LIBERTÀ
EGUAGLIANZA
MONITORE NAPOLETANO
Fondato nel 1799 da
Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
Anno CCXXII

Rifondato nel 2010
Direttore: Giovanni Di Cecca

Coppa Italia - Napoli - Fiorentina 1 a 0 - Napoli in Semifinale Stampa
Scritto da Redazione   
Martedì 24 Gennaio 2017 22:49

Non posso dire che sia stata una grande partita quella vista al San Paolo tra Napoli e Fiorentina.

Di sicuro c'è stato un predominio Azzurro indiscusso del campo, con poche folate da parte dei viola che non hanno impensierito più di tanto la porta difesa da Pepe Reina.

 


Prima della partita è comparso uno striscione in Curva B che recita: Calciatori, Presidenti, Dirigenti ed Allenatori, devolvete l1% netto a Terremotati e Senzatetto ed avrete vinto lo scudetto


I viola si sono messi in campo come una squadra chiusa ed hanno cercato il contropiede.

Dopo 71 minuti di assedio, ed un gioco molto falloso soprattutto per ostacolare l'avanzata del Napoli, Callejon centra la rete del vantaggio Azzurro, dopo che poco prima Insigne aveva preso una traversa.

Finisce 1 a 0 ed il Napoli vola in Semifinale ed incontrerà la vincente tra Juventus e Milan che si gioca Mercoldì sera.

Sarri, assente in panchina perché squalificato due turni dall'anno scorso quando diede del "finocchio" a Mancini nel quarto di finale Napoli - Inter perso per 2 a 0 al San Paolo, tornerà di nuovo in panchina in Semifinale


Le voci dei protagonisti

"Abbiamo dimostrato mentalità vincente anche oggi, stiamo crescendo come continuità su tutti i fronti". Raul Albiol parla del momento del Napoli a tutto tondo dopo il successo sulla Fiorentina.

"Abbiamo meritato la vittoria, la qualificazione è giusta per quello che si è visto nell'arco intero della partita. Non abbiamo quasi mai sofferto ed abbiamo tenuto molto bene in fase difensiva. Poi nella ripresa abbiamo coronato la gara con il gol decisivo".

"La squadra sta bene, stiamo migliorando anche mentalmente, stiamo acquisendo continuità e mostrando sempre intensità in campo. Siamo una squadra di alto livello e vogliamo continuare a dimostrare di poter lottare su ogni fronte".

Ci pensi al ritorno con il Napoli nel tuo ex Bernabeu? "Sicuramente sarà un momento emozionante giocare su un campo dove sono stato per anni. E' uno degli stadi più belli del mondo e quindi sarà certamente un match speciale. Ma adesso è presto per pensarci, ci aspetta la partita con il Palermo e vogliamo proseguire a conquistare risultati positivi. La testa è solo alla gara di domenica"

"Vinciamo anche soffrendo e questo è segno di crescita. Stiamo diventando sempre più grandi". Marek Hamsik autore del bellissimo assist per la rete di Callejon elogia, da capitano, la rosa azzurra.

"Abbiamo un gruppo forte ed una squadra che è diventata ancora più competitiva. Credo che questo sia il Napoli più forte in cui abbia giocato e che può lottare per ogni obiettivo".

"Stasera sapevamo che la Fiorentina avrebbe giocato una gran partita e siamo stati bravi ad essere superiori ed a qualificarci meritatamente. Sappiamo lottare ma ci divertiamo anche quando giochiamo su questi ritmi".

Preferiresti il Milan o la Juve in semifinale? "Per noi cambia poco, sarà in ogni caso una sfida bella e difficile. Per ora ci godiamo la qualificazione poi vedremo chi sarà il nostro avversario. La cosa importante è aver proseguito la striscia di risultati positivi e adesso vogliamo continuare anche in campionato".

Si parla tanto della Cina, tu resterai a Napoli a vita? "Sto a Napoli da dieci anni e sto benissimo. E' già passata una vita, qui sono cresciuto ed ho ancora un contratto lungo..."

