LIBERTÀ
EGUAGLIANZA
MONITORE NAPOLETANO
Fondato nel 1799 da
Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
Anno CCXXI

Rifondato nel 2010
Direttore: Giovanni Di Cecca

13 Giornata - Napoli - Milan 2 a 1 Stampa
Scritto da Redazione   
Sabato 18 Novembre 2017 22:58

Il Napoli scaccia i pensieri e vince contro il Milan al San Paolo. Insigne e Zielinsky i marcatori Azzurri, Romagnoli accorcia le distanze. Presentata la nuona maglia karbon kombat

 

Le voci dei protagonisti


"E' stata una vittoria conquistata col cuore". Lorenzo Insigne ancora protagonista con il gol che ha aperto la strada al successo contro il Milan.

"Abbiamo incontrato una grande squadra e siamo riusciti a prendere 3 punti importantissimi. Ci abbiamo messo anima e grinta fino alla fine".

"Ringrazio i tifosi che ci hanno spinto e incitato continuamente, dedichiamo a loro questa vittoria e vogliamo continuare così. Daremo il 200% per rimanere in alto".

"Il campionato è lungo, noi dovremo proseguire con la stessa concentrazione e lavorando giorno per giorno. Siamo consapevoli del nostro valore e che quest'anno possiamo fare grandi cose".

Sulla Nazionale: "Spiace tantissimo, sono orgoglioso di aver fatto parte del gruppo, rispetto le scelte di Ventura e sono amareggiato per l'eliminazione. Ma ora la mia Nazionale è il Napoli..."


"Stasera abbiamo preso tre punti preziosi per la lotta al vertice". Jorginho commenta così il match del San Paolo.

"Il Milan non era semplice da superare e ci ha messo anche in difficoltà. Sicuramente dopo il primo gol potevamo chiudere la gara e non ci siamo riusciti".

"Però abbiamo saputo anche soffrire sempre tenendo la gara sotto controllo. Credo che anche Sarri sia contento del nostro atteggiamento anche se sicuramente in settimana ci farà qualche tirata di orecchie per aver tenuto il match aperto fino alla fine".

"Ma oggi era importante vincere per mantenere la testa e lo abbiamo fatto meritatamente".

Sulla Nazionale: "Io sono nato in Brasile ma mi sento italiano perchè qui vivo da anni. Ci tenevo tantissimo a qualificarmi con l'Italia ai Mondiali, ma purtroppo è andata così. Bisogna voltare pagina con la speranza di poterci rifare in futuro..."


"Stasera siamo stati meno brillanti, però la squadra mi ha soddisfatto e il successo lo abbiamo meritato". Questa l'analisi di Maurizio Sarri dopo il match contro il Milan.

"Se faccio una disamina del match, abbiamo avuto 7-8 palle gol e ne abbiamo sfruttate solo due. Non so se si possa parlare di poco cinismo o semplicemente di fortuna, però certamente potevamo chiudere prima la gara".

"Sicuramente nel secondo tempo ci siamo abbassati troppo, però la difesa ha tenuto bene. Io preferisco sempre che i miei difensori difendano alti, però il Milan in certi tratti ci ha costretto nella nostra area e siamo stati bravi ad adattarci".

"Nonostante questo abbiamo concesso molto poco al Milan, mi spiace solo non aver chiuso senza subìre gol. Però, ripeto, la squadra ha interpretato bene la partita e la vittoria è giusta".

Su Insigne e l'eliminazione della Nazionale. "Personalmente io Insigne lo farei giocare sempre e a lui non rinuncerei mai, sia con il Napoli che con la Nazionale. Ma bisogna rispettare le scelte di Ventura, anzi approfitto per dire che sono rimasto male dalla gogna mediatica alla quale è stato esposto come uomo e Ct. Mi aspettavo maggiore solidarietà nell'ambiente ed anche in Federazione..."

