LIBERTÀ
EGUAGLIANZA
MONITORE NAPOLETANO
Fondato nel 1799 da
Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
Anno CCXXII

Rifondato nel 2010
Direttore: Giovanni Di Cecca

3 Giornata - Palermo - Napoli 0 a 3 - doppietta di Callejon Stampa
Scritto da Giovanni Di Cecca   
Sabato 10 Settembre 2016 21:58

Questa volta la pausa della Nazionale non è fatale agli Azzurri che espugnano lo stadio La Favorita con un risultato netto 3 a 0. Apre le danze Hamsik e doppietta di Callejon

 

 

Il tutto accade nella ripresa, nei primi 21 minuti, dove Capitn Hamsik mette a segno il gol numero 82 e stacca Maradona, poi Callejon Show che mette a segno una doppietta che chiude il match alla Favorita, e lo porta per il momento in vetta alla classifica marcatori.

Ottimo segnale in vista del primo match di esordio in Champions League martedì 13 che vede gli Azzurri contrapposti contro la Dinamo di Bucarest.


I commenti dei protagonisti

"Felice per gli 82 gol, ma più felice per aver vinto questa partita". Marek Hamsik supera Maradona al secondo posto nella classifica dei bomber azzurri in campionato, ma soprattutto apre la porta della sfida del Barbera con la rete che sblocca la partita.

"E' una grande soddisfazione personale aver raggiutno questo traguardo in maglia azzurra ed aver superato un mito come Maradona. Però in questo momento sono più contento di aver contribuito al successo di stasera che è molto importante".

Napoli che ha già segnato 9 gol in 3 gare: "Siamo una squadra costruita per segnare, con gioco offensivo ed organizzazione precisa. La nostra mentalità è sempre offensiva e si va in porta sempre al di là degli attaccanti che abbiamo davanti. Il gol è una nostra caratteristica, è importante non subìre gol, come è accaduto stasera. Questo è un dato importante"


"Abbiamo vinto giocando bene, sono contetissimo per la doppietta". Josè Callejon certamente tra i migliori in campo al Barbera. Calleti mette dentro la sua seconda doppietta in campionato dopo quella segnata al Milan...

"Sì, sto bene, il gol è sempre una grande gioia. Io faccio un lavoro per la squadra e penso soprattutto al ruolo da svolgere. Poi se arriva la rete è sempre una felicità per un attaccante, però io penso soprattutto ad arrivare lucido in area e cercare di essere utile per i miei compagni"

"La squadra è forte, siamo consapevoli che dobbiamo sempre giocare in 11 per arrivare al risultato pieno. Quest'anno la rosa è più ampia ed abbiamo maggiore qualità. Lavoriamo tanto e cercheremo di crescere ancora".

"La classifica significa poco per ora, noi guardiamo al nostro interno e non ci deve interessare ciò che fanno le avversarie. La Società ha fatto tanto per rinforzare il gruppo, inserendo giocatori giovani e di talento, e noi daremo il massimo per raggiungere obiettivi prestigiosi"


"Abbiamo preso dei giocatori forti e giovani, che avranno sicuramente un grande futuro. I giocatori giovani, in questa fase della stagione, possono avere qualche problema, per via di impegni ravvicinati. In questo gruppo ho una grandissima fiducia, questa è una squadra veramente forte". Lo ha detto, parlando a Sky sport, Maurizio Sarri, dopo la rotonda vittoria del Napoli a Palermo.

"I cambi? Zielinski è stato con me un anno ed era avvantaggiato a entrare, poi qualcuno è tornato un po' stanco dalla Nazionale, ho visto Maggio bene negli ultimi tempi e l'ho inserito. Ho fiducia nel gruppo, al di là dei singoli - aggiunge -. Stiamo lavorando sugli attaccanti esterni più vicini alla punta, è normale che qualcosa dobbiamo ancora migliorare".

"Abbiamo disputato un buon primo tempo - aggiunge - poi gli avversari si sono stancati e ci hanno concesso di più. Napoli è una città particolare ma, se tutto lo si subisce come pressione, si esce pazzi: io lo prendo come amore. I napoletani amano questa squadra".


