LIBERTÀ
EGUAGLIANZA
MONITORE NAPOLETANO
Fondato nel 1799 da
Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
Anno CCXXI

Rifondato nel 2010
Direttore: Giovanni Di Cecca

Mondiali 2014 - Belgio - Algeria 2 a 1 Stampa
Scritto da Giovanni Di Cecca   
Mercoledì 18 Giugno 2014 10:58

 

Secondo tempo


Pre/Post Live I belgi torneranno in campo domenica alle 18 al Maracanà contro la Russia, mentre l'Algeria sarà di scena nella seconda giornata tre ore più tardi a Porto Alegre contro la Corea del Sud.
Pre/Post Live Rimane comunque la prestazione di buono spessore difensivo dell'Algeria, che ha dimostrato di essere una squadra ben organizzata che metterà in difficoltà anche Russia e Corea del Sud, squadre sicuramente meno quotate dei belgi. Dall'altra parte il Belgio ha ancora molto da lavorare e dovrà rivedere parecchie cose per non ripetere i brutti 60 minuti d'apertura di questa partita, con un gioco scialbo e prevedibile.
Pre/Post Live Pur soffrendo a lungo, alla fine il Belgio -da molti indicato come la possibile sorpresa di questa Coppa del Mondo- riesce a vincere la sua gara d'esordio contro una coriacea Algeria. Per farlo però i Diavoli Rossi hanno avuto bisogno dell'ingresso di Fellaini e Mertens, lasciati inizialmente in panchina da Wilmots, per ribaltare negli ultimi 20 minuti il gol su rigore nel primo tempo di Feghouli.
49' Fischio Inizio/Fine FInisce qui al Mineirao. Il Belgio sconfigge l'Algeria in rimonta per 2-1.
48'
L'arbitro concede 30 secondi in più.
47'
Il Belgio chiude in avanti e guadagna un altro corner, il settimo della gara.
46'
L'Algeria non ne ha più. Prestazione che comunque lascerà soddisfatto Halilhodzic, per quanto la sconfitta possa portare delusione.
45' Minuti di recupero Ci saranno tre minuti di recupero.
43' Azione pericolosa Palla in mezzo di Origi per Fellaini, che mette giù bene di petto ma poi scivola al momento della conclusione. Belgio vicino al 3-1.
40'
Nonostante abbia completato la rimonta, il Belgio continua a campeggiare nella metà campo nordafricana.
39'
Ultimo cambio della partita, dentro un attaccante per l'Algeria.
39' Sostituzione Sostituzione ALGERIA : entra GHILAS (9), esce MEDJANI (12).
39' Occasione da gol M'Bolhi salva l'Algeria su un altro colpo di testa di Fellaini, scatenato nel gioco aereo. Ora l'Algeria sembra scomparsa dal campo.
38'
Questa potrebbe essere addirittura la sesta partita in 15 incontri giocati fin qui in cui una squadra vince dopo essere passata in svantaggio. Per ora è il Mondiale delle rimonte.
36'
Per il Belgio hanno segnato due giocatori subentrati, il che non depone a favore della formazione iniziale di Wilmots, che infatti era stata accolta con un po' di perplessità.
35'
Il Belgio colpisce con Mertens e ribalta il punteggio! Contropiede del Belgio gestito molto bene da Hazard, che trova bene Mertens liberissimo sulla destra, e l'attaccante del Napoli batte M'Bolhi con un bolide imprendibile appena dentro l'area.
35' Goal 2-1BELGIO in GOL con MERTENS (14)
32'
Adesso anche l'Algeria prova a tornare nella metà campo del Belgio, ma i nordafricani sembrano aver accusato il colpo del pareggio subito.
30'
Fellaini ha segnato il primo gol del Belgio ad un Mondiale o a un Europeo da 12 anni a questa parte. L'ultimo giocatore belga a segnare fu proprio Marc Wilmots, che oggi è l'allenatore della nazionale.
29' Calcio d'angolo Van Buyten svetta più alto di tutti, ma spedisce la palla alta.
28'
Calcio d'angolo per il Belgio che ora spinge, galvanizzato dal pareggio e dai tanti tifosi belgi arrivati a Bel Horizonte.
26'
Adesso l'Algeria ha paura e si copre un pochino inserendo Lacen, centrocampista del Getafe, al posto dell'attaccante Mahrez.
26' Sostituzione Sostituzione ALGERIA : entra LACEN (8), esce MAHREZ (21).
26'
