LIBERTÀ
EGUAGLIANZA
MONITORE NAPOLETANO
Fondato nel 1799 da
Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
Anno CCXXII

Rifondato nel 2010
Direttore: Giovanni Di Cecca

7 Giornata - Juventus - Napoli 3 a 1 Stampa
Scritto da Giovanni Di Cecca   
Sabato 29 Settembre 2018 18:56

Mertens Illude i tifosi Azzurri, ma Mandzukic e un gol di Bonucci chiudono la partita. Mario Rui espluslo per un fallo e doppia ammonizione.

 

 

Nel complesso la partita è stata brillante, almeno nel primo tempo e la Juventus è stata chiusa nella propria metà campo e Mertens, finalmete tornato al gol, illude.

Mi è sembrato rivedere la partita contro il Real Madrid, quando Insigne ci ha fatto lilludere di aver spianato la strada ad una possibile vittoria.

La mancanza di un centrocampista come Jorgino si sente e Hamsik fa quello che può, ma è anche evidente un'altra cosa: anche con Mario Rui in campo (espulso per doppi ammonizione), forse avrebbe vinto lo stesso.

Certo, però... ed è strano non trovare su altre testate questa osservazione, Bonucci da una testata a Allan, e viene solo ammonito, per di più a gioco fermo, in quanto c'era ancora la bagarre per l'espulsione di Mario Rui.

Forse 10 contro 10 il Pareggio ci sarebbe stato ed anche la vittoria Azzurra... forse...

Come però detto, alla 7a di andata non fa molto testo, ma il +6 della Juventus ci dice anche che  pure sto campionato è segnato (o quasi)


Le voci dei protagonisti

"Abbiamo giocato da grande squadra, nulla è compromesso". Dries Mertens analizza così il match di Torino.

"Abbiamo cominciato benissimo, abbiamo segnato e siamo stati noi a comandare il gioco"

"Loro hanno tanta qualità in squadra, ma la differenza non si è vista sotto il profilo del confronto tecnico".

"Spiace aver perso, abbiamo avuto anche la palla del 2-2 con Josè. Eravamo in dieci uomini e nonostante questo potevamo fare risultato".

"Guardiamo avanti perchè la strada è lunga. Stasera abbiamo dimsotrato di essere una squadra competitiva, stiamo crescendo e siamo convinti che possiamo fare cose importanti quest'anno"


"Sono soddisfatto della prestazione, ma ritengo che l'espulsione di Mario Rui sia stata una decisione arbitrale superficiale". Carlo Ancelotti commenta la sconfitta di Torino partendo da un episodio chiave: il rosso al terziono azzurro.

"Sono andato a parlare con Banti alla fine perchè volevo spiegazioni. Non aveva neppure fischiato nella seconda occasione, poi dopo ha fischiato il fallo e poteva prendere tempo per decidere".

"Invece ha punito con troppa leggerezza il giocatore. Ribadisco non parlo dell'opretao arbitrale ma di una decisione superficiale che ha condizionato la gara".

Sul match: "Abbiamo cominciato molto bene, abbiamo segnato e dopo dovevamo avere più personalità. Abbiamo perso qualche contrasto a centrocampo che potevamo gestire meglio".

"Non aver tenuto qualche pallone in più ha dato fiducia e forza alla Juventus. Però in assoluto la squadra ha giocato bene e potevamo pareggiare anche in dieci uomini".

"Probabilmente dobbiamo crescere come esperienza, ma il campionato è lungo e nulla è deciso. Come abbiamo perso noi qui a Torino, potrebbe perdere anche la Juventus al San Paolo".

"Noi proseguiamo fiduciosi nel nostro lavoro, la squadra sta dando ottime risposte".

Poi la sua di risposta ai cori non piacevolissimi dei tifosi juventini nei suoi confronti: "Sono i soliti cori che sento quando vengo qua. Vuol dire che mi consolerò guardando in bacheca la Champions vinta nel 2003..."

