LIBERTÀ
EGUAGLIANZA
MONITORE NAPOLETANO
Fondato nel 1799 da
Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
Anno CCXXII

Rifondato nel 2010
Direttore: Giovanni Di Cecca

4 Giornata - Napoli - Fiorentina 1 a 0 Stampa
Scritto da Redazione   
Sabato 15 Settembre 2018 18:58

In un San Paolo deserto per la Guerra non tanto fredda tra tifoseria e De Laurentiis, il Napoli di AncelloAn piega una Fiorentina solida con un goal di Insigne al 78'. Sfiorato il raddoppio

 

 

Le voci dei protagonisti

"Abbiamo fatto la partita che volevamo, rischiamdo pure per arrivare alla vittoria". Carlo Ancelotti commenta così il match del San Paolo.

"Il successo è meritato perchè è stato fortemente inseguito fino alla fine. All'inizio abbiamo sbagliato qualche passaggio di troppo, ma l'approccio è stato buono".

"Ho applicato il 4-4-2 perchè volevo più ampiezza della squadra anche per gli inserimenti di Mario Rui a sinistra. E' mancata la profondità nel primo tempo, poi siamo saliti di ritmo e abbiamo trovato il giusto equilibrio".

"Non credo che il Napoli fosse malato, come si è detto, piuttosto la sconfitta a Genova lo considero un raffreddore. Certamente un raffreddore può anche tornare e noi dovremo cercare di essere sempre pronti ad ogni reazione"

"Con i giocatori stiamo cercando l'assetto giusto. E' normale provare in questo momento della stagione, ma siamo convinti di quello che facciamo e sono contento della qualità di questo gruppo. Per me è difficile fare la formazione e questo significa che ho tanti calciatori di spessore in rosa".

Sul gol di Insigne: "Lorenzo ha giocato in una posizione leggermente diversa, più vicino alla porta. E' stato bravissimo ed alla fine è stato l'uomo decisivo. Se lo meritava dopo un periodo non semplice".


"Sono contento per il gol, soprattutto perchè è valso i 3 punti". Lorenzo Insigne è l'uomo partita di un combattutissimo Napoli-Fiorentina.

"E' stata una bella risposta della squadra, siamo un gruppo unito nella vittoria ma anche nella sconfitta".

"Non eravamo stati brillanti a Genova, oggi volevamo il riscatto e abbiamo lottato fino alla fine".

Alla fine Ancelotti ti ha baciato dopo la sostituzione: "Sì sono molto felice per la stima del mister. Oggi nel finale ero un po' stanco anche per l'impegno con la Nazionale, ma sto bene".

"Adesso affronteremo la Champions e siamo pronti a quest'altra avventura alla quale teniamo molto"

 

      INTER-PARMA            0-1        
      NAPOLI-FIORENTINA      1-0        
      FROSINONE-SAMPDORIA    0-5        
      ROMA-CHIEVO            2-2        
      GENOA-BOLOGNA          1-0        
      JUVENTUS-SASSUOLO      2-1        
      UDINESE-TORINO         1-1        
      EMPOLI-LAZIO           0-1        
      CAGLIARI-MILAN         1-1        
      SPAL-ATALANTA     lunedì ore 20.30

 

           punti vinte pari perse gf  gs
 JUVENTUS    12     4    0    0    9   4
 NAPOLI       9     3    0    1    6   6
 SASSUOLO     7     2    1    1    9   7
 SAMPDORIA    6     2    0    1    8   1
 FIORENTINA   6     2    0    1    7   2
 SPAL         6     2    0    1    2   1
 GENOA        6     2    0    1    6   6
 LAZIO        6     2    0    2    3   4
 ROMA         5     1    2    1    7   7
 TORINO       5     1    2    1    4   4
 UDINESE      5     1    2    1    4   4
 CAGLIARI     5     1    2    1    4   5
 ATALANTA     4     1    1    1    7   4
 INTER        4     1    1    2    5   4
 MILAN        4     1    1    1    5   5
 EMPOLI       4     1    1    2    3   3
 PARMA        4     1    1    2    4   5
 BOLOGNA      1     0    1    3    0   5
 FROSINONE    1     0    1    3    0  10
 CHIEVO      -1     0    2    2    5  11


Napoli: Karnezis, Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui, Allan, Hamsik, Zielinski, Callejon (70' Ounas), Insigne (82' Rog), Mertens. A disp.Ospina, D'Andrea, Albiol, Malcuit, Luperto, Fabian, Diawara,Verdi. All.Carlo Ancelotti

Fiorentina: Dragowski, Milenkovic, Hugo, Pezzella, Biraghi, Gerson (61' Dabo), Veretout (65' Edmilson), Benassi, Chiesa, Eysseric, Simeone. All. Pioli

Arbitro: Fabbri di Ravenna

Marcatori: 79' L. Insigne

Note: ammoniti Zielinski, Benassi, Dabo, Eysseric.

 

- PRIMO TEMPO -

6' - cross teso di Callejon, Dragowski anticipa Mertens

11' - destro di Esseryc, Karnezis devia

13' - diagonale di Insigne, blocca Dragowsky

20' - destro di volo di Insigne, palla che sfiora il palo

23' - diagonale al volo di Callejon: fuori

34' - ammonito Chiesa

39' - destro a giro di Chiesa: fuori

39' - ammonito Zielinski

43' - ammonito Benassi



- SECONDO TEMPO

47' - destro di Hamsik su assist di Callejon: alto

56' - penetrazione e destro di Mertens che esce di poco

57' - entra Milik per Mertens

61' - entra Dabo per Gerson

61' - tiro cross di Insigne, vola Dragowski a deviare sotto la traversa

63' - gran giocata di Zielinski che salte tre uomini e tira di sinistro: alto

64' - spunto di Insigne e destro che sfiora il palo

65' - entra Edmilson per Veretout

70' - entra Ounas per Callejon75' - ammonito Dabo


79' - goooooooool Insigne!

79' - imbucata di Milik che premia il taglio di Lorenzo in area: destro vincente, 1-0!


82' - entra Rog per Insigne

90' - gran parata di Dragowski che ferma Zielinski davanti alla port

90' + 3' - ammonito Eysseric

90' + 4' - finisce col successo azzurro firmato da Lorenzo

 

dicecca.net - Web Site
Powered by dicecca.net - Web Site


Fondato nel 1799 da Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
© 1799 - 2021 - MONITORE NAPOLETANO
Anno CCXXII
Periodico mensile registrato presso il Tribunale di Napoli Num. 45 dell' 8 giugno 2011
ISSN 2239-7035 (del 14 luglio 2011)
Direttore Responsabile & Editore: GIOVANNI DI CECCA


MONITORE NAPOLETANO is a brand of dicecca.net - Web Site
2cg.it, short url redirector maker is a brand of dicecca.net - Web Site
calcio.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
olimpiadi.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
byte.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
MagnaPicture.com - Photo Agency is a brand of dicecca.net - Web Site