Il Belgio trova finalmente il pareggio! Cross dalla sinistra di De Bruyne e Fellaini, tenuto in gioco da un difensore, vince il contrasto aereo e di testa manda il pallone a baciare la traversa e poi in rete. Violato il bunker dell'Algeria dopo 71 minuti.
25' Goal 1-1BELGIO in GOL con FELLAINI (8)
25'
Si va molto sulla destra da Mertens, in questo caso però il suo cross in mezzo non è raggiunto da nessun compagno.
23'
Superata la metà di questo secondo tempo. Il Belgio, nelle 21 occasioni in cui è passata in svantaggio in una partita ai Mondiali, è riuscita a rimontare e vincere solamente una volta.
21' Occasione da gol Chance più grande della partita per il Belgio! Per una volta la difesa algerina concede degli spazi, con Origi che si invola verso la porta di M'Bolhi, ma sul tiro del giovanissimo belga il portiere del Cska Sofia è bravissimo a salvarsi coi piedi.
21'
Primo cambio per l'Algeria che modifica qualcosa in attacco.
21' Sostituzione Sostituzione ALGERIA : entra SLIMANI (13), esce SOUDANI (15).
21'
Vertonghen, rimasto in avanti da una punizione, cerca un tiro da fuori con un sinistro potente. Palla colpita d'esterno e decisamente larga.
20'
Wilmots esaurisce già i tre cambi del suo Belgio con ancora 25 minuti da giocare: fuori un deludente Dembelè e dentro Fellaini, escluso eccellente della vigilia.
20' Sostituzione Sostituzione BELGIO : entra FELLAINI (8), esce DEMBELE' (19).
19'
Altri cross del Belgio, tutti imprecisi.
17'
Vertonghen esegue un intervento duro su Feghouli e rischia qualcosa, considerando che era già stato ammonito nel primo tempo, in occasione del fallo da rigore proprio sullo stesso giocatore del Valencia.
16'
E' già trascorsa l'ora di gioco, Algeria che resiste e mantiene il vantaggio. FIn qui prestazione offensiva scialba del Belgio, ma grandi meriti vanno dati alla prova difensiva sontuosa dei biancoverdi.
15' Calcio d'angolo Anche questa volta il cross in mezzo è insidioso, ma il Belgio riesce ad allontanare.
14'
Altro calcio d'angolo per l'Algeria, ancora una volta si riportano in area tutti i saltatori.
13'
Altro cambio per Wilmots: esce Lukaku ed entra il giovanissimo (classe '95) Origi, attaccante del Lille di origini kenyane.
13' Sostituzione Sostituzione BELGIO : entra ORIGI (17), esce LUKAKU (9).
12' Occasione da gol Medjani stacca molto bene sul primo palo e il suo colpo di testa passa a pochissimi centimetri dal montante opposto. Algeria molto vicina al raddoppio.
11'
In uno dei suoi rari attacchi, l'Algeria riesce a conquistare un corner. Occhio ai calci piazzati dei nordafricani.
10' Punizione Altra punizione spedita in area dal Belgio, questa volta M'Bolhi non buca l'intervento e allontana coi pugni il cross di Mertens.
9'
Tra l'altro Courtois nelle sue 17 partite giocate con il Belgio non ha mai perso (11 vittorie e 6 pareggi) e in 10 di queste partite ha mantenuto inviolata la propria porta.
8'
Courtois trova un rilancio rischioso sulla pressione di Soudani.
7' Fuorigioco Punizione spedita in area da De Bruyne, ma il gioco viene fermato da un fuorigioco di Alderweireld.
6'
Azione personale di Mertens sulla destra, il napoletano salta due uomini ma poi mette un pallone in mezzo troppo sul portiere, irraggiungibile per Lukaku.
5' Calcio d'angolo Sul corner M'Bolhi buca l'intervento e la palla rimbalza sulla testa di Witsel, sorpreso davanti alla porta. Palla alta.
4'
Il Belgio prova a stazionare nella metà campo algerina e guadagna un corner.
3'
Ora Mertens se la vedrà sulla fascia destra contro Ghoulam, suo compagno di squadra al Napoli, terzino sinistro dell'Algeria.
1'
Nell'intervallo primo cambio della partita: il Belgio si sbilancia un po' di più togliendo Chadli e mettendo il napoletano Mertens, giocatore più offensivo di lui.
1' Fischio Inizio/Fine Comincia la ripresa al Mineirao di Belo Horizonte.
1' Sostituzione Sostituzione BELGIO : entra MERTENS (14), esce CHADLI (22).


