LIBERTÀ
EGUAGLIANZA
MONITORE NAPOLETANO
Fondato nel 1799 da
Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
Anno CCXXII

Rifondato nel 2010
Direttore: Giovanni Di Cecca

3 Giornata di Ritorno - Napoli - Sampdoria 3 a 0 - Azzurri a -9 dalla Juventus Stampa
Scritto da Redazione   
Sabato 02 Febbraio 2019 20:08

Milik, Insigne e Verdi su rigore riscattano l'uscita dalla Coppa Italia

Frenata della Juventus che dopo l'eliminazione dalla coppa Italia per mano dell'Atalanta, nell'anticipo della 22/a giornata contro il Parma finisce 3-3 con gli emiliani che raggiungono il pari in rimonta grazie al gol di Barillà e la doppietta nel finale di Gervinho.

Napoli a -9 dalla vetta.

 

 

 

Ma il Napoli deve fare i conti anche con l'addio di Marek Hamsik dal Napoli verso la Cina come già anticipammo il 23 Maggio 2018, con questo articolo: Calciomercato - INCREDIBILE HAMSIK VA VIA DAL NAPOLI.

Ma andiamo con ordine.

Il Napoli riscatta la partita giocata (o meglio non giocata) contro il Milan in Coppa Italia.

Una partita spumeggiante che il Napoli gioca perfettamente in palla aggredendo e riducendo nella propria metà campo una Sampdoria che ha avuto il solo difetto di affrontare un Napoli da Champions rigenerato nella mente, forse anche grazie al merito dell'Atalanta che ha distrutto una Juventus che, dopo la partita di ieri, ha nella mente (e nella difesa) più di un problema.

Secondo me Ancelotti ha in mano una splendida opportunità, quella di instillare nei giocatori la mentalità vincente e vorace per aggredire sia il Campionato che l'Europa League.

La Juventus non è morta, è ferita e come tale va attaccata con il rispetto che si deve ad una grande a prescindere.

Ciò che potrebbe essere un problema, ma solo formale, è l'addio di Hamsik verso la Cina.

Secondo me un giusto atto d'amore per una bandiera del Napoli che, nel paese ai confini del mondo, potrebbe guadagnare di più e portare con se la grande esperienza accumulata a Napoli.

Insomma l'ennesima bandiera Azzurra nel mondo.


Le voci dei Protagonisti

"Il successo è stato meritato e la prestazione molto buona". Alex Meret analizza la sfida con la Sampdoria a fine gara.

"Abbiamo vinto nettamente ed è stata una bella risposta alle critiche forti di questi giorni".

"Non siamo mai stati in crisi, come qualcuno ha detto, è stata una partita meno brillante delle altre quella disputata a San Siro. In un anno è normale che arrivino momenti non brillantissimi, ma la squadra è viva e proseguiamo il nostro cammino".

"Stasera abbiamo preparato la gara nei minimi particolari, sapevamo che dovevamo stanare sin dal basso la Sampdoria per poi poter colpire in avanti".

"Siamo sempre stati corti e compatti e personalmente non ho ricevuto nessun tiro pericoloso grazie anche alla fase difensiva molto efficace".

"Ora bisogna pensare a noi stessi, ad andare avanti al massimo e continuare con questa convinzione la stagione"


"Sono felice per il gol e per il successo". Lorenzo Insigne ha ritrovato la gioa della rete e quella corsa ad abbracciare Ancelotti nasconde un vaticinio:

"Il mister mi aveva detto che avrei segnato oggi e quindi sono andato da lui per festeggiare. Oggi non mi aspettavo un successo così netto, ma per come abbiamo giocato è stato meritato".

"Sono contento del gol e voglio farne ancora tanti, ma al primo posto resta sempre il risultato di squadra. Solitamente io parto sempre più lento nella prima parte della stagione, oggi ho già superato quota 10 e spero di poter proseguire su questa strada".

Anche l'abbraccio finale a Quagliarella: "C'è grande stima con Fabio. E' un grande campione che merita il primato che ha raggiunto. Oggi ho sperato che non segnasse, ma sono certo che continuerà a fare gol sin dalla prossima partita"


"Mi aspettavo questa reazione così decisa della squadra". Carlo Ancelotti commenta con soddisfazione il match contro la Sampdoria.

"E' stata una prestazione molto positiva e io ero certo che i ragazzi avrebbero risposto così in campo. Ma in assoluto il Napoli ha sempre fatto bene e l'anomalia è stata la gara di San Siro di Coppa"

"A San Siro è mancata la profondità, oggi l'abbiamo trovata anche perchè abbiamo alzato il ritmo. Tutti sono riusciti ad esprimersi al meglio ed alzare la loro prestazione individuale. Il successo è stato netto".

