LIBERTÀ
EGUAGLIANZA
MONITORE NAPOLETANO
Fondato nel 1799 da
Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
Anno CCXXII

Rifondato nel 2010
Direttore: Giovanni Di Cecca

5 Giornata - Genoa - Napoli 0 a 0 Stampa
Scritto da Giovanni Di Cecca   
Mercoledì 21 Settembre 2016 21:38

Pareggio a Genoa per il Napoli che perde la testa della classifica, in favore della Juventus.

"Ho visto un ottimo Napoli, avremmo meritato di vincere". Marek Hamsik poteva segnare il suo 100esimo gol in azzurro e sbloccare la partita di Marassi, ma un suo tiro nel primo tempo è finito sulla traversa.



"Sì, peccato. Potevamo segnare sia in quella occasione che in altre che abbiamo creato. A me il nostro atteggiamento è piaciuto per intensità di gioco, contro un avversario molto agguerrito"

"Abbiamo dimostrato di saper fare il nostro calcio anche in partite così calde e combattute, questo significa che siamo una squadra di qualità e forza. Siamo convinti di ciò che facciamo in campo e vogliamo continuare così perchè i risultati arriveranno e stanno già arrivando"

Sul dopo Higuain: "E' stato un colpo ma ormai fa parte del passato. In questo gruppo ci sentiamo tutti responsabili e tutti ci sentiamo importanti. Bisogna proseguire su questa strada per arrivare lontano".

Sui rigori: "Per me c'erano tutti e due ed erano netti, però se non ce li fischiano che possiamo fare? Peccato, ma dobbiamo guardare avanti..."


"Accettiamo serenamente il pareggio di Marassi perchè è un campo difficile". Pepe Reina protagonista assoluto con due parate meravigliose nel finale di gara. Il portiere azzurri però evidenzia anche l'episodio del rigore nel secondo tempo.

"Onestamente, al di là della partita, io ho visto un rigore su Milik che mi sembrava netto. Per il resto la gara è stata combattuta, giocata bene da noi per quasi tutto il tempo. Il Genoa si è difeso bene ed è ripartito nel finale".

"Credo che sia importante fare punti anche sapendo soffrire come abbiamo fatto stasera. Per me è un punto positivo. La strada è lunga, stasera abbiamo dimostrato forza e carattere e vogliamo continuare così".

Due parate decisive: "Il ruolo di portiere è così. A volte si sbaglia, a volte si è decisivi. Dietro di noi c'è solo la rete ed abbiamo una grande responsabilità. Io spero di riuscire a dare il massimo e aiutare la squadra nelle mie possibilità sempre"

"Della partita sono soddisfatto perchè abbiamo comandato il gioco per 85 minuti. Ma gli episodi arbitrali hanno pesato sulla sfida". Maurizio Sarri lineare e deciso sull'analisi del match di Marassi. Il tecnico non transige sui due rigori non dati al Napoli.

"Sotto il profilo tattico abbiamo tenuto il campo molto bene, forse abbiamo perso un po' di lucidità per i match ravvicinati che abbiamo giocato. Un po' di stanchezza è anche logico che possa affiorare, però abbiamo creato azioni da gol e non posso non segnalare due rigori per noi abbastanza clamorosi".

"Ocampos stoppa la palla di mano in area nettamente nel primo tempo, nel secondo Milik viene spinto giù mentre sta calciando davanti la porta. Cosa posso dire? Parlando chiaramente le immagini..."

"Per il resto questo è un campo difficilissimo ed il Genoa è una squadra difficile da affrontare per tutti. noi abbiamo affrontato il match con grandissima intensità e con un po' di fortuna in più avremmo meritato di segnare nei primi 85 minuti"


Aurelio de Laurentiis: Ho visto dalla Cina Genoa-Napoli, una partita bellissima tra due squadre che si sono affrontate a viso aperto. Ci sono state alcune decisioni arbitrali sfavorevoli, ma le decisioni degli arbitri, nel bene e nel male, vanno rispettate. Sono le regole del nostro calcio e se partecipiamo a questa competizione non dobbiamo cercare nessun tipo di alibi.

Anche se siamo il quinto fatturato, abbiamo investito 128 milioni nel mercato quest'anno, per poter dare ai napoletani e all'allenatore una squadra competitiva, e da quello che è emerso finora mi sembra che il Napoli sia molto competitivo.
Non mi resta che fare i complimenti alla squadra e all'allenatore per la partita di ieri. Forza Napoli Sempre!


