LIBERTÀ
EGUAGLIANZA
MONITORE NAPOLETANO
Fondato nel 1799 da
Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
Anno CCXXIII

Rifondato nel 2010
Direttore: Giovanni Di Cecca

9° Giornata di Ritorno - Un brutto Napoli agguanta 3 punti preziosi a Torino - Soliti cori razzisti allo stadio Stampa
Scritto da Giovanni Di Cecca   
Lunedì 17 Marzo 2014 21:38

Un brutto Napoli gioca male e soffre.

Poi alla fine del secondo tempo il solito Higuain trova il lampo di genio e allontana le nubi e fa volare verso la seconda posizione.

Ciò che fa ancora male è sentire i soliti cori razzisti contro il Napoli, ed i Napoletani.

«Noi non siamo napoletani», «Vesuvio lavali col fuoco»: sono questi i cori cantati dalla curva Maratona, occupata dai tifosi del Torino, all'inizio della partita tra i granata e il Napoli.

 

La cosa è da stigmatizzare ancora una volta, perché questo razzismo strisciante poi sfocia in quelle notizie tipo barzelletta dell'Italiano, Serbo e Napoletano.

 

Benitez a fine gara, in conferenza stampa ha detto:

"Abbiamo dimostrato di voler vincere fino alla fine, ed abbiamo conquistato il successo".

"Questa è la dimostrazione che volevamo questi tre punti per restare in corsa per il secondo posto. La squadra ha creato tanto soprattutto nel secondo tempo. Il Torino è un avversario forte, conoscevamo il loro valore, ma stasera abbiamo creato più presupposti per fare nostra la partita".

Il Torino lamenta un presunto fallo di Higuain sull'azione del gol: "Non ho mai parlato sinora degli episodi arbitrali e non ne parlo ora, neppure di una trattenuta subìta da Higuain. Piuttosto parlo della nostra prestazione, abbiamo mostrato carattere ed intensità su un campo difficile. Per questo atteggiamento sono soddisfatto"

Bella prova anche di Hamsik: "Sì, Marek sta crescendo, ha giocato l'intera partita ed ha ripagato la nostra fiducia e sono soddisfatto della sua gara. Lui ha libertà di muoversi come vuole perchè ha inserimento e passaggio e lo sta dimostrando. Sa aiutare la fase difensiva e sa essere determinante in fase avanzata".

Adesso arriva subito il Porto. Come ha visto fisicamente la squadra? "Non è facile riposare quando si gioca a questi ritmi. Certamente dobbiamo recuperare e provare ad essere brillanti giovedì perchè ci teniamo anche all'Europa. Per noi è una finale e dobbiamo dare il massimo. Abbiamo fiducia per poter andare avanti".

Higuain "hombre del partido", sono tanti i punti che Gonzalo ha portato in dote al Napoli sinora: "Gonzalo è un professionista serio, sono contento del suo contributo, ma così come lui aiuta i compagni, i compagni aiutano lui. Ciò che conta e vince è sempre la squadra"

Anche il Pipita a fine gara ha detto la sua:

"Sono felice per il gol, è stata una vittoria importante". Gonzalo Higuain ha messo il suo 14esimo marchio in campionato in maglia azzurra ed ha firmato un successo al 90esimo esaltante quanto prezioso.

"Sì, è stata una rete bellissima perchè è stata decisiva ed è arrivata nel finale. Ho festeggiato tanto perchè per noi era fondamentale tenere il passo della Roma per il secondo posto".

Glick si è lamentato per un presunto fallo: "Io ho soltanto corso verso la palla, ho pensato all'azione non ho visto Glick, in campo si pensa solo a giocare, non ho sentito nessun contatto. Io correvo veloce e lui mi inseguiva. Non so dire altro, posso solo festeggiare ed essere felice per questo gol importantissimo".

Anche Jorginho sottolinea il carattere della squadra: "Avevamo tanta carica per affrontare questa partita perchè sapevamo che sarebbe stato importante vincere per la classifica. Siamo stati bravi a crederci anche quando sembrava che la partita fosse bloccata".

"Abbiamo creato tanto nel finale e spinto fino al termine per cercare il gol decisivo. E proprio al 90esimo è arrivato il successo con un gol splendido di Gonzalo che è stato bravissimo a sfruttare la palla giusta. Adesso andiamo avanti e restiamo in corsa per il secondo posto. Il successo di oggi ci dà ancora più entusiasmo ed il merito è di tutta la squadra".

