LIBERTÀ
EGUAGLIANZA
MONITORE NAPOLETANO
Fondato nel 1799 da
Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
Anno CCXXIII

Rifondato nel 2010
Direttore: Giovanni Di Cecca

7° Giornata di Ritorno - Livorno - Napoli 1 a 1 Stampa
Scritto da Giovanni Di Cecca   
Lunedì 03 Marzo 2014 16:58

Il Napoli conquista il quarto risultato utile in campionato a Livorno ma è un pari non pienamente lusinghiero per gli azzurri che hanno segnato per primi ed hanno avuto nel finale una grande occasione per prendersi il successo con Duvan.

Peccato, ma comunque il Napoli prosegue il suo cammino e domenica giocherà al San Paolo il big match con la Roma per un altro importante step di una stagione tutta da gustare.


Azzurri che vanno in porta alla mezzora con una penetrazione di Pandev che viene steso in area. Fallo netto e rigore.

Lo tira Mertens che spiazza Bardi. Poi sul finire di tempo una sfortunata mischia porta un rimpallo fatale su Reina dopo una deviazione di Mbaye che rotola in rete.

Nel secondo tempo la pressione azzurra è costante e potrebbe culminare al 90esimo con una spaccata di Duvan che per un soffio non arriva su cross di Mertens.

Finisce 1-1, appuntamento a domenica sera: Napoli-Roma. Sotto le stelle di Fuorigrotta un'altra notte di grande calcio.

Nel post partita il commento del Tecnico Benitez

"Sono deluso, dovevamo vincere oggi". Rafa Benitez è lo specchio della sincerità Il tecnico azzurro mostra tutta la sua amarezza ed analizza il pareggio del Napoli a Livorno.

"Credo che nel primo tempo la squadra ha avuto il controllo della partita e per me dovevamo fare di più per chiudere la partita. Nella ripresa il Livorno è cresciuto ma noi dovevamo vincerla questa gara. Sono deluso per questa prestazione, con tutti".

Secondo posto più lontano? "Preferisco parlare di una partita alla volta, non di classifica. Non ha senso parlare di secondo, terzo o quinto posto adesso. Non sarebbe utile pensare alla posizione da raggiungere a questo punto della stagione Pensiamo a lavorare e guardiamo alla prossima partita con la Roma".

Si è sentita la mancanza di Higuain? "Non credo che dipendiamo da Gonzalo, abbiamo tanta qualità in avanti da poter segnare sempre ma è mancata la determinazione oggi per trovare il gol della vittoria. Peccato perchè oggi avevamo tutte le possibilità per portare a casa i tre punti"

Anche l'autore del Rigore Gokan Inler fa la sua analisi

"Abbiamo creato tanto, bisogna segnare di più ed avere maggiore determinazione sotto porta". Lineare e chiara l'analisi di Gokhan Inler dopoun match nel quale il Napoli ha avuto più di una occasione per vincere. Benitez ha detto che è deluso...

"Sì chiaramente siamo delusi anche noi. Dopo l'uno a zero non abbiamo chiuso la partita e poi può succedere di prendere il gol. Dobbiamo crescere in questo aspetto perchè la nostra convinzione deve essere superiore. E' vero, creiamo tante occasioni e questo è positivo, ma dobbiamo concretizzare le azioni d'attacco".

La partita con la Roma diventa fondamentale a questo punto? "Ci sono tante partite da giocare, sicuramente contro la Roma può essere un match fondamentale ma il campionato è lungo e può succedere di tutto. Sicuramente dobbiamo crescere e concentrarci per il prossimo impegno. Dobbiamo credere in noi stessi e nelle nostre possibilità"

"Dobbiamo stare uniti, parlare con noi e pensare che davanti ci sono tante partite. Oggi volevamo fortemente questi tre punti e siamo amareggiati per non esserci riusciti. Stanchezza? Non lo so, perchè in realtà abbiamo comandato il gioco e loro avevano 8-9 giocatori dietro la palla. Sicuramente abbiamo giocato tante partite in due mesi ma oggi dovevamo chiudere la gara nel primo tempo, ripeto, perchè poi la partita poi si è fatta difficile".

