LIBERTÀ
EGUAGLIANZA
MONITORE NAPOLETANO
Fondato nel 1799 da
Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
Anno CCXXI

Rifondato nel 2010
Direttore: Giovanni Di Cecca

Mondiali 2014 - Iran - Nigeria 0 a 0 Stampa
Scritto da Giovanni Di Cecca   
Martedì 17 Giugno 2014 11:00

 

Secondo Tempo

Pre/Post Live L'Iran tornerà in campo sabato alle 18 a Belo Horizonte contro l'Argentina strafavorita del girone, mentre la Nigeria giocherà sei ore più tardi a Cuiabà contro una Bosnia Erzegovina che ha dimostrato di essere molto più completa, talentuosa e pericolosa della deludente e fumosa compagine africana.
Pre/Post Live I fischi del pubblico alla fine della partita la dicono lunga sullo spettacolo che hanno offerto questa sera Iran e Nigeria. Era lecito attendersi qualcosina in più dagli africani, che però hanno giocato una partita molto poco concreta e hanno mostrato di non avere alcuna vera individualità di livello capace di accendere la lampadina. Compitino perfettamente svolto invece dagli asiatici, che riescono così a chiudere per la prima volta nella loro storia una partita dei Mondiali senza gol subiti.
47' Fischio Inizio/Fine Finisce qui, arriva il primo pareggio del Mondiale: Iran-Nigeria 0-0.
47'
L'Iran usufruisce di una punizione all'ultimo minuto, ma Vera Rodriguez fischia un fallo di confusione contro i persiani.
46'
Questa volta Shola Ameobi riesce a colpire di testa, ma Haghighi blocca il pallone.
45' Minuti di recupero Ci saranno due minuti di recupero.
45'
Nigeria vicina al gol, ma Pooladi intercetta il pallone indirizzato verso Ameobi all'ultimo momento utile.
44'
Secondo cambio per l'Iran, fuori Heydari e dentro il giocatore del Las Palmas, che ha lasciato la sua squadra nei playoff di Liga Adelante per volare al Mondiale.
44' Sostituzione Sostituzione IRAN : entra SHOJAI (7), esce HEYDARI (2).
43'
L'Iran prova a farsi avanti in queste ultime battute.
42'
Colpo di testa senza troppe pretese per Shola Ameobi, nessun problema per Haghighi.
39'
Enyeama è diventato oggi il terzo giocatore nigeriano della storia a giocare tre Mondiali differenti, raggiungendo Jay Jay Okocha e Nwankwo Kanu.
38'
Cross di Jahanbakhsh, palla direttamente tra le braccia di Enyeama.
38'
Odemwingie calcia un bolide a lato, ma era tutto fermo perchè aveva controllato il pallone con un braccio.
37'
La partita sembra ormai indirizzata verso lo 0-0, nessuna delle due squadre pare avere le doti necessarie per arrivare a portare il pallone fin oltre la linea di porta avversaria.
36'
Tentativo da fuori area di Teymourian, palla colpita non benissimo che termina sul fondo.
33'
Esce il centrocampista del Fulham, dentro il giocatore del Nec Nijmegen.
33' Sostituzione Sostituzione IRAN : entra JAHANBAKHSH (9), esce DEJAGAH (21).
31'
Tiro da lontano di Onazi, conclusione debole e centrale.
31'
Alla fine arriva anche il primo giallo della partita, è per Andranik Timotian, detto Teymourian. E' l'unico giocatore cristiano della rosa iraniana.
30' 1^ Ammonizione Ammonizione per TEYMOURIAN (14-IRAN)
30'
Comunque molto interessante questo attaccante Ghoochannejhad dell'Iran. E' un peccato che sia così isolato là davanti, perchè ha mostrato sprazzi di doti non indifferenti.
29'
La Nigeria ci prova ancora, ma sempre con poco costrutto.
27'
L'Iran ha sempre subito almeno un gol nelle 9 partite che ha giocato ai Mondiali nella sua storia. Oggi potrebbe chiudere per la prima storica volta con un clean sheet.
25' Fallo Ameobi va vicino al gol ma precedentemente aveva commesso fallo.
25'
Ancora nessun cambio invece per l'Iran di Queiroz.
25'
Cambi esauriti per la Nigeria, che ora diventa decisamente a trazione anteriore.
24' Sostituzione Sostituzione NIGERIA : entra ODEMWINGIE (8), esce AZEEZ (15).
24'
L'arbitro ferma il gioco perchè un difensore iraniano è rimasto a terra per una botta in testa.
22'
Ancora Ghoochannejhad, ma la sua girata di sinistro termina alta. Ora sorprendentemente è l'Iran in controllo della partita.
21' Fallo Intervento killer di Emenike, non si spiega come mai l'ecuadoregno Vera Rodriguez si tenga il giallo nel taschino.
20'
Nigeria sempre più pasticciona, ora comincia anche ad andare in affanno.
18'
Ancora una volta Ghoochannejhad è l'unico terminale dell'Iran: qui prova il tiro da fuori di sinistro, ma la palla termina lontana dai pali.
15'
Ancora una volta la Nigeria arriva nella trequarti iraniana e poi spreca tutto con un brutto cross d'esterno di Ambrose. Molto fumosa la nazionale africana, che va alla ricerca della sua prima vittoria da 16 anni a questa parte.
13'
La palla giunge in area ad Emenike, che però svirgola completamente con il destro.
12'
Per ora non si sono visti tanto i due giocatori più importanti del centrocampo iraniano, Nekounam e Dejagah.
11'
Ambrose rischia un pasticcio con un dribbling sbagliato, il giocatore del Celtic Glasgow è fortunato che il tocco dell'avversario finisca oltre la linea laterale.
9'
Cross di Onazi, Yobo non impensierisce minimamente Haghighi con il suo colpo di testa.
7'
Esce il giocatore del Liverpool -deludente la sua prestazione- ed entra un altro giocatore della Premier League, l'esperto Shola Ameobi del Newcastle.
7' Sostituzione Sostituzione NIGERIA : entra AMEOBI (23), esce MOSES (11).
5'
Ghoochannejhad prova un sinistro a giro da fuori area, ma non riesce a centrare la porta. Tentativo comunque apprezzabile per il talentuoso attaccante iraniano.
4'
Si ricomincia ancora con la Nigeria in avanti, anche se gli africani devono diventare più concreti rispetto al primo tempo.
2'
Questa è solamente la seconda partita delle 13 giocate fin qui che è ancora bloccata sullo 0-0 dopo l'intervallo (l'altra è stata Messico-Camerun).
1' Fischio Inizio/Fine Comincia la ripresa.