Come di consueto, risultati, classifica e sintesi della partita

 

Atalanta - Palermo 0 - 1
Chievo - Sassuolo 2 - 1
Empoli - Inter 0 - 2
Genoa - Napoli 0 - 0
Juventus - Cagliari 4 - 0
Pescara - Torino 0 - 0
Roma - Crotone4 - 0
Udinese - Fiorentina 2 - 2
Bologna - Sampdoria 2 - 0
Milan - Lazio 2 - 0

 

 punti vinte pari perse gf  gs
 JUVENTUS    12     4    0    1   11   4
 NAPOLI      11     3    2    0   12   5
 ROMA        10     3    1    1   13   5
 CHIEVO      10     3    1    1    7   4
 INTER       10     3    1    1    7   5
 MILAN        9     3    0    2    8   7
 BOLOGNA      9     3    0    2    7   9
 GENOA        7     2    1    1    6   4
 LAZIO        7     2    1    2    8   7
 FIORENTINA   7     2    1    1    5   4
 UDINESE      7     2    1    2    6   8
 SAMPDORIA    6     2    0    3    5   7
 SASSUOLO     6     2    0    3    5   8
 TORINO       5     1    2    2    8   6
 PESCARA      5     1    2    2    6   7
 PALERMO      5     1    2    2    3   6
 CAGLIARI     4     1    1    3    7  11
 EMPOLI       4     1    1    3    2   6
 ATALANTA     3     1    0    4    6  11
 CROTONE      1     0    1    4    3  11

 

Napoli: Reina, Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam, Allan (73' Zielinski), Jorginho, Hamsik, Callejon, Mertens (68' Insigne), Milik (82' Gabbiadini). A disp.Rafael, Sepe, Maggio, Maksimovic, Strinic, Tonelli, Diawara, Rog, Giaccherini. All.MAURIZIO SARRI

Genoa: Perin, Izzo, Burdisso, Orban, Lazovic (78' Munoz), Rigoni, Rincon, Laxalt, Ntcham, Ocampos (87' Edenilson), Pavoletti. All. IVAN JURIC

Arbitro: Damato di Barletta

Note: ammoniti Hysaj, Rincon, Ntcham, Simeone, Jorginho


- Primo tempo -
8' - Ocampos colpisce la palla col braccio in area genoana nel tentativo di stoppare, l'arbitro però non se ne accorge: sarebbe stato rigore


19' - clamorosa traversa di Hamsik con una girata di destro in area!
20' - gran parata di Reina che anticipa Pavoletti sulla linea di porta
25' - stacco di Pavoletti, blocca Reina
26' - penetrazione di Hysaj sulla destra, tiro alto
31' - entra Simeone per Pavoletti
32' - ammonito Orban
35' - colpo di testa di Milik su angolo di Ghoulam e gran parata di Perin che salva
45' - progressione e sinistro di Callejon, blocca Perin


- Secono tempo -


47' - stacco di Albiol su angolo di Callejon: palla fuori di pochissimo
52' - ammonito Hysaj
53' - ammonito Rincon
57' - diagonale di Lazovic, blocca Reina
62' - diagonale di destro di Milik, blocca Perin
68' - entra Insigne per Mertens

70' - Orban va in contatto con Milik in area e lo spinge giù: sarebbe anche qui rigore, ma Damato lascia giocare.
73' - entra Zielinski per Allan


74' - inserimenti in area di Insigne su lancio di Hamsik: sinistro un po' schiacciato, para Perin
76' - ammonito Ntcham
77' - ammonito Simeone
78' - entra Munoz per Lazovic
79' - ammonito Jorginho


82' - entra Gabbiadini per Milik
85' - gran parata in uscita di Reina su Simeone
87' - entra Edenilson per Ocampos
90' + 2' - super Reina! Strepitosa parata di Pepe che salva su destro di Simeone da un metro. Una parata che vale un gol
90' + 3' - finisce 0-0 a Marassi

Gli azzurri salutano i tifosi a Marassi

 

dicecca.net - Web Site
Powered by dicecca.net - Web Site


Fondato nel 1799 da Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
© 1799 - 2021 - MONITORE NAPOLETANO
Anno CCXXII
Periodico mensile registrato presso il Tribunale di Napoli Num. 45 dell' 8 giugno 2011
ISSN 2239-7035 (del 14 luglio 2011)
Direttore Responsabile & Editore: GIOVANNI DI CECCA


MONITORE NAPOLETANO is a brand of dicecca.net - Web Site
2cg.it, short url redirector maker is a brand of dicecca.net - Web Site
calcio.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
olimpiadi.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
byte.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
MagnaPicture.com - Photo Agency is a brand of dicecca.net - Web Site