LIBERTÀ
EGUAGLIANZA
MONITORE NAPOLETANO
Fondato nel 1799 da
Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
Anno CCXXII

Rifondato nel 2010
Direttore: Giovanni Di Cecca

11 Giornata - Napoli - Empoli 5 a 1 - Tripletta di Mertens Stampa
Scritto da Redazione   
Venerdì 02 Novembre 2018 22:24

Il Napoli asfalta l'Empoli con una tripletta di Mertens, dopo il Gol di Insigne al 9'. Chiude Milik.

E' stato un Napoli non eccelso con 7 cambi rispetto alla formazione di sabato scorso con la Roma, che tanto cuore aveva dato, ma che non aveva avuto il guitto finale per vincere.

 

 

E' ovvio che nella mente c'è il Paris Saint German di martedì, la sfida che vale la qualificazione agli ottavi di Champions nel nostro girone infernale con Liverpool (vice campione d'Europa) ed appunto il PSG, candidato alla finale, ma è pur sempre veroche le partite si affrontano una alla volta.

15° turnover per Re Carlo che, lecitamnte, decide di far riposare 7/11 per poter meglio affrontare il PSG martedì.

Non un bel Napoli, come detto, ma abbastanza cinico (l'Empoli è terzultima a 6 punti) da riuscire a ad asfaltare la squadra avversaria con una manita.

Dreis Ciro Mertens si rivela ancora uomo gol del Napoli e, con la tripletta appena fatta, scavalca il mitico Careca per numero di gol segnati dopo 5 anni di gioco


Le voci dei protagonisti

"Abbiamo lottato e sofferto, l'Empoli ci ha messo in difficoltà ma il successo è giusto". Nicola Maksimovic commenta così la gara del San Paolo.

"Soprattutto ad inizio secondo tempo abbiamo concesso troppo all'Empoli, forse perchè pensavamo che sul 2-0 eravamo al sicuro".

"Sicuramente non è stato un match brillante da parte nostra però abbiamo saputo reagire al loro gol immediatamente dimostrando carattere. La vittoria l'abbiamo meritata"

"E' chiaro che questa partita ci deve servire anche per capire che non si possono avere cali di tensione soprattutto in vista del match di Champions contro il PSG".

"Martedì sarà una match in cui dovremo dare tutto, se ci esprimiamo al nostro meglio possiamo ottenere un risultato importante"


"Desideravo segnare la prima tripletta quest'anno". Dries Mertens si porta il pallone a casa dopo l'exploit contro l'Empoli.

"Negli anni passati mi era capitata almeno una volta e sono molto felice di aver firmato una tripletta in questo inizio di stagione".

"Mi sento bene, ho detto di voler giocare la scorsa settimana solo perchè ero un po' teso, ma tutti vorrebbero giocare sempre".

"Ho parlato con Ancelotti subito dopo il match con la Roma e subito ci siamo chiariti. Siamo un gruppo forte che ha tanti giocatori di qualità".

"Stasera non abbiamo espresso forse un gran calcio e questo significa che la squadra sta crescendo perchè sa gestire anche le gare non facili"

"L'importante è aver vinto. Stiamo dimostrando carattere e mentalità per poter competere su tutti i fronti"


"Non ho visto il miglior Napoli oggi, l'Empoli a tratti ha giocato meglio di noi". Nonostante il punteggio roboante, Carlo Ancelotti trova anche una ragionevole traccia critica per analizzare la gara del San Paolo.

"Non ci siamo espressi come sappiamo e come possiamo. Contro la Roma abbiamo giocato molto bene ma non siamo riusciti a vincere. Questa sera è successo il contrario".

"Sicuramente la squadra, comunque, è stata efficace e determinata negli episodi ed abbiamo concretizzato le occasioni. Questo è un aspetto positivo".

"Ho fatto i complimenti ad Andreazzoli a fine gara perchè l'Empoli ha dispitato una buonissima partita, mettendoci anche sotto in alcuni momenti del match"

Su Mertens: "Dries è in un gran momento, sta dimostrando la sua crescita rispetto all'inizio e sono contento della sua prestazione oltre ai gol".

"Sta anche fornendo assist e questo è importante perchè tutto il fronte avanzato ne trae giovamento. In avanti ho più attaccanti di spessore e tutti possono giocare dando il loro contributo, perchè hanno valore".

"Ho fatto un'ampia turnazione proprio perchè ritengo di avere una rosa non solo numerosa ma anche ricca di potenzialità. Adesso ci proietteremo a martedì e vedremo come stanno i ragazzi".

