LIBERTÀ
EGUAGLIANZA
MONITORE NAPOLETANO
Fondato nel 1799 da
Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
Anno CCXXII

Rifondato nel 2010
Direttore: Giovanni Di Cecca

Tokyo 2020 - Un oro nel canottaggio e argento nella 800m sl Stampa
Scritto da Redazione   
Giovedì 29 Luglio 2021 09:22

Ed il tricoloro svettò sul pennone più alto.

Nel canottaggio femminile doppio pesi leggeri Federica Cesarini, varesina di 24 anni e della cremonese Valentina Rodini (26), dal quarto posto in cui erano, hanno tirato la volta contro Francia e Olanda andando a vincere al photofinish la gara.


Il Medagliere dopo le due vittorie di oggi vede l'Italia dopo 6 giornate (ancora in gara) con 18 medaglie:

2 Ori

7 Argenti

9 Bronzi

 

Si tratta di una prima volta assoluta per questo sport in chiave Azzurra.

Un argento che vale oro, invece, è quello conquistato da Gregorio Paltrinieri, che riesce a strappare la seconda posizione nella gara degli 800m Stile Libero, che per la prima volta viene giocata alle Olimpiadi.

Paltrinieri esce da una mononucleosi che lo ha fermato per un mese.

A fine gara ha detto: «Ho avuto paura di tutto, a maggio mi sentivo un Dio. Non pensavo che sarebbe stato facilissimo, ma la strada stava prendendo una buona direzione. Poi sono stato fermo un mese, tutti i sogni si stavano sgretolando. Ci siamo fatti forza a vicenda col mio gruppo, da Dio sono passato ad allenarmi con le ragazze e poi piano piano sono tornato ai miei allenamenti».

Poi dopo la premiazione: «Sono stati mesi complicati, fare bene oggi mi dà fiducia per le altre gare. Ho sempre sognato venire qui e giocarmela su tre gare. In queste situazioni esce un altro Greg, in batteria non sapevo le mie reali condizioni, ho sempre avuto brutte sensazioni negli ultimi mesi. Metterci tutto è bellissimo, io l'ho fatto ed è stato bellissimo. I 1500 sarà difficile, cercherò di fare bene ricordandomi le sensazioni di questa finale».


Le schede

Federica Cesarini (Cittiglio, 2 agosto 1996) è una canottiera italiana, vincitrice della medaglia d'oro olimpica a Tokyo 2020 nel canottaggio in coppia con Valentina Rodini nel doppio pesi leggeri.

Palmarès

 

Giochi olimpici Olympic rings.svg 1 0 0
Mondiali 2 1 2
Europei 1 5 0


Valentina Rodini (Cremona, 28 gennaio 1995) è una canottiera italiana.

Nel 2016 ha partecipato ai Giochi olimpici di Rio de Janeiro nel doppio pesi leggeri con Laura Milani uscendo però ai ripescaggi e concludendo le olimpiadi in tredicesima posizione. Nel 2021 ha vinto con Federica Cesarini la medaglia d'oro alle Olimpiadi di Tokyo 2020 nel doppio pesi leggeri.

Palmarès

  • Giochi olimpici

Tokyo 2020: oro nel 2 di coppia pesi leggeri.

  • Europei

Poznań 2020: argento nel 2 di coppia pesi leggeri.

  • Giochi del Mediterraneo

Tarragona 2018: oro in singolo pesi leggeri.

  • Universiadi

Gwangju 2015: bronzo nel doppio pesi leggeri.

  • Campionati italiani

2014: bronzo nel doppio pesi leggeri.
2015: oro in singolo pesi leggeri.
2016: oro nel doppio pesi leggeri.
2017: oro nel doppio pesi leggeri.
2017: argento in singolo.
2018: oro nel doppio pesi leggeri.
2018: oro nel quattro di coppia.
2019: oro nel doppio.


Gregorio Paltrinieri (Carpi, 5 settembre 1994) è un nuotatore italiano specializzato nello stile libero, campione olimpico in carica dei 1500 m stile libero, distanza di cui detiene anche il record europeo in vasca lunga e il record mondiale in vasca corta.

