LIBERTÀ
EGUAGLIANZA
MONITORE NAPOLETANO
Fondato nel 1799 da
Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
Anno CCXXIII

Rifondato nel 2010
Direttore: Giovanni Di Cecca

1 Giornata di Ritorno- Napoli - Lazio 2 a 1 Stampa
Scritto da Redazione   
Domenica 20 Gennaio 2019 22:27

 

Come all'andata così al ritorno 2 a 1 grande partita, brava la Lazio che ci ha creduto fino alla fine. Gran gol di Callejon che sblocca, ma grandissima punizione di Milik che insacca da fermo.

 

 

Il Napoli gioca bene, eb equilibrato in campo, ma la Lazio non sta a guardare e, seppure in 10 per doppia ammonizione di Acerbi, riesce lo stesso a mantenere un certo equilibrio in campo e a rendersi pericolosa.

Il Napoli, anche se con la mancanza di Koulibaly, Insigne, Hamsik e Allan riesce ad essere incisivo, merito anche di Fabian Ruiz che riesce a fare magie sia in difesa che che in attacco,

Impagabile Callejon che dopo parecchi mesi torna a segnare e Milik che ha ritrovato il suo feeling con il gol.

Finisce come l'andata all'Olimpico, 2 a 1 per il Napoli.


Le voci dei protagonisti

"E' stata una partita bellissima che abbiamo vinto con merito". Piotr Zielinski analizza la vittoria azzurra.

"Mancavano alcuni uomini importanti, ma la squadra è riuscita ad esprimersi benissimo. Questo significa che la nostra rosa ha tanti calciatori di talento".

"Vincere stasera era importante per ricominciare il cammino in campionato. Noi dobbiamo solo pensare a fare il massimo. La classifica si guarderà più avanti".

"Noi siamo lì, mancano tante giornate alla fine e l'unico obiettivo è quello di cercare di vincere il più possibile pensando partita dopo partita"


"E' stata una vittoria meritata, conquistata con una grande prestazione di squadra". Raul Albiol commenta il successo azzurro sulla Lazio.

"Dopo la sosta abbiamo ripreso il campionato nel migliore dei modi e non era facile. la Lazio è una squadra forte e sapevamo che era un test difficile".

"Avevamo alcune assenze ma Ancelotti riesce a dare spazio a tutti e inserire i calciatori giusti che riescono a dare un contributo quando entrano".

"La rosa è ampia ed è competitiva, la strada in campionato è lunga. Noi siamo lì e non molliamo nulla, proveremo a dare il massimo e poi vedremo dove ci porterà il nostro cammino


"Questo successo dimostra che abbiamo una rosa di qualità". Carlo Ancelotti plaude alla sua squadra che oggi ha disputato una grande gara nonostante le assenze importanti.

"L'ho sempre detto sin da quando sono arrivato. Ho tanti calciatori su cui contare e che danno ampie garanzie. Ed è importantissimo avere una rosa così ampia per poter lottare su tutte e tre le competizioni".

"Oggi ho visto una delle migliori prestazioni stagionali del Napoli. Soprattutto nel primo tempo ci siamo espressi con grande ritmo e intensità. E' stata una prova notevole da parte di tutti".

Su Fabian Ruiz: "E' centrocampista molto forte, incarna il prototipo del calciatore moderno. Vede bene il gioco, non soffre la pressione, sa stare in tutte le zone del campo. Oggi nella prima fase ha impostato, poi dopo è stato anche bravo a ripiegare".

Intanto Milik non si ferma più: "Sono contento per lui perchè ha sempre lavorato molto. Era un attaccante fermo da quasi due anni e aveva bisogno di continuità. Era inevitabile doverlo aspettare un po'. Siamo stati attenti nella gestione e i risultati si vedono. Lui ha tanta volontà. Abbiamo fatto una preparazione atletica specifica per dargli maggiore forza nelle gambe. Era logico dover avere solo un po' di pazienza. Ora sta raccogliendo i frutti del suo lavoro".

La Juventus è irraggiungibile? "Per ora pensiamo al Milan che è la prossima partita. Poi c'è tutto un girone davanti per vedere come andranno le cose. Qualcosa di sicuro succederà, in un senso o in un altro..."