Primo Tempo

Intervallo Primo tempo che non entrerà nella storia del calcio, come confermano anche i tanti fischi che arrivano dagli spalti dell'Arena Da Baixada di Curitiba, dove probabilmente i tanti tifosi brasiliani, esteti del gioco, si auguravano un altro spettacolo. L'Iran si è mostrato poco in avanti ma ha comunque creato una palla gol da corner con Ghoochannejhad, la Nigeria ha avuto a sua volta un paio di occasioni ma è stata troppo imprecisa e confusionaria. Servirà più qualità alla squadra di Keshi.
47' Fischio Inizio/Fine Finisce qui il primo tempo, 0-0 tra Iran e Nigeria.
45' Minuti di recupero Ci saranno due minuti di recupero.
42'
Azeez finisce a terra al limite dell'area ma secondo Vera Rodriguez non è fallo. Decisione dubbia.
40'
Tentativo anche di Emenike, ma pure nel suo caso la mira non è delle migliori.
39'
Tiro da lontano da Onazi che finisce più vicino alla bandierina del calcio d'angolo che non alla porta di Haghighi.
37'
Il ritmo si è lievemente alzato, ora anche l'Iran ogni tanto prova a farsi vedere.
35'
La super parata di Enyeama non deve sorprendere: l'ottimo portiere della Nigeria, che già si era messo in mostra negli anni scorsi nel campionato israeliano, quest'anno al Lille è stato l'estremo difensore che ha chiuso più partite da imbattuto tra tutti i cinque campionati più importanti d'Europa, ben 21 gare con la rete inviolata.
34' Azione pericolosa Grande chance per l'Iran, la prima della partita: sul corner svetta ancora Ghoochannejhad che impegna severamente Enyeama.
33'
Ghoochannejhad prova ad entrare in area dal lato corto e viene fermato in angolo.
31' Azione pericolosa Punizione direttamente in porta di Oshaniwa, che a momenti beffa Haghighi, il quale stava scattando fuori per intercettare un eventuale cross. Alla fine il portiere riesce a tornare sui suoi passi e a deviare in corner per evitare di combinare una frittatona.
29'
Alla fine Oboabona non ce la fa e abbandona il campo per problemi fisici. Dentro Yobo, giocatore del Norwich City.
29' Sostituzione Sostituzione NIGERIA : entra YOBO (2), esce OBOABONA (14).
28'
Altra discesa sulla fascia per la Nigera, che però perde ancora una volta il pallone. Quest'oggi Musa sembra poco ispirato.
26'
Ripartenza della Nigeria gestita male, troppi errori e troppa confusione in fase di impostazione. Prestazione arruffona fin qui per la squadra di Keshi, che pure è superiore all'Iran.
24'
Rientra Oboabona, per il momento sembra scongiurato il rischio di una sostituzione.
23'
Dejagah fermato al limite dell'area mentre cercava di chiudere un triangolo con Ghoochannejhad, ma secondo l'arbitro è tutto regolare.
22' Fuorigioco Fallo di mano di Moses, che parte sempre molto largo dalla sinistra.
21'
Probabilmente il centrale nigeriano si è infortunato ricadendo dopo un contrasto aereo.
21' Infortunio Altro problema fisico per la Nigeria: è rimasto a terra Oboabona che ora viene portato fuori in barella.
20'
Primi 20 minuti di gioco tutt'altro che indimenticabili, anche se almeno la Nigeria sta provando a costruire qualcosa ed è già andata una volta vicino al gol.
18'
Cross dalla destra di Ambrose, palla troppo profonda sul porteire che la abbranca.
16'
La Nigeria è campione d'Africa in carica, dopo la finale vinta all'inizio del 2013 contro il Burkina Faso.
14'