Si rivelò al panorama natatorio nazionale nel 2011 quando, all'età di 16 anni, vinse i 1500 m stile libero al "48º Trofeo Sette Colli" in 15'04"90. Realizzò la quarta migliore prestazione italiana di sempre e riuscì a migliorare il proprio personale di circa quindici secondi, rispetto al precedente 15'19"57

Nel 2012 diventò campione europeo dei 1500 m vincendo la medaglia d'oro ai Campionati europei di Debrecen in 14'48"92. Nello stesso anno partecipa alle Olimpiadi di Londra ottenendo un prestigioso 5º posto nei 1500m, una delle poche prestazioni di nota di tutta la nazionale italiana in una edizione povera di soddisfazioni. L'anno seguente vinse la sua prima medaglia ai Campionati del mondo quando nell'edizione di Barcellona ottenne il bronzo migliorando anche il record italiano di Federico Colbertaldo.

Nel 2014, agli Europei di Berlino, si riconfermò campione europeo dei 1500 m realizzando anche il nuovo primato continentale in 14'39"93 e cancellando il record di Jurij Prilukov che resisteva dalla finale olimpica del 2008, divenendo il primo atleta europeo a scendere sotto il muro dei 14'40". Nello stesso anno si laureò campione mondiale in vasca corta a Doha, realizzando il nuovo primato continentale in 14'16"10 sottraendolo ancora una volta all'atleta russo.

Nel 2015 ai mondiali di Kazan' conquistò, il 5 agosto, l'argento negli 800 metri stile libero dietro al cinese Sun Yang col nuovo record europeo di 7'40"81; il 9 agosto vinse poi, per la prima volta nella storia per un italiano, la medaglia d'oro dei 1500 metri stile libero davanti allo statunitense Connor Jaeger e al canadese Ryan Cochrane col tempo di 14'39"67, nuovo record europeo della distanza.

Lo stesso anno vinse il secondo oro europeo in vasca corta, abbassando lo storico record del mondo di Grant Hackett di 2 secondi. Il precedente primato, risalente al 2001, l'unico ad aver resistito all'era dei costumi in poliuretano, venne abbassato a 14'08"06.

Ha conquistato la medaglia d'oro alle Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016 nei 1500 m stile libero avvicinando il record del mondo con 14'34"57, tempo vicino al suo personale, davanti a Connor Jaeger e al connazionale Gabriele Detti.

Nel 2017 ai mondiali di nuoto in Ungheria conquista prima la medaglia di bronzo negli 800 metri stile libero (gara dove il compagno di nazionale Gabriele Detti si è aggiudicato l'oro divenendo così campione del mondo iridato di specialità) e pochi giorni dopo, la medaglia d'oro nei 1500 stile libero, diventando così per la seconda volta campione del mondo di specialità.

Nell'estate del 2019, ai campionati del Mondo di Gwangju, trionfa negli 800 m con un tempo di 7:39.27, nuovo record europeo della distanza. Nei 1500 m invece, dopo due titoli consecutivi, cede lo scettro al tedesco Florian Wellbrock, come già accaduto l'anno precedente agli Europei di Glasgow. In questa rassegna gareggia, oltre che in vasca, anche in acque libere; nella 10 km si piazza in sesta posizione, ottenendo il pass per le Olimpiadi di Tokyo 2020, mentre nella gara a squadre vince la medaglia d'argento.


Palmarès





Giochi olimpici Olympic rings.svg 1 1 0
Mondiali 3 2 3
Mondiali in vasca corta 1 3 0
Europei 8 4 1
Europei in vasca corta 3 1 0
Giochi del Mediterraneo 2 0 0
Universiadi 3 0 0
Mondiali giovanili 0 1 1
Europei giovanili 1 0 1
Campionati italiani 27 5 6
 

dicecca.net - Web Site
Powered by dicecca.net - Web Site


Fondato nel 1799 da Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
© 1799 - 2021 - MONITORE NAPOLETANO
Anno CCXXII
Periodico mensile registrato presso il Tribunale di Napoli Num. 45 dell' 8 giugno 2011
ISSN 2239-7035 (del 14 luglio 2011)
Direttore Responsabile & Editore: GIOVANNI DI CECCA


MONITORE NAPOLETANO is a brand of dicecca.net - Web Site
2cg.it, short url redirector maker is a brand of dicecca.net - Web Site
calcio.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
olimpiadi.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
byte.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
MagnaPicture.com - Photo Agency is a brand of dicecca.net - Web Site