"Ai cori contro di me ormai non ci bado più, piuttosto mi hanno dato molto fastidio quelli contro i napoletani"

 

      ROMA-LAZIO           3-1          
      JUVENTUS-NAPOLI      3-1          
      INTER-CAGLIARI       2-0          
      BOLOGNA-UDINESE      2-1          
      CHIEVO-TORINO        0-1          
      FIORENTINA-ATALANTA  2-0          
      FROSINONE-GENOA      1-2          
      PARMA-EMPOLI         1-0          
      SASSUOLO-MILAN       1-4          
      SAMPDORIA-SPAL       2-1          


 punti vinte pari perse gf  gs
 JUVENTUS    21     7    0    0   16   5
 NAPOLI      15     5    0    2   13  10
 FIORENTINA  13     4    1    2   14   5
 INTER       13     4    1    2   10   5
 SASSUOLO    13     4    1    2   15  12
 GENOA       12     4    0    2   11  11
 LAZIO       12     4    0    3   10   9
 SAMPDORIA   11     3    2    2   11   4
 ROMA        11     3    2    2   14  10
 PARMA       10     3    1    3    7   8
 MILAN        9     2    3    1   12   9
 TORINO       9     2    3    2    6   7
 SPAL         9     3    0    4    5   8
 UDINESE      8     2    2    3    8   8
 BOLOGNA      7     2    1    4    4   8
 ATALANTA     6     1    3    3    9  10
 CAGLIARI     6     1    3    3    4   9
 EMPOLI       5     1    2    4    5   8
 FROSINONE    1     0    1    6    1  18
 CHIEVO      -1     0    2    5    5  16

Napoli: Ospina, Hysaj, Albiol, Koulibaly, Rui, Callejon, Allan, Hamsik (70' Fabian Ruiz), Zielinski (61' Malcuit), Insigne, Mertens (61' Milik). A disp.Karnezis, Luperto, Maksimovic, Diawara, Rog, Verdi, Ounas. All.Carlo Ancelotti

Juventus: Szczesny, Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro, Emre Can (62' Bentancur), Pjanic, Matuidi, Dybala (64' Bernardeschi), Ronaldo, Mandzukic. All. Allegri

Arbitro: Banti di Livorno

Marcatori: 10' D. Mertens, 26' Mandzukic, 49' Mandzukic, 76' Bonucci

Note: espulso Mario Rui per doppia ammonizione. Ammoniti: Koulibaly, Insigne, Bonucci, Cancelo, Alex Sandro.

- PRIMO TEMPO -

6' - palo di Zielinski! Sinistro del polacco forte e preciso, la fortuna non bacia gli azzurri

9' - destro di Ronaldo, respinge Ospina

10' - goooooool Mertens!

10' - Allan ruba palla a Bonucci e lancia Callejon, assist immediato in area per Dries che infila: 1-0!

14' - ancora destro di Ronaldo, Ospina blocca

24' - ammonito Mario Rui

26' - pareggio della Juventus con colpo di testa di Manduzukic: 1-1

29' - punizione di Ronaldo, bella parata di Ospina

30' - sinistro di Emre Can, alto

40' - ammonito Koulibaly

43' - destro di Mario Rui, alto di poco

44' - sinistro di Dybala, largo

- SECONDO TEMPO -

49' - gol della Juventus. Destro di Ronaldo che colpisce il palo, sulla respinta entra Mandzukic e segna la sua doppietta: 2-1

55' - ammonito Hysaj

56' - destro piazzato di Mertens e Szczesny salva in due tempi

58' - espulso Mario Rui per doppia ammonizione

60' - ammonito Insigne

60' - ammonito Bonucci

61' - entra Malcuit per Zielinski

61' - entra Milik per Mertens

62' - entra Bentancur per Emre Can

64' - entra Bernardeschi per Dybala

69' - ammonito Cancelo

70' - entra Fabian Ruiz per Hamsik

72' - gran palla di Milik per Callejon, sinistro in area e salva Szczesny in tuffo. Occasione per il pareggio

76' - terzo gol della Juventus con deviazione di Bonucci su azione d'angolo: 3-1

78' - Ospina chiude bene su Ronaldo in uscita

84' - entra Cuadrado per Mandzukic

85' - ammonito Alex Sandro

90' + 5' - finisce il match con il successo della Juventus per 3-1

 

Short URL: http://calcio.pw/5le

 

dicecca.net - Web Site
Powered by dicecca.net - Web Site


Fondato nel 1799 da Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
© 1799 - 2021 - MONITORE NAPOLETANO
Anno CCXXII
Periodico mensile registrato presso il Tribunale di Napoli Num. 45 dell' 8 giugno 2011
ISSN 2239-7035 (del 14 luglio 2011)
Direttore Responsabile & Editore: GIOVANNI DI CECCA


MONITORE NAPOLETANO is a brand of dicecca.net - Web Site
2cg.it, short url redirector maker is a brand of dicecca.net - Web Site
calcio.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
olimpiadi.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
byte.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
MagnaPicture.com - Photo Agency is a brand of dicecca.net - Web Site