LIBERTÀ
EGUAGLIANZA
MONITORE NAPOLETANO
Fondato nel 1799 da
Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
Anno CCXXI

Rifondato nel 2010
Direttore: Giovanni Di Cecca

9a Giornata - Napoli - Inter 0 a 0 Stampa
Scritto da Redazione   
Sabato 21 Ottobre 2017 21:42

Spalletti riesce a fermare il Napoli al San Paolo sullo 0 a 0. Il portiere Neroazzurro blocca un gol fatto di Mertens

 

 

Le voci dei protagonisti

"Abbiamo fatto un'ottima prestazione, sappiamo anche lottare e dobbiamo proseguire su questa strada". Questo il commento di Raul Albiol al pareggio del Napoli contro l'Inter.

"Otto vittorie ed un pari in 9 partite è un bottimo di grande valore. Noi non facciamo mai conti, oggi volevamo vincere e ci abbiamo provato fino alla fine".

"L'Inter è una grande squadra, sapevamo che avremmo trovato difficoltà, ma va sottolineato che sia stasera che a Roma non abbiamo preso gol in due big match e questo è un segnale di crescita del nostro equilibrio".

"Il pareggio non vi piace mai come concetto, ma abbiamo cercato il successo sempre poi alla fine se viene poi un punto ce lo prendiamo consapevoli di aver dato il massimo".

"Venivamo dalla partita di Manchester martedì, siamo in un ciclo molto impegnativo e marcoledì dobbiamo giocare ancora a Genova. Quello che ci interessa è sviluppare sempre il nostro gioco, stare concentrati su noi stessi, lavorare come sempre e continuare il nostro cammino partita dopo partita"


"Abbiamo comandato il gioco quasi sempre, abbiamo messo sotto l'Inter però non siamo riusciti a concretizzare la supremazia in campo". Maurizio Sarri analizza la sfida con l'Inter mostrando soddisfazione per l'atteggiamento della squadra.

"Riuscire a tenere una grande squadra quale è l'Inter quasi sempre sotto pressione è significativo rispetto alla nostra prestazione. Abbiamo trovato di fronte un avversario solido che ha in Handanovic un fuoriclasse tra i portieri di caratura mondiale. Oggi le ha prese tutte e questo la dice lunga sull'andamento della gara".

"Fare il 75 per cento di superiorità di gioco è un aspetto importante ma chiaramente resta un po' di perplessità se poi non si reisce a segnare. Ma ci sta nel computo di un campionato e di una sfida ad alto livello contro una squadra che ha una rosa di altissimo valore".

"Siamo stati bravi a limitare le loro ripartenze con un pressing sempre alto. Nel primo tempo lo abbiamo fatto benissimo, nel secondo ho cambiato gli interni di centrocampo proprio perchè volevo la stessa velocità di aggressione"

"Limitare l'Inter non è certo semplice, ritengo che abbiamo un gruppo che può lottare per lo scudetto e saranno al vertice fino alla fine. Sono soddisfatto della nostra prestazione, però nel contempo va anche detto che nel computo complessivo del match ci mancano 2 punti per ciò che abbiamo espresso..."

 

In testa, la Juventus ha battuto domenica pomeriggio per 6 a 2 l'Udinese, mentre in serata la Lazio abbatte il Cagliari per 3 a 0.

3 squadre in un punto con Sampdoria e Roma che devono recuperare la partita sospesa di Marassi

 