Come di consueto, risultati, classifica e sintesi della partita

 

 JUVENTUS     SASSUOLO        3-1       
 PALERMO      NAPOLI          0-3       

Domenica 11 settembre, ore 12.30
 BOLOGNA-CAGLIARI              2-1      
 ATALANTA-TORINO               2-1      
 CHIEVO-LAZIO                  1-1      
 GENOA-FIORENTINA           rinviata    
 MILAN-UDINESE                 0-1      
 ROMA-SAMPDORIA                3-2      
 PESCARA-INTER                 1-2      
 EMPOLI-CROTONE                2-1      

 

           punti vinte pari perse gf  gs
 JUVENTUS     9     3    0    0    6   2
 NAPOLI       7     2    1    0    9   4
 ROMA         7     2    1    0    9   4
 GENOA        6     2    0    0    6   2
 SAMPDORIA    6     2    0    1    5   4
 UDINESE      6     2    0    1    3   4
 BOLOGNA      6     2    0    1    4   6
 PESCARA      4     1    1    1    6   4
 CHIEVO       4     1    1    1    3   2
 LAZIO        4     1    1    1    5   5
 INTER        4     1    1    1    3   4
 TORINO       3     1    0    2    8   6
 FIORENTINA   3     1    0    1    2   2
 ATALANTA     3     1    0    2    6   7
 MILAN        3     1    0    2    5   7
 EMPOLI       3     1    0    2    2   4
 SASSUOLO     3     1    0    2    2   6
 CAGLIARI     1     0    1    2    4   7
 PALERMO      1     0    1    2    1   5
 CROTONE      0     0    0    3    2   6

 

In rosso una partita in meno per impraticabilità di campo dopo il diluvio


Napoli: Reina, Maggio, Albiol, Koulibaly, Ghoulam, Zielinski (73' Allan), Jorginho, Hamsik, Callejon (69' Mertens), Insigne, Milik (66' Gabbiadini). A disp.Rafael, Sarri, Hysaj, Strinic, Maksimovic, Tonelli, Diawara, Giaccherini, Rog. All.MAURIZIO SARRI

Palermo
: Posavec, Rispoli, Goldaniga, Rajkovic, Aleesami, Hiljemark, Gazzi, Jajalo (56' Bruno Henrique), Embalo (46' Nestorovski), Diamanti, Sallaj (82' Bentivegna). All. ROBERTO DE ZERBI

Arbitro
: Massa di Imperia

Marcatori: 47' M. Hamsik, 51' J. Callejon, 65' J. Callejon

Note: nessun ammonito


- Primo tempo -

15' - progressione di Insigne a sinistra, cross per Milik che gira a rete, salva Rakitic davanti al palo
16' - angolo di Callejon e destro al volo di Albiol di poco fuori
21' - destro di Insogne, blocca Posavec
26' - cross di Ghoulam da sinistra, Milik non riesce a girare a rete, poi salva il portiere in uscita
32' - primo tiro del Palermo con Jajalo: blocca Reina
37' - diagonale di Callejon, alto
44' - destro di Zielinski in area, alto


- Secondo tempo -
46' - entra Nestorovski per Embalo
47' - gooooooooool Hamsik!
47' - cross di Ghoulam e girata di sinistro di Mrek in area: 1-0! Gol numero 99 di Marek in azzurro
51' - gooooooooool! Callejon!
51' - cross di Insigne e schiacciata di testa di Callejon sul secondo palo di Calleti: 2-0!
56' - entra Bruno Henrique per Jajalo
58' - colpo di testa del nuovo entrato Henrique che sfiora il palo
65' - gooooooooool! Callejon!
65' - gran conduzione di palla di Zielinski che premia lo scatto di Calleti: diagonale vincente, 3-0 e doppietta!
66' - entra Gabbiadini per Milik
69' - entra Mertens per Callejon
73' - entra Allan per Zielinski
77' - penetrazione di Gabbiadini, palla fuori di poco deviata dal portiere
82' - entra Bentivegna per Sallaj
90' + 2' - finisce con il netto successo azzurro per 3-0 al Barbera



 

dicecca.net - Web Site
Powered by dicecca.net - Web Site


Fondato nel 1799 da Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
© 1799 - 2021 - MONITORE NAPOLETANO
Anno CCXXII
Periodico mensile registrato presso il Tribunale di Napoli Num. 45 dell' 8 giugno 2011
ISSN 2239-7035 (del 14 luglio 2011)
Direttore Responsabile & Editore: GIOVANNI DI CECCA


MONITORE NAPOLETANO is a brand of dicecca.net - Web Site
2cg.it, short url redirector maker is a brand of dicecca.net - Web Site
calcio.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
olimpiadi.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
byte.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
MagnaPicture.com - Photo Agency is a brand of dicecca.net - Web Site