di fare il massimo lì guardando avanti e lavorando tanto

Martedì sarà un’altra partita, molto importante sia per noi che per il Dortmund. Noi dobbiamo lavorare sin da subito per martedì per fare una grande prestazione. Vogliamo subito guardare avanti e cercare di crescere e dare il massimo in Champions e nel prosieguo della stagione».

Per la serie i guai non vengono mai da soli, Hamsik questa mattina ha effettuato una Tac e una risonanza al piede sinistro che hanno escluso lesioni e fratture.

Il giocatore ha un trauma contusivo che ha causato una nevrite e le sue condizioni verranno valutate nei prossimi giorni.

Già da oggi Marek ha iniziato ad effettuare un lavoro di terapia.

Come di consueto risultati della 13° giornata di andata, classifica e sintesi della partita.

 

 

        VERONA-CHIEVO        0-1        
        MILAN-GENOA          1-1        
        NAPOLI-PARMA         0-1        
        LIVORNO-JUVENTUS     0-2        
        SAMPDORIA-LAZIO      1-1        
        SASSUOLO-ATALANTA    2-0        
        TORINO-CATANIA       4-1        
        UDINESE-FIORENTINA   1-0        
        BOLOGNA-INTER        1-1        
        ROMA-CAGLIARI        0-0         

 

           punti vinte pari perse gf  gs
 JUVENTUS    34    11    1    1   28  10
 ROMA        33    10    3    0   26   3
 NAPOLI      28     9    1    3   24  12
 INTER       26     7    5    1   30  13
 FIORENTINA  24     7    3    3   24  15
 H.VERONA    22     7    1    5   22  20
 GENOA       18     5    3    5   14  15
 LAZIO       17     4    5    4   17  17
 PARMA       16     4    4    5   18  20
 ATALANTA    16     5    1    7   14  17
 UDINESE     16     5    1    7   12  15
 TORINO      15     3    6    4   22  22
 MILAN       14     3    5    5   18  20
 CAGLIARI    14     3    5    5   13  20
 SASSUOLO    13     3    4    6   15  28
 LIVORNO     12     3    3    7   13  20
 BOLOGNA     11     2    5    6   15  25
 SAMPDORIA   10     2    4    7   14  23
 CHIEVO       9     2    3    8    8  18
 CATANIA      9     2    3    8    9  23

 

Sintesi della Partita Napoli - Parma

- Primo tempo -

6' - lancio per Callejon che arriva con un soffio di ritardo in area

18' - eccezionale recupero di Armero che ferma Sansone lanciato a rete

20' - gran diagonale di Higuain in area, Mirante ci arriva coi piedi

23' - girata di Biabiany in area, alta

25' - ancora il Parma in area con Sansone che devia debolmente davanti a Reina

25' - destro a giro di Insigne, fuori

30' - gran guizzo di Higuain in area ed ancora Mirante salva coi piedi

32' - botta di Parolo, vola Reina e devia

40' - sinistro in corsa di Pandev, alto

45' - ammonito Higuain

- Secondo tempo -

49' - cross di Cassano e sinistro al volo di Felipe, alto

59' - tiro da lontano di Parolo, Reina blocca

68' - entra Hamsik per Pandev

70' - ammonito Gargano

72' - entra Benalouane per Cassani

73' - annullato un gol a Higuain per fuorigioco, c'è

75' - ammonito Benoualane

76' - entra Acquah per Marchionni

77' - entra Mertens per Hamsik

79' - ammonito Britos

81' - gol del Parma: azione personale di Cassano che infila l'angolo

86' - entra Paletta per Bibiany

87' - entra Duvan per Inler

88' - punizione di Mertens, alta di pochissimo

90' + 3' - finisce così, prima sconfitta del Napoli al San Paolo in questo campionato

 

dicecca.net - Web Site
Powered by dicecca.net - Web Site


Fondato nel 1799 da Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
© 1799 - 2022 - MONITORE NAPOLETANO
Anno CCXXIII
Periodico mensile registrato presso il Tribunale di Napoli Num. 45 dell' 8 giugno 2011
ISSN 2239-7035 (del 14 luglio 2011)
Direttore Responsabile & Editore: GIOVANNI DI CECCA


MONITORE NAPOLETANO is a brand of dicecca.net - Web Site
2cg.it, short url redirector maker is a brand of dicecca.net - Web Site
calcio.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
olimpiadi.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
byte.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
MagnaPicture.com - Photo Agency is a brand of dicecca.net - Web Site