 

Come di consueto, risultati, classifica e sintesi della partita

 

 

     ROMA-LAZIO           2-1           
     NAPOLI-MILAN         2-1           
     CROTONE-GENOA        0-1           
     BENEVENTO-SASSUOLO   1-2           
     SAMPDORIA-JUVENTUS   3-2           
     SPAL-FIORENTINA      1-1           
     TORINO-CHIEVO        1-1           
     UDINESE-CAGLIARI     0-1           
     INTER-ATALANTA       2-0           
     H.VERONA-BOLOGNA  lunedì, ore 20.45




           punti vinte pari perse gf  gs
 NAPOLI      35    11    2    0   34   9
 INTER       33    10    3    0   25   9
 JUVENTUS    31    10    1    2   37  14
 ROMA        30    10    0    2   23   8
 LAZIO       28     9    1    2   32  14
 SAMPDORIA   26     8    2    2   27  15
 MILAN       19     6    1    6   19  18
 TORINO      18     4    6    3   18  20
 FIORENTINA  17     5    2    6   22  18
 CHIEVO      17     4    5    4   15  20
 ATALANTA    16     4    4    5   19  18
 CAGLIARI    15     5    0    8   12  21
 BOLOGNA     14     4    2    6   11  15
 UDINESE     12     4    0    8   18  23
 CROTONE     12     3    3    7   11  24
 SASSUOLO    11     3    2    8    8  22
 SPAL        10     2    4    7   11  21
 GENOA        9     2    3    8   11  19
 H.VERONA     6     1    3    8    8  26
 BENEVENTO    0     0    0   13    6  33

Napoli: Reina, Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui (66' Maggio), Allan, Jorginho, Hamsik (69' Zielinski), Callejon (79' Rog), Insigne, Mertens. A disp.Sepe, Rafael, Chiriches, Maksimovic, Diawara,  Giaccherini, Ounas. All.Maurizio Sarri

Milan: Donnarumma, Musacchio, Bonucci, Romagnoli, Borini (77' Abate), Montolivo (85' Biglia), Kessiè, Locatelli, Suso (47' Andrè Silva), Bonaventura, Kalinic. All. VINCENZO MONTELLA

Arbitro: Doveri di Roma

Marcatori: 34' L. Insigne, 73' P. Zielinski, 90'+1' Romagnoli

Note: ammoniti Borini, Allan, Albiol


- Primo tempo -
2' - tiro di Jorginho, alto
5' - ammonito Borini
13' - taglio di Insigne per Callejon: colpo di testa e Donnarumma chiude lo specchio
22' - partita molto equilibrata e combattuta a centrocampo
25' - destro in girata di Mertens dai 20 metri, blocca Donnarumma
27' - sinistro di Suso, blocca Reina
29' - inserimento di Allan e destro, Donnarumma blocca in due tempi
32' - destro di Hamsik potente, Donnarumma è ben piazzato

34' - gooooool Insigne!
34' - Insigne lanciato a rete infila Donnarumma in uscita. L'assistente alza la bandiera e indica il fuorigioco, ma il VAR assegna giustamente la rete a Lorenzo che scatta in posizione regolare: 1-0


45' - Donnarumma in uscita di pugno toglie la palla dalla testa di Mertens
45' + 2' - entra Andrè Silva per Suso
45' + 3' - tiro a giro di Insigne, vola Donnarumma a deviare


- Secondo tempo -
48' - combinazione Insigne-Mertens in velocità, Dries in area calcia forte e Donnarumma respinge prodigiosamente
51' - diagonale di sinistro di Hamsik in area, respinge ancora Donnarumma
66' - entra Maggio per Mario Rui
69' - entra Zielinski per Hamsik

73' - gooooool Zielinski!
73' - scatto sulla linea rossonera di Zielinski che poi in diagonale infila Donnarumma: 2-0

77' - destro di Bonaventura, Reina ci arriva
77' - entra Abate per Borini
79' - entra Rog per Callejon
80' - colpo di testa di Kalinic, blocca Reina
85' - entra Biglia per Montolivo
90' + 1' - gol del Milan con un tiro al volo di sinistro molto preciso di Romagnoli
90' + 2' - ammonito Allan
90' + 3' - ammonito Albiol
90' + 3' - finisce con il successo azzurro al San Paolo!

 

Short URL: http://calcio.pw/4zv

 

dicecca.net - Web Site
Powered by dicecca.net - Web Site


Fondato nel 1799 da Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
© 1799 - 2020 - MONITORE NAPOLETANO
Anno CCXXI
Periodico mensile registrato presso il Tribunale di Napoli Num. 45 dell' 8 giugno 2011
ISSN 2239-7035 (del 14 luglio 2011)
Direttore Responsabile & Editore: GIOVANNI DI CECCA


MONITORE NAPOLETANO is a brand of dicecca.net - Web Site
2cg.it, short url redirector maker is a brand of dicecca.net - Web Site
calcio.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
olimpiadi.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
byte.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
MagnaPicture.com - Photo Agency is a brand of dicecca.net - Web Site