 

 

   ROMA-TORINO             3-2          
   UDINESE-PARMA           1-2          
   INTER-SASSUOLO          0-0          
   FROSINONE-ATALANTA      0-5          
   FIORENTINA-SAMPDORIA    3-3          
   SPAL-BOLOGNA            1-1          
   CAGLIARI-EMPOLI         2-2          
   NAPOLI-LAZIO            2-1          
   GENOA-MILAN        lunedì ore 15     
   JUVENTUS-CHIEVO   lunedì ore 20.30   


           punti vinte pari perse gf  gs
 JUVENTUS    53    17    2    0   38  11
 NAPOLI      47    15    2    3   39  18
 INTER       40    12    4    4   31  14
 ROMA        33     9    6    5   37  26
 LAZIO       32     9    5    6   29  23
 ATALANTA    31     9    4    7   44  27
 MILAN       31     8    7    4   26  20
 SAMPDORIA   30     8    6    6   35  26
 PARMA       28     8    4    8   19  24
 FIORENTINA  27     6    9    5   28  21
 TORINO      27     6    9    5   26  22
 SASSUOLO    26     6    8    6   30  32
 CAGLIARI    21     4    9    7   19  27
 GENOA       20     5    5    9   25  35
 UDINESE     18     4    6   10   17  25
 SPAL        18     4    6   10   16  28
 EMPOLI      17     4    5   11   23  38
 BOLOGNA     14     2    8   10   16  30
 FROSINONE   10     1    7   12   12  42
 CHIEVO       8     1    8   10   14  35

Napoli: Meret, Malcuit, Albiol, Maksimovic, Mario Rui, Callejon (88' Hysaj), Diawara (72' Verdi), Fabian Ruiz, Zielinski, Mertens (82' Ounas), Milik. A disp.Ospina, Karnezis, Luperto, Ghoulam, Rog. All.Carlo Ancelotti

Lazio: Strakosha, Luiz Felipe (28' Bastos), Acerbi, Radu, Lulic, Parolo, Lleiva, Milinkovic Savic (73' Patric), Lukaku (46' Correa), Luis Alberto, Immobile. All. Simone Inzaghi

Arbitro: Rocchi di Firenze

Marcatori: 34' J. Callejon, 37' A. Milik, 65' Immobile

Note: ammoniti Milinkovic Savic, Luis Alberto, Zielinski. Al 70' espulso Acerbi per doppia ammonizione.


- PRIMO TEMPO -

5' - stacco di Milinkovic e gran risposta di Meret che respinge in volo

12' - cross di Mario Rui, girata di sinistro di Milik: palo pieno! Che occasione azzurra!

18' - destro di Milinkovic, blocca Meret

20' - ammonito Milinkovic Savic

22' - tuffo di testa di Milik e ancora palo! Non fortunato Arek, Napoli vicino al gol di nuovo

22' - diagonale di Milik, palla che sfiora il palo

28' - entra Bastos per Luiz Felipe

34' - goooooool Callejon!

34' - imbucata di Mertens per la volata di Calleti che in area fulmina Strakosha: 1-0!

36' - ammonito Acerbi

37' - gooooooool Milik!

37' - splendida punizione di Arek che scavalca la barriera e si infila sotto l'incrocio: 2-0!

- SECONDO TEMPO -

46' - entra Correa per Lukaku

47' - diagonale di Correa, blocca Meret

57' - progressione di Fabian e sinistro potente: palo pieno! E sono 3 pali per il Napoli!

58' - destro al volo di Immobile e gran parata di Meret!

65' - gol della Lazio con Immobile che infila di destro in diagonale in area: 2-1

70' - espulso Acerbi per doppia ammonizione

72' - entra Verdi per Diawara

73' - entra Patric per Milinkovic Savic

78' - sinistro di Zielinski, blocca Strakosha

82' - entra Ounas per Mertens

84' - spaccata al volo di Ounas, respinge Strakosha

87' - ammonito Luis Alberto

88' - entra Hysaj per Callejon

88' - ammonito Zielinski

90' + 1' - ammonito Lulic

90' + 5' - finisce con il successo azzurro al San Paolo!

 

dicecca.net - Web Site
Powered by dicecca.net - Web Site


Fondato nel 1799 da Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
© 1799 - 2022 - MONITORE NAPOLETANO
Anno CCXXIII
Periodico mensile registrato presso il Tribunale di Napoli Num. 45 dell' 8 giugno 2011
ISSN 2239-7035 (del 14 luglio 2011)
Direttore Responsabile & Editore: GIOVANNI DI CECCA


MONITORE NAPOLETANO is a brand of dicecca.net - Web Site
2cg.it, short url redirector maker is a brand of dicecca.net - Web Site
calcio.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
olimpiadi.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
byte.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
MagnaPicture.com - Photo Agency is a brand of dicecca.net - Web Site