"Non credo che contro il PSG sia una partita come le altre. Per fare bene ci vorrà una partita di altissimo profilo. Cercheremo di mettere a frutto tutte le nostre capacità e sono certo che vedremo una bella sfida"

 

      NAPOLI-EMPOLI        5-1          
      INTER-GENOA          5-0          
      FIORENTINA-ROMA      1-1          
      JUVENTUS-CAGLIARI    3-1          
      LAZIO-SPAL           4-1          
      CHIEVO-SASSUOLO      0-2          
      PARMA-FROSINONE      0-0          
      SAMPDORIA-TORINO     1-4          
      BOLOGNA-ATALANTA     1-2          
      UDINESE-MILAN        0-1          
           punti vinte pari perse gf  gs
 JUVENTUS    31    10    1    0   24   8
 INTER       25     8    1    2   21   6
 NAPOLI      25     8    1    2   24  12
 MILAN       21     6    3    2   21  14
 LAZIO       21     7    0    4   17  13
 SASSUOLO    18     5    3    3   19  16
 TORINO      17     4    5    2   16  13
 FIORENTINA  16     4    4    3   18   9
 ROMA        16     4    4    3   18  14
 ATALANTA    15     4    3    4   19  13
 SAMPDORIA   15     4    3    4   15  11
 PARMA       14     4    2    5   10  14
 GENOA       14     4    2    5   16  24
 CAGLIARI    13     3    4    4   10  14
 SPAL        12     4    0    7    9  17
 UDINESE      9     2    3    6   10  16
 BOLOGNA      9     2    3    6    9  16
 EMPOLI       6     1    3    7   10  20
 FROSINONE    6     1    3    7    9  24
 CHIEVO (-3) -1     0    2    9    8  28

Napoli: Karnezis, Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Hysaj, Rog (62' Allan), Diawara, Fabian Ruiz (62' Callejon), Zielinski (83' Milik), Mertens, Insigne. A disp.Ospina, D'Andrea, Mario Rui, Albiol, Ghoulam, Hamsik, Ounas. All.Carlo Ancelotti

Empoli: Provedel, Di Lorenzo, Silvestre, Maietta, Antonelli , Acquah (67' Zajc), Bennacer, Traorè, Krunic (67' Pasqual), Ucan, Caputo. All. Aurelio Andreazzoli

Arbitro: Pairetto di Torino

Marcatori: 9' L. Insigne, 38' D. Mertens, 58' Caputo, 64' D. Mertens, 90' A. Milik, 90'+3' D. Mertens

Note: ammoniti Bennacer, Di Lorenzo.


- PRIMO TEMPO -

2' - destro di Insigne, fuori di poco

3' - destro al volo di Mertens, blocca Provedel

9' - gooooool Insigne!

9' - prepotente progressione di Koulibaly che va col pallone da un'area all'altra, palla per Insigne che entra in area e infila sul palo lungo con un destro in controtempo di precisione: 1-0!

12' - bell'inserimento di Malcuit in area dalla destra: palla sull'esterno della rete

26' - diagonale di Insigne, blocca a terra Provedel

36' - destro di Zielinski, il portiere respinge coi pugni

38' - goooooool Mertens!

38' - progressione e tiro a giro di Dries che infila l'angolo: 2-0!

41' - ammonito Bennacer

- SECONDO TEMPO -

50' - sinistro di Fabian, alto

53' - sinistro di Hysaj, respinge in uscita Provedel

56' - sinistro al volo di Fabian, blocca Provedel

58' - gol dell'Empoli con una progressione di Caputo in area: 2-1

62' - entra Callejon per Fabian Ruiz

62' - entra Allan per Rog

64' - goooooool Mertens!

64' - fantastico destro a palombella di Dries che si infila sotto l'incrocio: 3-1!

67' - entra Zajc per Acquah

67' - entra Pasqual per Krunic

78' - diagonale di Callejon, esterno della rete

81' - colpo di testa di Di Lorenzo, devia bene Karnezis

83' - entra Milik per Zielinski

86' - ammonito Di Lorenzo

90' - gooool Milik!

90' - taglio di Mertens per Arek che di esterno sinistro infila l'angolo: 4-1! Spettacolo al San Paolo

90' + 3' - gooooooool Mertens!

90' + 3' - lancio di Insigne per Dries che salta il portiere e firma la sua tripletta: 5-1!

90' + 4' - finisce con il successo azzurro in una serata di spettacolo assoluto al San Paolo

 

dicecca.net - Web Site
Powered by dicecca.net - Web Site


Fondato nel 1799 da Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
© 1799 - 2021 - MONITORE NAPOLETANO
Anno CCXXII
Periodico mensile registrato presso il Tribunale di Napoli Num. 45 dell' 8 giugno 2011
ISSN 2239-7035 (del 14 luglio 2011)
Direttore Responsabile & Editore: GIOVANNI DI CECCA


MONITORE NAPOLETANO is a brand of dicecca.net - Web Site
2cg.it, short url redirector maker is a brand of dicecca.net - Web Site
calcio.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
olimpiadi.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
byte.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
MagnaPicture.com - Photo Agency is a brand of dicecca.net - Web Site