LIBERTÀ
EGUAGLIANZA
MONITORE NAPOLETANO
Fondato nel 1799 da
Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
Anno CCXXII

Rifondato nel 2010
Direttore: Giovanni Di Cecca

3a Giornata di Ritorno - Napoli - Bologna 3 a 1 Stampa
Scritto da Redazione   
Domenica 28 Gennaio 2018 16:52

Il Napoli non si perde d'animo e si riprende la testa della Classifica... Ciro Mertens è tornato!!!

A meno di 24 ore dalla vittoria della Juventus e dal sorpasso dei bianconeri, si riprende la vetta della classifica.


Gli azzurri superano il Bologna in una gara cominciata malissimo, con un gol incassato dopo appena 25 secondi di gioco, e conclusa con una vittoria conquistata senza grandi patemi e affanni.

Il pareggio azzurro giunge al 5' grazie a una autorete di Mbaye che spedisce in rete un traversone di Mario Rui deviato da da Dzemaili.

Una doppietta di Mertens - rigore al 37' per fallo di Masina su Callejon e, al 13' del secondo tempo, tiro a rientrare che si insacca alla sinistra di Mirante - porta il Napoli alla vittoria e di nuovo in vetta alla classifica di serie A.


Le voci dei protagonisti

"Stiamo dando il massimo e dobbiamo continuare così". Dries "Ciro" Mertens ancora protagonista al San Paolo con una doppietta al Bologna.

"La squdra sta mettendo in campo tutte le sua forze, facciamo il possibile e lavoriamo tutti i giorni per rimanere al vertice".

"Oggi abbiamo cominciato malissimo una gara che dovevamo approcciare subito forte. Poi però siamo stati bravi a reagire e rimontare"

"Il gruppo ha dimostrato carattere, stiamo crescendo anche come personalità, perchè oggi non era semplice risalire".

Sei tornato al gol alla grande, 3 reti in una settimana:

"Sono felice quando segno e sono ancora più felice se i gol servono a vincere. I miei compagni mi cercano sempre e mi danno tante possibilità di andare in porta. Il Napoli gioca da squadra e vogliamo proseguire su questa strada"


"Oggi bisognava vincere, contavano i 3 punti e li abbiamo conquistati". Questo il commento di Jorginho al termine del match contro il Bologna.

"Abbiamo superato un avversario che gioca bene e che è in un momento positivo. Siamo partiti male, però poi siamo stati bravi a riprendere il gioco e la partita in mano".

"Stiamo andando fortissimo e dietro di noi anche la Juve corre veloce. Sarà certamente battaglia fino alla fine e noi non vogliamo mollare".

"Il cammino è lungo e noi vogliamo lottare per il vertice fino in fondo. Non possiamo sbagliare nulla e non dobbiamo abbassare mai la guardia. Da stasera a testa è già a Benevento"


"Mi è piaciuta molto la reazione della squadra dopo il gol preso". Maurizio Sarri commenta così il successo al San Paolo contro il Bologna.

"Abbiamo cominciato subendo un gol in pochi secondi e soprattutto dopo non siamo riusciti in avvio a mantenere le distanze. Però poi la squadra ha saputo riordinarsi e la risposta allo svantaggio è stata forte e decisa"

"Nel secondo tempo poi siamo stati ordinati ed abbiamo amministrato. Sono soddisfatto in generale della prestazione. Sono contento anche per la doppietta di Dries, perchè aveva avuto solamente un leggero calo di condizione prima della sosta dovuto al fatto che ha giocato praticamente sempre in 3 mesi. E' bastato riposare un po' per rivederlo brillante come sempre".

"Oggi era preventivabile fosse una partita a rischio perchè dopo la sosta abbiamo fatto 10 giorni di carichi di lavoro e avremmo potuto subire qualche calo. Invece i ragazzi sono riusciti a tenere il ritmo alto per l'intero incontro"

Napoli che ha risposto al successo della Juventus: "Io ribadisco che ho delle perplessità sul fatto di dover giocare per ben 9 volte dopo la Juventus. Poi per il resto so che la Juve ha una potenzialità tale che potrebbe vincere ogni gara".