Primo tempo


Intervallo Belgio decisamente deludente in questo suo primo scorcio di Coppa del Mondo. Che l'Algeria fosse una buona squadra e potesse rivelarsi la sorpresa del girone si sapeva, ma in questi primi 45 minuti gli africani hanno controllato benissimo i belgi, imbrigliandone le manovre offensive senza rischiare quasi nulla e rendendosi ficcanti con le ripartenze, su una delle quali è scaturito il netto rigore trasformato da Feghouli. La squadra di Wilmots dovrà assolutamente cambiare passo nella ripresa.
46' Fischio Inizio/Fine Fischia Rodriguez, finisce il primo tempo con l'Algeria sorprendentemente avanti per 0-1.
45' Minuti di recupero Ci sarà un minuto di recupero.
45'
Hazard mette in mezzo un cross sul quale Lukaku è in ritardo. Ora prova a scuotersi il fenomeno del Chelsea, inventando per i suoi compagni.
44' Azione pericolosa Finalmente un lampo di Hazard, che salta un uomo e serve il taglio in area di Chadli, il cui diagonale di sinistro però è abbastanza debole e viene bloccato da M'Bolhi.
42'
Ci prova Chadli con un destro da lontanissimo che non impensierisce minimamente il portiere algerino, palla larga di molto.
41'
Meno di cinque minuti alla fine del primo tempo e il Belgio non riesce a farsi pericoloso con continuità dalle parti di M'Bolhi.
39' Punizione Bolide di Vertonghen su punizione, palla però decisamente alta.
38'
Alderweireld viene steso da dietro al momento del tiro, punizione interessante da circa 22 metri per il Belgio.
37'
Anche la pressione del Belgio fin qui appare abbastanza sterile. Per ora partita da dimenticare per la squadra di Wilmots.
35' Azione pericolosa Altra conclusione da fuori di Witsel con la palla che rimbalza davanto a M'Bolhi, buona risposta in corner del portiere del Cska Sofia.
34'
Bentaleb si prende il primo giallo della gara per una dura gomitata a Dembelè, suo compagno di squadra al Tottenham.
34' 1^ Ammonizione Ammonizione per BENTALEB (14-ALGERIA)
33' Calcio d'angolo Nulla di fatto sul corner.
32'
De Bruyne prova l'azione insistita in area e grazie ad un paio di rimpalli fortunati riesce a guadagnare un calcio d'angolo.
31' Punizione Sulla punizione De Bruyne ci prova direttamente con il tiro in porta, ma probabilmente avrebbe fatto meglio a crossare: palla sul fondo.
30' Fallo Duro fallo di Taider su Eden Hazard, in questo caso l'arbitro l'ha graziato perchè il giallo ci poteva stare.
28'
Difesa algerina folta e ben piazzata, il Belgio non riesce proprio a sfondare.
27'
Il gol di Feghouli è la prima rete segnata dall'Algeria ai Mondiali da quella di Djamel Zidane a Messico 1986 contro l'Irlanda del Nord.
26'
Come vi avevamo scritto qualche minuto fa, questa squadra farà soffrire tutti. Una rosa di buon livello e una grande organizzazione di gioco renderanno l'Algeria un avversario ostico anche per Corea del Sud e Russia.
25'
A sorpresa l'Algeria passa in vantaggio contro il quotatissimo Belgio. Dal dischetto Feghouli spiazza Courtois e porta avanti i nordafricani. Il penalty peraltro era netto.
25' Goal 0-1ALGERIA in GOL con FEGHOULI (10) su calcio di rigore
24' 1^ Ammonizione Ammonizione per VERTONGHEN (5-BELGIO)
24'
Incredibile al Mineirao: rigore per l'Algeria! Vertonghen stende Feghouli e l'arbitro non ha dubbi, è penalty.
23'
Sono solo due i giocatori algerini che giocano in patria: i portieri di riserva Si Mohammed e Zemmamouche. Tre invece i belgi che giocano in Jupiler League: Vanden Borre, Ciman e Bossut.
21' Azione pericolosa Grandissima botta da fuori di Witsel, tiro potentissimo ma abbastanza centrale, respinge con un buon riflesso M'Bolhi.
21'
In fase di non possesso l'Algeria si schiaccia molto, tutti i giocatori africani sono nei loro ultimi 45 metri.
20'
Siamo al 20' e ancora nessuna azione da gol da segnalare.
18'
Grandissimo rilancio coi piedi di M'Bolhi che finisce direttamente in attacco tra i piedi di Mahrez, ma l'attaccante del Leicester City, controlla male il pallone e fa partire un tiro rivedibile.
