LIBERTÀ
EGUAGLIANZA
MONITORE NAPOLETANO
Fondato nel 1799 da
Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
Anno CCXXII

Rifondato nel 2010
Direttore: Giovanni Di Cecca

5 Giornata - Carpi - Napoli 0 a 0 Stampa
Scritto da Giovanni Di Cecca   
Mercoledì 23 Settembre 2015 21:43

Finisce a reti inviolate la 5 di campionato del Napoli che spreca un gol con Gabbiadini sul finale. Perde la Roma quasi al 90' e pareggia la Juventus col Frosinone.

Un Napoli che non sfonda il muro di una delle due cenerentole del Campionato di Serie A che ha mostrato un buona tattica difensiva.

 

 

Al 90' un ritrovato Callejon trova l'angolino tira, segna, ma l'arbitro Rocchi di Firenze dice che è fuorigioco e annulla il gol che avrebbe dato al Napoli la seconda vittoria in campionato

"Dovevamo segnare e sbloccare la partita, ci è mancato il gol ma la prestazione mi è piaciuta". Maurizio Sarri sintetizza al meglio l'andamento di questo Sassuolo-Napoli che ha visto gli azzurri assaltare per l'intero incontro l'area avversaria:

"Era una classica partita nella quale serviva l'episodio positivo per sbloccarla. Il gol non è arrivato nel primo tempo e tutto è diventato ancora più difficile. Abbiamo avuto diverse occasioni ma la palla non è entrata. Forse sembrerò matto ma per me abbiamo giocato una buona gara. Le abbiamo provate tutte sotto il profilo delle scelte in campo, se questa gara la sblocchi, ripeto, poi la vinci facile".

"Il Carpi ha fatto tantisisma densità davanti alla propria area, ci siamo trovati un pullman davanti, ma era anche nella logica della loro partita e sapevamo che avremmo trovato questa situazione da superare. Queste gare si mettono in salita se non trovi la porta e diventano semplici se riesci a segnare. C'è stato anche un pizzico di sfortuna, però ho visto una squadra solida e compatta che non ha subìto nulla, quindi credo che la strada sia giusta".

"La linea difensiva è migliorata nei movimenti ed ha anche avuto più filtro nella difesa nelle ultime due partite e questo è un dato molto positivo anche rispetto al passato".

"Abbiamo avuto 78 per cento di supremazia territoriale e 18 tiri verso la porta. Certamente non riuscire a segnare è una nostra responsabilità, però sotto il profilo della prestazione sono abbastanza soddisfatto".

Sulle scelte degli attaccanti in avvio: "Rifarei le stesse scelte anche rigiocandola questa partita. Ho scelto di mettere in campo gli attaccanti migliori nell'uno contro uno proprio per scalzare il muro del Carpi. Abbiamo avuto proprio al novantesimo quasi una grande occasione con Gabbiadini, che è subentrato nella ripresa, Manolo ha fatto un buonissimo movimento ma non è riuscito poi a indirizzare la palla nello specchio".

"Adesso guardiamo avanti, sabato c'è la Juve al San Paolo, domattina ci alleniamo e prepariamo questa gara al massimo delle nostre possibilità".

Sulla stessa linea il commento di Kalidou Koulibaly: "Abbiamo fatto di tutto per segnare ma non ci siamo riusciti. Sapevamo che sarebbe stata una gara insidiosa ed abbiamo provato a vincerla fino alla fine".

"Il Carpi si è chiuso bene e non era semplice trovare lo spiraglio. Non credo sia un passo indietro sotto il profilo della prestazione, è mancato solo il gol ed avremmo meritato il successo".

Altro strano risultato è stato il pareggio di una Juventus irriconoscibile che in Champions fa fuoco e fiamme e che in campionato stenta un po' con tutte (in 5 gare 1 vittoria, 2 pareggi e 2 sconfitte).

Anche la Roma viene beffata in finale dalla Sampdoria e perde l'imbattibilità che fino a ieri ha avuto.

