LIBERTÀ
EGUAGLIANZA
MONITORE NAPOLETANO
Fondato nel 1799 da
Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
Anno CCXXII

Rifondato nel 2010
Direttore: Giovanni Di Cecca

12 Giornata di Ritorno - Chievo - Napoli 1 a 3 Stampa
Scritto da Redazione   
Domenica 14 Aprile 2019 18:52

Un Napoli ritrovato vince contro il Chievo per 3 a 1 .doppietta di Koulibaly e sigillo finale per Milik

 

 

Le voci dei protagonisti

"E' una vittoria meritata che ci rasserena, adesso tutta la concentrazione sarà per la gara di giovedì". Kalidou Koulibaly ha segnato al Bentegodi la sua prima doppietta in Serie A.

"E' dall'inizio della stagione che cercavo il gol, oggi ne sono arrivati addirittura due e sono contento, soprattutto per il successo".

"Oggi volevamo vincere perchà ci mancavano da un po' i 3 punti in campionato. Adesso possiamo pensare alla sfida contro l'Arsenal. Non sarà facile rimontare, ma neppure impossibile".

"Siamo ancora arrabbiati per la prova di Londra, sappiamo di aver sbagliato e siamo consapevoli di non aver dimostrato il nostro valore. Vogliamo farlo nel match di ritorno".

Quante possibilità pensi che abbia il Napoli di qualificarsi: "Le possibilità ci sono, se giochiamo come sappiamo al massimo delle nostre potenzialità, allora tutto è aperto. Dovremo giocare in maniera aggressiva e mettere pressione all'Arsenal. Giovedì sarempo pronti..."


Diciassette gol in campionato e venti reti in stagione rappresentano numeri importanti, ma voglio arrivare ancora più in alto". Arek Milik lancia la carica dopo il successo al Bentegodi.

"Ci sono bomber che hanno realizzato più reti di me e  io punto ad avvicinarmi a loro. Sto bene e sono certo che posso ancora crescere da qui al termine della stagione".

"Non era semplice vincere oggi, il Chievo si è difeso basso e costruire palle gol era complicato. Siamo stati bravi a mantenere la calma e ad andare in porta con pazienza".

Sesto gol da fuori area, non comune per un attaccante: "Sì, sono contento anche di questo dettaglio, ma ribadisco che posso fare di più e spero di dimostrarlo nelle prossime gare".

A partire da giovedì: "Ci aspetta una sfida che per noi dovrà essere la partita perfetta. L'Arsenal è fortissimo, ma noi abbiamo dimostrato di potercela giocare contro tutti, anche i top Club. Al San Paolo soprattutto abbiamo una carica in più. Daremo tutto per tentare la rimonta..."


"Avevamo un peso addosso e anche un po' di timore, questo successo non era semplice". Carlo Ancelotti commenta così il successo del Napoli a Verona.

"Abbiamo giocato con molta attenzione ma anche con tanta pressione. Non riuscivamo ad essere sciolti, poi dopo il secondo gol siamo riusciti a sbloccarci anche psicologicamente".

"E' una vittoria che ci deve dare certezze e fiducia per giovedì. In questo momento bisogna stare tutti uniti e sotto questo profilo abbiamo un gruppo solido e sano".

"Siamo passati per un periodo delicato, ma adesso bisogna rialzarsi e dimostrare il nostro valore. Giovedì mi aspetto una grande prestazione e una spinta fortissima dal San Paolo".

Potrebbe schierare il tridente come oggi? "E' una possibilità, ho varie alternative e anche più giocatori che potrebbero essere del match. Diciamo che la formazione la studierò, però sono certo che daremo tutto e ci proveremo con ogni energia che abbiamo dentro".

Sul 20esimo gol stagionale di Milik: "Ha una media gol straordinaria e numeri impressionanti che lo mettono tra i top attaccanti. Almeno questa estate non sentiremo sempre le domande sull'acquisto di un bomber..."