15' Fallo Fallo in attacco di Lukaku, che per il momento ha trovato pochissimi spazi e ancor meno palloni.
14'
Lungo giropalla degli europei, che per il momento però non riescono a graffiare.
12'
Ci sono ben quattro giocatori del Tottenham in campo questo pomeriggio: Vertonghen, Chadli, Dembelè per il Belgio e Bentaleb per l'Algeria.
11'
Ora il Belgio prova ad alzare il proprio baricentro.
10'
Il Belgio è squadra particolarmente giovane: dei 23 giocatori convocati, Daniel Van Buyten è l'unico ad aver già raggiunto i 30 anni.
8'
Da molte parti l'Algeria è stata indicata come possibile ''squadra materasso'' del girone, ma la rosa a disposizione degli africani e l'ottima capacità di Halilhodzic lasciano assolutamente aperte le chance dei biancoverdi di poter addirittura passare il turno. Occhio a sottovalutarli.
7'
Pochi spazi per i belgi, che al momento soffrono la fisicità degli algerini.
6'
Primo attacco del Belgio, ma De Bruyne si trascina il pallone oltre la linea laterale.
5'
Il Belgio ha chiuso da imbattuto i suoi ultimi due gironi ad un Mondiale, con una vittoria e cinque pareggi totali in quelle due occasioni.
3'
Sorprendentemente è l'Algeria a controllare il gioco in queste primissime battute.
2'
Il Belgio torna a giocare un match di Coppa del Mondo a 12 anni esatti dall'ultimo (ottavo di finale a Kobe, il 17 giugno 2002 contro il Brasile)
1' Fischio Inizio/Fine Comincia il match tra Belgio e Algeria, inizia anche l'ultimo girone di questi Mondiali.
Pre/Post Live Foto di rito e poi i preliminari dello scambio di gagliardetti e del lancio della monetina
Inni Nazionali Ora tocca a quello algerino.
Inni Nazionali Si comincia con l'inno belga, ''La Brabanconne''.
Pre/Post Live Le due squadre entrano in campo qui allo stadio Mineirao di Belo Horinzonte.
Pre/Post Live Arrivate le formazioni ufficiali: schieramento da battaglia per l'Algeria, che lascia fuori alcuni dei suoi giocatori più interessanti, mentre il Belgio opta per un 4-2-3-1 con Hazard e De Bruyne a supporto di Lukaku, lasciando fuori invece Januzaj e Mertens. Panchina anche per Vermaelen, Fellaini, e Mirallas.
Pre/Post Live A Belo Horizonte fa il suo debutto una delle squadre più attese della competizione: il nuovo Belgio di Wilmots è cresciuto esponenzialmente negli ultimi anni e si candida ad un ruolo da protagonista in Brasile. Ricco di talento e di giocatori solidi, il Belgio è una corazzata in tutti i reparti e deve sfidare soprattutto la propria inesperienza se vuole cominciare col piede giusto.
Pre/Post Live L'Algeria affronta una gara sulla carta proibitiva. Dopo aver superato le qualificazioni agli spareggi (passando grazie ai goal in trasferta contro il Burkina Faso), gli uomini di Halilhodzic non sono arrivati in Sud America con grandi velleità, ma proveranno a regalare una sorpresa al mondo.L'Algeria affronta una gara sulla carta proibitiva. Dopo aver superato le qualificazioni agli spareggi (passando grazie ai goal in trasferta contro il Burkina Faso), gli uomini di Halilhodzic non sono arriva
 

dicecca.net - Web Site
Powered by dicecca.net - Web Site


Fondato nel 1799 da Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
© 1799 - 2020 - MONITORE NAPOLETANO
Anno CCXXI
Periodico mensile registrato presso il Tribunale di Napoli Num. 45 dell' 8 giugno 2011
ISSN 2239-7035 (del 14 luglio 2011)
Direttore Responsabile & Editore: GIOVANNI DI CECCA


MONITORE NAPOLETANO is a brand of dicecca.net - Web Site
2cg.it, short url redirector maker is a brand of dicecca.net - Web Site
calcio.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
olimpiadi.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
byte.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
MagnaPicture.com - Photo Agency is a brand of dicecca.net - Web Site