Come di consueto, risultati classifica e sintesi della gara

 

        UDINESE-MILAN        2-3        
        CARPI-NAPOLI         0-0        
        CHIEVO-TORINO        1-0        
        FIORENTINA-BOLOGNA   2-0        
        INTER-VERONA         1-0        
        JUVENTUS-FROSINONE   1-1        
        LAZIO-GENOA          2-0        
        PALERMO-SASSUOLO     0-1        
        SAMPDORIA-ROMA       2-1        
        EMPOLI-ATALANTA    Stasera     

 

           punti vinte pari perse gf  gs
 INTER       15     5    0    0    6   1
 FIORENTINA  12     4    0    1    7   3
 SASSUOLO    11     3    2    0    8   5
 CHIEVO      10     3    1    1    9   3
 SAMPDORIA   10     3    1    1   11   7
 TORINO      10     3    1    1    9   5
 MILAN        9     3    0    2    8   8
 LAZIO        9     3    0    2    6  10
 ROMA         8     2    2    1    8   6
 PALERMO      7     2    1    2    6   6
 NAPOLI       6     1    3    1   10   6
 ATALANTA     5     1    2    1    5   4
 JUVENTUS     5     1    2    2    5   5
 EMPOLI       4     1    1    2    6   8
 H.VERONA     3     0    3    2    4   7
 UDINESE      3     1    0    4    4   8
 GENOA        3     1    0    4    2   6
 BOLOGNA      3     1    0    4    2   7
 CARPI        2     0    2    3    5  10
 FROSINONE    1     0    1    4    2   8


Napoli: Reina, Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam, Allan, Valdifiori (61' Jorginho), Hamsik (84' Callejon), Insigne, Mertens (68' Gabbiadini), Higuain. A disp. Gabriel, Rafael, Chiriches, Henrique, Maggio, Strinic, Chalobah, David Lopez, El Kaddouri. All.Maurizio Sarri

Carpi: Benussi (29' Brkic), Letizia, Zaccardo, Romagnoli, Bubnjic, Lollo, Cofie, Fedele, Gabriel Silva, Matos (88' Lasagna), Mbakogu (68' Borriello). All. Fabrizio Castori

Arbitro
: Rocchi di Firenze

Note: ammoniti Valdifiori, Romagnoli, Zaccardo, Mertens, Koulibaly, Cofie


- Primo tempo -
7' - ammonito Valdifiori
9' - ammonito Romagnoli
10' - rovesciata di Insigne, blocca Benussi
13' - ammonito Zaccardo
18' - splendida girata di destro di Higuain, alta di pochissimo
29' - entra Brkic per Benussi
37' - cross di Higuain e stacco di Hamsik, Brkic blocca

40' - penetrazione di Higuian lanciato da Mertens, salva Brkic in uscita
43' - ammonito Mertens
45' + 1' - colpo di testa di Albiol su cross da angolo, blocca Brkic


- Secondo tempo -

50' - sinistro di Matos, blocca Reina a terra
51' - destro di Insigne, alto

58' - ammonito Koulibaly
61' - entra Jorginho per Valdifiori
65' - destro potente di Letizia, fuori
68' - entra Gabbiadini per Mertens
68' - entra Borriello per Mbakogu
73' - tiro a giro di Insigne, alto
77' - ammonito Cofie
84' - entra Callejon per Hamsik
88' - inserimento di Gabbiadini in area e puntata di sinistro in spaccata, palla fuori di poco. Occasione gol per il Napoli
88' - entra Lasagna per Matos
90' + 1' - annullato gol di Callejon per fuorigioco, ci sta
90' + 4' - sinistro di Gabbiadini, fuori
90' + 6' - finisce 0-0 sul campo di Modena

 

Short URL: http://2cg.it/26z

 

dicecca.net - Web Site
Powered by dicecca.net - Web Site


Fondato nel 1799 da Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
© 1799 - 2021 - MONITORE NAPOLETANO
Anno CCXXII
Periodico mensile registrato presso il Tribunale di Napoli Num. 45 dell' 8 giugno 2011
ISSN 2239-7035 (del 14 luglio 2011)
Direttore Responsabile & Editore: GIOVANNI DI CECCA


MONITORE NAPOLETANO is a brand of dicecca.net - Web Site
2cg.it, short url redirector maker is a brand of dicecca.net - Web Site
calcio.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
olimpiadi.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
byte.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
MagnaPicture.com - Photo Agency is a brand of dicecca.net - Web Site