 

     SPAL-JUVENTUS         2-1          
     ROMA-UDINESE          1-0          
     MILAN-LAZIO           1-0          
     TORINO-CAGLIARI       1-1          
     FIORENTINA-BOLOGNA    0-0          
     SAMPDORIA-GENOA       2-0          
     SASSUOLO-PARMA        0-0          
     CHIEVO-NAPOLI         1-3          
     FROSINONE-INTER       1-3          
     ATALANTA-EMPOLI       0-0


           punti vinte pari perse gf  gs
 JUVENTUS    84    27    3    2   65  22
 NAPOLI      67    20    7    5   61  28
 INTER       60    18    6    8   50  26
 MILAN       55    15   10    7   46  30
 ROMA        54    15    9    8   57  45
 ATALANTA    53    15    8    9   64  41
 LAZIO       52    15    7   10   46  33
 TORINO      50    12   14    6   41  29
 SAMPDORIA   48    14    6   12   53  41
 FIORENTINA  40     8   16    8   46  39
 SASSUOLO    37     8   13   11   46  51
 CAGLIARI    37     9   10   13   31  44
 SPAL        35     9    8   15   30  45
 PARMA       35     9    8   15   33  50
 GENOA       34     8   10   14   35  51
 UDINESE     32     8    8   16   30  46
 BOLOGNA     31     7   10   15   31  47
 EMPOLI      29     7    8   17   40  59
 FROSINONE   23     5    8   19   26  59
 CHIEVO (-3) 11     1   11   20   22  67

Napoli: Ospina, Hysaj, Chiriches, Koulibaly, Ghoulam, Callejon (80' Verdi), Zielinski, Fabian Ruiz (73' Younes), Insigne (67' Allan), Mertens, Milik. A disp.Meret, Karnezis, Malcuit, Luperto, Mario Rui, Maksimovic, Ounas, Gaetano. All.Carlo Ancelotti

Chievo: Sorrentino, De Paoli, Cesar, Andreolli, Barba, Vignato (67' Leris), Diousse, Hetemaj, Giaccherini, Meggiorini (74' Grubac), Stepinski (80' Kiyine). All. Di Carlo

Arbitro: La Penna di Roma

Marcatori: 15' K. Koulibaly, 64' A. Milik, 81' K. Koulibaly, 90' Cesar

Note: nessun ammonito.


- PRIMO TEMPO -

7' - sinistro di Zielinski, alto

11' - cross radente di Ghoulam per Mertens: colpo di volo, alto

15' - goooool Koulibaly

15' - calcio d'angol tagliato di Mertens e deviazione di testa di Kalidou: 1-0!

15' - primo gol stagionale di Koulibaly in azzurro


27' - cross di Fabian e stacco di Milik che sfiora la traversa

40' - Napoli padrone del campo, gli azzurri comandano il gioco

44' - sinistro di Fabian Ruiz, fuori di poco

- SECONDO TEMPO

51' - diagonale di Mertens in area, alto

62' - numero di Insigne in area, palla a Milik che sfiora il gol di sinistro al volo


64' - goooool Milik!

64' - progressione di Arek che conduce palla e poi col sinistro a giro infila l'angolo: 2-0

 

64' - gol numero 20 in stagione per Milik

 


67' - entra Allan per Insigne

67' - entra Leris per Vignato

72' - destro in drop di Callejon molto potente, si salva coi pugni Sorrentino

73' - entra Younes per Fabian Ruiz

74' - entra Grubac per Meggiorini

80' - entra Verdi per Callejon

80' - entra Kiyine per Stepinski

81' - goooool Koulibaly!

81' - ancora Kalidou su azione d'angolo, stavolta chiude di sinistro per la sua prima doppietta in Serie A


87' - destro di Mertens, Sorrentino in volo devia

90' - gol del Chievo con Cesar di testa su cross d'angolo: 3-1

90' - finisce così al Bentegodi: successo azzurro con doppietta di Koulibaly e rete di Milik

 

dicecca.net - Web Site
Powered by dicecca.net - Web Site


Fondato nel 1799 da Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
© 1799 - 2021 - MONITORE NAPOLETANO
Anno CCXXII
Periodico mensile registrato presso il Tribunale di Napoli Num. 45 dell' 8 giugno 2011
ISSN 2239-7035 (del 14 luglio 2011)
Direttore Responsabile & Editore: GIOVANNI DI CECCA


MONITORE NAPOLETANO is a brand of dicecca.net - Web Site
2cg.it, short url redirector maker is a brand of dicecca.net - Web Site
calcio.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
olimpiadi.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
byte.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
MagnaPicture.com - Photo Agency is a brand of dicecca.net - Web Site