LIBERTÀ
EGUAGLIANZA
MONITORE NAPOLETANO
Fondato nel 1799 da
Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
Anno CCXX

Rifondato nel 2010
Direttore: Giovanni Di Cecca

Coppa Italia - Un agguato ai danni dei tifosi del Napoli in trasferta: 4 feriti di cui uno gravissimo Stampa
Scritto da Giovanni Di Cecca   
Sabato 03 Maggio 2014 19:22

Non poteva iniziare in modo peggiore questa fiinalissima che vale una stagione sia per la Fiorentina che per il Napoli.

In circostanze ancora da chiarire un tifoso del Napoli è in fin di vita per un colpo di pistola ricevuto in pieno petto, ed altri 3 sono rimasti feriti in un agguato.

Non è chiaro, e lo diciamo col massimo della prudenza, ma sembra che vi sia stato un agguato di tifosi romanisti a Saxa Rubra (vicino il centro produzione della RAI), secondo quanto riferito dal nostro inviato a Roma.

Altri tre feriti a Tor di Quinto.

 

 

Secondo un'altra ricostruzione, fornita da fonti vicine alla Questura di Roma, il ferimento del tifoso sarebbe maturato per faccende che esulano dall'incontro sportivo.

Le condizioni dei feriti sono raccapriccianti per una finalie di calcio.


Il ferito più grave, un tifoso napoletano di 30 anni, è in pericolo di vita è ora ricoverato all'ospedale Villa San Pietro, dove si trova ricoverato anche un altro tifoso del Napoli, di 43 anni, ferito alla mano destra.

Il terzo supporter partenopeo, 32 anni, ferito da colpo di arma da fuoco a braccio e polso, è ricoverato al Santo Spirito.

A confermare l'ipotesi dell'agguato degli Ultrà della Roma, secondo quanto si è appreso, a scatenare il lancio di oggetti contro le forze dell'ordine nei pressi di Ponte Milvio sono stati alcuni ultras della Roma, mescolati in mezzo agli altri tifosi che si stavano recando allo stadio.

E' Ponte Milvio il punto più pericoloso.

Alcuni ultras hanno inoltrelanciato bottiglie e oggetti contro le forze dell'ordine, nei pressi di Ponte Milvio.

Altro momento di tensione lungo la pista ciclabile che costeggia il Tevere sotto ponte Duca d'Aosta: due gruppi di tifosi di Napoli e Fiorentina si sono fronteggiati, con brevi tafferugli. Controllati e fatti cessare dalle forze dell'ordine.

Secondo quanto si è appreso, a scatenare il lancio di oggetti contro le forze dell'ordine nei pressi di Ponte Milvio sono stati alcuni ultras della Roma, mescolati in mezzo agli altri tifosi che si stavano recando allo stadio.

All'interno dello Stadio Olimpico, invece la situazione è più tranquilla.

Come era prevedibile, il tifo ultras della Roma che non ha digerito l'esclusione dalla Coppa da parte del Napoli, ha ora sta applicando la sua vendetta.

 


 

dicecca.net - Web Site
Powered by dicecca.net - Web Site


Fondato nel 1799 da Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
© 1799 - 2019 - MONITORE NAPOLETANO
Anno CCXX
Periodico mensile registrato presso il Tribunale di Napoli Num. 45 dell' 8 giugno 2011
ISSN 2239-7035 (del 14 luglio 2011)
Direttore Responsabile & Editore: GIOVANNI DI CECCA


MONITORE NAPOLETANO is a brand of dicecca.net - Web Site
2cg.it, short url redirector maker is a brand of dicecca.net - Web Site
calcio.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
olimpiadi.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
byte.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
MagnaPicture.com - Photo Agency is a brand of dicecca.net - Web Site