Sul possibile addio di Hamsik. "La trattativa con i cinesi c'è. Vedremo come evolverà. Marek è un grandissimo campione ed ha voglia di fare una nuova esperienza".

"Se dovesse andar via abbiamo delle valide alternative a centrocampo. Chiaramente non abbiamo il sosia di Hamsik, ma calciatori che possono interpretare quel ruolo diversamente ma altrettanto in maniera efficace".

Bello l'abbraccio con Insigne dopo il gol: "Lorenzo è un calciatore importantissimo per noi, anche quando non segna. Oggi ha ritrovato il gol e sono felice per lui"

 

    EMPOLI-CHIEVO        2-2            
    NAPOLI-SAMPDORIA     3-0            
    JUVENTUS-PARMA       3-3            
    SPAL-TORINO          0-0            
    GENOA-SASSUOLO       1-1            
    UDINESE-FIORENTINA   1-1            
    INTER-BOLOGNA        0-1            
    ROMA-MILAN          ore 20.30       
    FROSINONE-LAZIO     lunedì ore 19   
    CAGLIARI-ATALANTA   lunedì ore 21   


 punti vinte pari perse gf  gs
 JUVENTUS    60    19    3    0   46  15
 NAPOLI      51    16    3    3   42  18
 INTER       40    12    4    6   31  16
 MILAN       35     9    8    4   28  20
 ROMA        34     9    7    5   40  29
 SAMPDORIA   33     9    6    7   39  29
 ATALANTA    32     9    5    7   47  30
 LAZIO       32     9    5    7   30  25
 FIORENTINA  31     7   10    5   33  25
 TORINO      31     7   10    5   27  22
 SASSUOLO    30     7    9    6   34  33
 PARMA       29     8    5    9   24  30
 GENOA       24     6    6   10   29  39
 SPAL        22     5    7   10   19  30
 CAGLIARI    21     4    9    8   19  30
 UDINESE     19     4    7   11   18  30
 EMPOLI      18     4    6   12   27  44
 BOLOGNA     17     3    8   11   17  34
 FROSINONE   13     2    7   12   16  42
 CHIEVO (-3)  9     1    9   12   19  44

 

Napoli: Meret, Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Rui, Callejon, Allan, Hamsik (74' Diawara), Zielinski, Insigne (83' Verdi), Milik (90' Ounas9. A disp.Ospina, Karnezis, Malcuit, Luperto, Ghoulam, Albiol, Mertens. All.Carlo Ancelotti

Sampdoria: Audero, Bereszynski, Colley, Andersen, Murru, Linetti, Ekdal (73' Vieira), Jankto, Ramirez (54' Saponara), Defrel (59' Gabbiadini), Quagliarella. All. Giampaolo

Arbitro: Pairetto di Torino

Marcatori: 25' A. Milik, 26' L. Insigne, 89' S. Verdi rig.

Note: ammonito Murru


- PRIMO TEMPO -

1' - comincia il match

10' - sinistro a giro di Callejon, alto

19' - destro di Insigne, blocca Audero

25' - goooool Milik!

25' - lancio splendido di Hamsik per Callejon che serve alla perfezione Arek a centro area: 1-0!

26' - gooooool Insigne!

26' - prodezza di Lorenzo che si gira su se stesso in area e infila in diagonale stretto: 2-0. Micidiale uno-due azzurro!

- SECONDO TEMPO -

54' - entra Saponara per Ramirez

55' - destro a giro di Insigne, Audero blocca

59' - entra Gabbiadini per Defrel

61' - sinistro di Saponara, blocca Meret

63' - sinistro di Gabbiadini, blocca Meret

71' - destro di Berezinski che sfiora il palo

73' - entra Vieira per Ekdal

74' - entra Diawara per Hamsik

76' - ammonito Murru

83' - entra Verdi per Insigne

86' - sinistro in penetrazione di Koulibaly, Audero devia a terra

88' - rigore per il Napoli per fallo di mano di un difensore doriano in area su tiro di Zielinski

89' - gooooool! Verdi! Simone tira il rigore e spiazza Audero

90' - entra Ounas per Milik

90' + 3' - finisce con il successo netto degli azzurri per 3-0!





 

dicecca.net - Web Site
Powered by dicecca.net - Web Site


Fondato nel 1799 da Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
© 1799 - 2021 - MONITORE NAPOLETANO
Anno CCXXII
Periodico mensile registrato presso il Tribunale di Napoli Num. 45 dell' 8 giugno 2011
ISSN 2239-7035 (del 14 luglio 2011)
Direttore Responsabile & Editore: GIOVANNI DI CECCA


MONITORE NAPOLETANO is a brand of dicecca.net - Web Site
2cg.it, short url redirector maker is a brand of dicecca.net - Web Site
calcio.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
olimpiadi.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
byte.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
MagnaPicture.com - Photo Agency is a brand of dicecca.net - Web Site