Come di consueto risltutati, classifica e sintesi della partita

 

        VERONA-INTER         0-2        
        ATALANTA-SAMPDORIA   3-0        
        CAGLIARI-LAZIO       0-2        
        LIVORNO-BOLOGNA      2-1        
        MILAN-PARMA          2-4        
        SASSUOLO-CATANIA     3-1        
        FIORENTINA-CHIEVO    3-1        
        GENOA-JUVENTUS       0-1        
        TORINO-NAPOLI        0-1        
        ROMA-UDINESE         3-2        

 

           punti vinte pari perse gf  gs
 JUVENTUS    75    24    3    1   64  19
 ROMA        61    18    7    2   52  14
 NAPOLI      58    17    7    4   53  29
 FIORENTINA  48    14    6    8   48  31
 INTER       47    12   11    5   46  29
 PARMA       46    12   10    5   45  31
 LAZIO       41    11    8    9   36  35
 H.VERONA    40    12    4   12   43  46
 ATALANTA    37    11    4   13   31  38
 TORINO      36     9    9   10   39  36
 MILAN       35     9    8   11   41  42
 GENOA       35     9    8   11   31  35
 SAMPDORIA   34     9    7   12   33  42
 UDINESE     31     9    4   15   32  42
 CAGLIARI    29     6   11   11   27  38
 CHIEVO      24     6    6   16   23  41
 LIVORNO     24     6    6   16   31  51
 BOLOGNA     23     4   11   13   23  43
 SASSUOLO    21     5    6   17   28  56
 CATANIA     20     4    8   16   21  49


- Primo tempo -

7' - ammonito Bovo
15' - partita molto tattica. Napoli che comanda il gioco, Toro che si affida al contropiede
16' - taglio di Callejon per Higuain, uscita tempestiva di Padelli che blocca
19' - diagonale di destro di Meggiorini in area, respinge Reina, libera Albiol
26' - gran palla di Jorginho per Callejon in area, tiro cross che attraversa la porta, Higuain non ci può arrivare
28' - palo esterno di Bovo con un destro dai 25 metri
39' - ammonito Jorginho

- Secondo tempo -

47' - penetrazione e tiro di El Kaddouri, blocca Reina
48' - cross di Ghoulam, spizzata di Hamsik e Higuain per un soffio viene anticipato ad un metro dalla porta
52' - girata di Higuian al limte dell'area, destro potente, Padelli ci arriva e respinge
53' - taglio di Barreto per Meggiorni, sinistro in area e palo esterno
55' - ammonito Inler
56' - botta di Darmian, Reina vola e devia
57' - entra Immobile per Barreto
64' - destro di volo di Callejon, fuori
64' - entra Behrami per Inler
65' - ammonito Glick
67' - destro di Immobile, largo
70' - entra Cerci per Meggiorini
72' - Reina ferma una incursione di Immobile
73' - Immobile in area gira clamorosamente alto
74' - entra Henrique per Reveillere
77' - entra Basha per Kurtic
79' - destro di Jorginho da buona posizione, troppo schiacciato: fuori
80' - entra Insigne per Callejon
85' - numero di Mertens e destro potente, Padelli salva
86' - ancora gran guizzo di Mertens in area e ancora Padelli si oppone
90' - gooooooooooooooool! Higuain!
90' - Gonzalo di forza si libera in area e scarica un gran destro: 1-0
!
90' + 3' - Il Napoli passa all'Olimpico. Finale da brividi azzurri! Higuain uomo del match!

 

dicecca.net - Web Site
Powered by dicecca.net - Web Site


Fondato nel 1799 da Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
© 1799 - 2022 - MONITORE NAPOLETANO
Anno CCXXIII
Periodico mensile registrato presso il Tribunale di Napoli Num. 45 dell' 8 giugno 2011
ISSN 2239-7035 (del 14 luglio 2011)
Direttore Responsabile & Editore: GIOVANNI DI CECCA


MONITORE NAPOLETANO is a brand of dicecca.net - Web Site
2cg.it, short url redirector maker is a brand of dicecca.net - Web Site
calcio.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
olimpiadi.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
byte.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
MagnaPicture.com - Photo Agency is a brand of dicecca.net - Web Site