"Noi non pensiamo a nessun altro che a noi stessi. La strada del gioco e della bellezza è l'unica che dobbiamo perseguire se vogliamo fare risultati importanti. Non abbiamo altre vie per esprimerci, l'organizzazione ci dà solidità"


Come di consueto, risultati, classifica e Sintesi della partita

 

      SASSUOLO-ATALANTA      0-3        
      CHIEVO-JUVENTUS        0-2        
      SPAL-INTER             1-1        
      CROTONE-CAGLIARI       1-1        
      FIORENTINA-VERONA      1-4        
      GENOA-UDINESE          0-1        
      NAPOLI-BOLOGNA         3-1        
      TORINO-BENEVENTO       3-0        
      MILAN-LAZIO            2-1        
      ROMA-SAMPDORIA         0-1        


           punti vinte pari perse gf  gs
 NAPOLI      57    18    3    1   48  14
 JUVENTUS    56    18    2    2   52  15
 LAZIO       46    14    4    4   57  27
 INTER       44    12    8    2   37  17
 ROMA        41    12    5    5   32  17
 SAMPDORIA   37    11    4    7   41  31
 MILAN       34    10    4    8   29  29
 ATALANTA    33     9    6    7   34  27
 UDINESE     32    10    2   10   35  31
 TORINO      32     7   11    4   32  28
 FIORENTINA  28     7    7    8   31  28
 BOLOGNA     27     8    3   11   27  33
 CHIEVO      22     5    7   10   21  39
 SASSUOLO    22     6    4   12   14  34
 GENOA       21     5    6   11   16  24
 CAGLIARI    21     6    3   13   20  34
 CROTONE     19     5    4   13   17  39
 SPAL        17     3    8   11   23  40
 H.VERONA    16     4    4   14   22  45
 BENEVENTO    7     2    1   19   13  49

Napoli: Reina, Hysaj, Chiriches, Koulibaly, Rui, Allan, Jorginho (75' Diawara), Hamsik (66' Zielinski), Callejon, Insigne (80' Rog), Mertens. A disp.Sepe, Rafael, Maggio, Tonelli, Giaccherini, Ounas. All.Maurizio Sarri

Bologna: Mirante, Mbaye, De Maio, Helander, Masina, Poli (83' Donsah), Pulgar, Dzemaili, Verdi (5' Krejci), Palacio (75' Destro), Di Francesco. All. Donadoni

Arbitro: Mazzoleni di Bergamo

Marcatori: 1' Palacio, 5' autogol Mbaye, 37' D. Mertens rig, 59' D. Mertens.

Note: ammoniti Masina, De Maio, Mario Rui


- PRIMO TEMPO -
1' - gol del Bologna con un colpo di testa di Palacio che infila il palo interno
4' - entra Krejci per Verdi

5' - goooool del Napoli! Autogol di Mbaye: 1-1


15' - diagonale di Callejon col sinistro, fuori
22' - destro di Dzemaili in area, salva Mario Rui sulla linea
27' - inserimento di Palacio e grande uscita di Reina che chiude lo specchio
30' - girata di Insigne in area, blocca Mirante


35' - rigore per il Napoli per fallo di Masina su Callejon in area
36' - ammonito Masina
37' - goooooool Mertens!
37' - il rigore lo tira forte e preciso Dries che segna il 2-1


42' - destro di Dzemaili, devia bene Reina

- SECONDO TEMPO
56' - sinistro di Hamsik, blocca Mirante

59' - goooooool Mertens!
59' - magnifico tiro a giro di Dries che si infila sul secondo palo: 3-1



66' - entra Zielinski per Hamsik
73' - destro di Pulgar, blocca Reina
75' - entra Diawara per Jorginho
75' - entra Destro per Palacio
77' - ammonito De Maio
80' - entra Rog per Insigne
83' - entra Donsah per Poli
87' - ammonito Mario Rui

90' + 3' - finisce con il successo azzurro: 3-1 al San Paolo!

 

dicecca.net - Web Site
Powered by dicecca.net - Web Site


Fondato nel 1799 da Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
© 1799 - 2021 - MONITORE NAPOLETANO
Anno CCXXII
Periodico mensile registrato presso il Tribunale di Napoli Num. 45 dell' 8 giugno 2011
ISSN 2239-7035 (del 14 luglio 2011)
Direttore Responsabile & Editore: GIOVANNI DI CECCA


MONITORE NAPOLETANO is a brand of dicecca.net - Web Site
2cg.it, short url redirector maker is a brand of dicecca.net - Web Site
calcio.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
olimpiadi.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
byte.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
MagnaPicture.com - Photo Agency is a brand of dicecca.net - Web Site