Punizione dalla trequarti per l'Iran gestita male, cross troppo lungo e direttamente sul fondo.
13'
Grande slalom sulla sinistra di Moses, che apre in due la difesa iraniana ma poi si trascina la palla oltre la linea di fondo.
12'
Rientra ora in campo il giocatore della Lazio.
10'
Onazi è rimasto a terra, sembra essersi infortunato.
9' Occasione da gol Grandissima doppia chance per la Nigeria: prima un cross rasoterra di Emenike che viene anticipato all'ultimo secondo, poi un tiro di Onazi che finisce fuori di pochissimo.
7' Fallo La Nigeria spedisce il pallone in porta in qualche modo, ma il gioco era già abbondantemente fermo per una carica di Obi Mikel sul portiere Haghighi.
7' Calcio d'angolo Primo angolo della partita, sarà per la Nigeria.
5'
Ritmi lenti in avvio, ma il controllo del gioco in questo inizio è tutto della Nigeria.
3'
Moses prova la conclusione da fuori, palla lenta e centrale che non impensierisce Haghighi.
2'
La Nigeria non vince una partita ai Mondiali dal 1998, da lì in poi ha raccolto due pareggi e sei sconfitte. Anche l'Iran non vince dal 1998, quando raccolse la sua unica vittoria alla Coppa del Mondo (2-1 contro gli Stati Uniti).
1'
Fischia l'arbitro, comincia la partita.
Pre/Post Live E' quasi tutto pronto, siamo alle classiche operazioni prepartita dello scambio di gagliardetti e del lancio della monetina.
Inni Nazionali E' il momento degli inni: prima risuonano le note di quello iraniano, poi toccherà a ''Arise o compatriots, Nigeria's call obey''.
Pre/Post Live Le due squadre sono pronte ad entrare in campo all'Arena Da Baixada di Curitiba. E' la seconda volta che si affrontano nella loro storia dopo un'amichevole del 1998 che finì 1-0 per gli africani.
Pre/Post Live Asia contro Africa nella seconda sfida del Girone F che va in scena a Curitiba. Il gruppo in cui sono inserite le due formazioni non è dei più semplici, con i favori del pronostico che vanno all'Argentina e la Bosnia che si candida come seconda. Per coltivare speranze di accesso agli ottavi, sarà fondamentale partire con un buon risultato. Entrambe le nazionali hanno vinto per tre volte la loro coppa continentale: l'Iran nel 1968, 1972 e 1976, la Nigeria nel 1980, 1994 e 2013.
Pre/Post Live Per arrivare in Brasile, l'Iran si è dapprima sbarazzato delle Maldive, accedendo al primo girone asiatico, chiuso in testa e senza sconfitte. Nel secondo e decisivo girone, la nazionale di Queiroz ha nuovamente terminato al comando, davanti a Corea del Sud, Uzbekistan, Qatar e Libano. La Nigeria ha vinto senza problemi il proprio gruppo africano, eliminando poi l'Etiopia nel turno finale a eliminazione diretta.
 

dicecca.net - Web Site
Powered by dicecca.net - Web Site


Fondato nel 1799 da Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
© 1799 - 2020 - MONITORE NAPOLETANO
Anno CCXXI
Periodico mensile registrato presso il Tribunale di Napoli Num. 45 dell' 8 giugno 2011
ISSN 2239-7035 (del 14 luglio 2011)
Direttore Responsabile & Editore: GIOVANNI DI CECCA


MONITORE NAPOLETANO is a brand of dicecca.net - Web Site
2cg.it, short url redirector maker is a brand of dicecca.net - Web Site
calcio.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
olimpiadi.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
byte.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
MagnaPicture.com - Photo Agency is a brand of dicecca.net - Web Site