     SAMPDORIA-CROTONE       5-0        
     NAPOLI-INTER            0-0        
     CHIEVO-H.VERONA         3-2        
     ATALANTA-BOLOGNA        1-0        
     BENEVENTO-FIORENTINA    0-3        
     MILAN-GENOA             0-0        
     SPAL-SASSUOLO           0-1        
     TORINO-ROMA             0-1        
     UDINESE-JUVENTUS        2-6        
     LAZIO-CAGLIARI          3-0        
           punti vinte pari perse gf  gs
 NAPOLI      25     8    1    0   26   5
 INTER       23     7    2    0   17   5
 JUVENTUS    22     7    1    1   27   9
 LAZIO       22     7    1    1   24  10
 ROMA*       18     6    0    2   15   5
 SAMPDORIA*  17     5    2    1   16   9
 CHIEVO      15     4    3    2   12  11
 BOLOGNA     14     4    2    3    8   9
 FIORENTINA  13     4    1    4   15  11
 TORINO      13     3    4    2   14  14
 MILAN       13     4    1    4   12  13
 ATALANTA    12     3    3    3   14  13
 SASSUOLO     8     2    2    5    5  15
 GENOA        6     1    3    5    8  13
 UDINESE      6     2    0    7   15  21
 CAGLIARI     6     2    0    7    6  17
 CROTONE      6     1    3    5    6  19
 H.VERONA     6     1    3    5    6  19
 SPAL         5     1    2    6    7  15
 BENEVENTO    0     0    0    9    2  22

* una partita in meno

Napoli: Reina, Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam, Allan (76' Rog), Jorginho, Hamsik (71' Zielinski), Callejon, Insigne (81' Ounas), Mertens. A disp.Rafael, Sepe, Chiriches, Maggio, Maksimovic, Mario Rui, Diawara, Giaccherini. All.Maurizio Sarri

Inter: Handanovic, D'Ambrosio, Skriniar, Miranda, Nagatomo, Vecino, Gagliardini, Candreva (83' Cancelo), Borja Valero (71' Joao Mario), Perisic, Icardi (87' Eder). All. Spalletti

Arbitro: Banti di Livorno

Note: ammoniti Miranda e Koulibaly. Prima del match osservato un minuto di raccoglimento per la scomparsa di Peppe Massa, ex calciatore azzurro degli Anni 70.


- PRIMO TEMPO -

1' - comincia il match

5' - destro di Hamsik, fuori

11' - sinistro in drop di D'Ambrosio, alto

16' - destro a giro di Insigne, largo

20' - doppia parata di Handanovic che prima ribatte un destro di Callejon e poi si oppone alla respinta di Mertens

35' - taglio di Hamsik per Insigne, colpo di testa e parata ancora di Handanovic

40' - girata di Icardi in area, pronto Reina sul palo a respingere

41' - diagonale di mezzo volo di Borja Valero in area, gran parata di Reina

- SECONDO TEMPO -

47' - Albiol salva sulla linea un diagonale di Vecino

55' - sponda di Callejon e destro di Hamsik, fuori di poco

61' - destro di Insigne, alto

66' - ammonito Miranda

71' - entra Joao Mario per Borja Valero

71' - entra Zielinski per Hamsik

75' - gran destro di Insigne, palla che sfiora il palo

76' - entra Rog per Allan

81' - entra Ounas per Insigne

83' - entra Cancelo per Candreva

84' - sinistro di Zielinski, vola Handanovic a deviare

87' - entra Eder per Icardi

90' - guizzo di Mertens in area, gran parata di Handanovic ancora

90' + 2' - ammonito Koulibaly

90' + 3' - finisce 0-0 al San Paolo

 

Short URL: http://calcio.pw/4xq

 

dicecca.net - Web Site
Powered by dicecca.net - Web Site


Fondato nel 1799 da Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
© 1799 - 2020 - MONITORE NAPOLETANO
Anno CCXXI
Periodico mensile registrato presso il Tribunale di Napoli Num. 45 dell' 8 giugno 2011
ISSN 2239-7035 (del 14 luglio 2011)
Direttore Responsabile & Editore: GIOVANNI DI CECCA


MONITORE NAPOLETANO is a brand of dicecca.net - Web Site
2cg.it, short url redirector maker is a brand of dicecca.net - Web Site
calcio.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
olimpiadi.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
byte.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
MagnaPicture.com - Photo Agency is a brand of dicecca.net - Web Site