Napoli Higuain-dipendente? "La squadra ha dato il massimo, possiamo vincere anche senza Gonzalo. Se avesim il secondo gol ora il discorso sarebbe diverso. Si deve crescere e pensare positivo perchè questa squadra ha un gruppo forte ed una rosa importante".

Come di consueto, risultati della 7° giornata di ritorno, classifica e resoconto della partita

 

        ROMA-INTER           0-0        
        CAGLIARI-UDINESE     3-0        
        ATALANTA-CHIEVO      2-1        
        GENOA-CATANIA        2-0        
        VERONA-BOLOGNA       0-0        
        SASSUOLO-PARMA       0-1        
        TORINO-SAMPDORIA     0-2        
        LIVORNO-NAPOLI       1-1        
        FIORENTINA-LAZIO     0-1        
        MILAN-JUVENTUS       0-2        


punti vinte pari perse gf gs JUVENTUS 69 22 3 1 62 19 ROMA 58 17 7 1 49 11 NAPOLI 52 15 7 4 51 29 FIORENTINA 45 13 6 7 45 29 INTER 41 10 11 5 43 29 PARMA 40 10 10 5 39 29 H.VERONA 40 12 4 10 43 42 LAZIO 38 10 8 8 34 34 TORINO 36 9 9 8 39 34 MILAN 35 9 8 9 39 37 GENOA 35 9 8 9 30 32 SAMPDORIA 31 8 7 11 29 37 ATALANTA 31 9 4 13 27 38 CAGLIARI 28 6 10 10 26 35 UDINESE 28 8 4 14 29 39 BOLOGNA 22 4 10 12 22 41 CHIEVO 21 5 6 15 20 37 LIVORNO 21 5 6 15 27 46 CATANIA 19 4 7 15 19 45 SASSUOLO 17 4 5 17 25 55

 


- Primo tempo -

11' - traversa del Napoli su deviazione di Mbaye che per anticipare Hamsik in area rischia l'autogol
12' - destro di Mertens, Bardi blocca
14' - punizione di Greco, blocca Reina
24' - dribbling e diagonale in area di Mertens, Bardi ci mette i pugni
30' - rigore per il Napoli per fallo su Pandev in area


31' - goooooooooooool! Mertens segna il rigore spiazzando Bardi: 1-0!


34' - colpo di testa di Fernandez su cross di Mertens, blocca Bardi
36' - gran ripartenza del Napoli con Callejon che penetra in area e chiude di sinistro, bravo Bardi a parare a terra
39' - gol del Livorno con Mbaye in mischia: 1-1
45' - bella azione del Napoli con inserimento di Mertens che viene fermato da Emerson


- Secondo tempo -

50' - sinistro di Greco, blocca Reina
52' - ammonito Benassi
60' - gran parata di Reina su destro di Paulinho in area
61' - cross teso di Mertens e stacco di Hamsik, Bardi ci arriva
62' - destro a giro di Mertens che sfiora il palo
63' - ammonito Mbaye
65' - destro di Inler, Bardi in due tempi blocca
70' - entra Insigne per Pandev
77' - entra Emeghara per Belfodil
82' - entra Duvan per Hamsik
83' - entra Duncan per Greco
85' - ammonito Britos


87' - tiro  di Callejon, fuori di poco
88' - grande occasione per il Napoli: cross di Mertens e spaccata di Duvan che non ci arriva per un soffio a porta vuota
90' - entra Castellini per Paulinho
90' + 2' - ammonito Maggio
90' + 3' - finisce 1-1 a Livorno



 

dicecca.net - Web Site
Powered by dicecca.net - Web Site


Fondato nel 1799 da Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
© 1799 - 2022 - MONITORE NAPOLETANO
Anno CCXXIII
Periodico mensile registrato presso il Tribunale di Napoli Num. 45 dell' 8 giugno 2011
ISSN 2239-7035 (del 14 luglio 2011)
Direttore Responsabile & Editore: GIOVANNI DI CECCA


MONITORE NAPOLETANO is a brand of dicecca.net - Web Site
2cg.it, short url redirector maker is a brand of dicecca.net - Web Site
calcio.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
olimpiadi.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
byte.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
MagnaPicture.com - Photo Agency is a brand of dicecca.net - Web Site