"E' stata una partita vera, giocata seriamente e che abbiamo vinto con esperienza". Josè Callejon è l'uomo del match contro la Fiorentina ed è al suo secondo gol in quattro giorni dopo quello di San Siro.

"Abbiamo affrontato un avversario che gioca bene, che è organizzata e che sapevamo ci avrebbe dato battaglia. Siamo stati bravi a saper gestire il possesso palla ed attendere il momento giusto per colpire".

In semifinale o Juve o Milan: "Noi in semifinale ci siamo, l'abbiamo meriatata poi chi incontreremo lo vedremo domani. Per noi è lo stesso perchè sarà una sfida impegnativa contro chiunque"

"Siamo contenti del successo di oggi e adesso pensiamo al campionato per proseguire il nostro cammino. Poi alla coppa Italia penseremo in futuro"


Sintesi della Partita

Napoli: Reina, Hysaj, Albiol, Maksimovic, Strinic (60' Maggio), Zielinski, Diawara, Hamsik (82' Allan), Callejon, Insigne, Pavoletti (64' Mertens). A disp.Rafael, Sepe, Tonelli, Giaccherini, Jorginho, Rog, Milanese, Lasicki, Gabbiadini. All.MAURIZIO SARRI

Fiorentina
: Tatarusanu, Tomovic, Astori, Sanchez, Olivera, Chiesa, Badelj (84' Babacar), Vecino, Cristoforo (75' Ilicic), Bernardeschi (75' Borja Valero), Kalinic. All. PAULO SOUSA

Arbitro: Doveri di Roma

Marcatori: 71' J. Callejon

Note
: espulsi al 90' Hysaj (N) ed al 94' Sanchez (F). Ammoniti Astori, Tomovic, Chiesa, Insigne.


- Primo tempo -
5' - destro al volo di Callejon: alto
12' - sinistro di Bernardeschi, blocca Reina
18' - destro di Hamsik, blocca Tatarusanu
19' - diagonale potente di Chiesa, vola Reina e devia
21' - splendida parata di Reina su colpo di testa da pochi metri di Astori
22' - stop e sinistro in area di Pavoletti: palla alta
28' - ammonito Sanchez
29' - punizione di Insigne: traversa!
34' - punizione di Callejon, Tatarusanu repsinge coi pugni
45' - ammonito Astori


- Secondo tempo -
55' - bellissima uscita di Reina che ferma Chiesa lanciato in porta
60' - entra Maggio per Strinic
62' - ammonito Tomovic
63' - punizione di Insigne: incrocio dei pali! Secondo palo di Lorenzo
64' - entra Mertens per Pavoletti
67' - ammonito Hysaj


71' - gooooooooooool Callejon!
71' - cross di Hamsik e taglio di Josè che di testa stampa la palla sotto la traversa: 1-0!


75' - entra Ilicic per Cristoforo
75' - entra Borja Valero per Bernardeschi
82' - entra Allan per Hamsik
84' - entra Babacar per Badelj
90' - espulso Hysaj per doppia ammonizione
90' + 3' - ammonito Chiesa
90' + 3' - ammonito Insigne
90' + 4' - espulso Olivera
90' + 6' - finisce con il successo azzurro. Napoli in semifinale di Coppa Italia!

 

Short URL: http://calcio.pw/492

 

dicecca.net - Web Site
Powered by dicecca.net - Web Site


Fondato nel 1799 da Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
© 1799 - 2021 - MONITORE NAPOLETANO
Anno CCXXII
Periodico mensile registrato presso il Tribunale di Napoli Num. 45 dell' 8 giugno 2011
ISSN 2239-7035 (del 14 luglio 2011)
Direttore Responsabile & Editore: GIOVANNI DI CECCA


MONITORE NAPOLETANO is a brand of dicecca.net - Web Site
2cg.it, short url redirector maker is a brand of dicecca.net - Web Site
calcio.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
olimpiadi.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
byte.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
MagnaPicture.com - Photo Agency is a brand of dicecca.net - Web Site