LIBERTÀ
EGUAGLIANZA
MONITORE NAPOLETANO
Fondato nel 1799 da
Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
Anno CCXXI

Rifondato nel 2010
Direttore: Giovanni Di Cecca

Bruxelles - Faycal Cheffou: "Non è il terzo attentatore. Liberato". Riprende la caccia all'uomo con il cappello Stampa
Scritto da Redazione   
Lunedì 28 Marzo 2016 20:15

E' ancora caccia all'uomo dopo gli attacchi terroristici di Bruxelles: Faycal Cheffou, il reporter che si pensava fosse l'uomo con il cappello all'aeroporto di Zaventem, è stato rilasciato per "mancanza di prove" anche se resta accusato di "terrorismo". Non è lui, dunque, il terzo attentatore ripreso dalle telecamere dello scalo.


Si aggrava intanto il bilancio dei tragici attentati di martedì scorso: altri quattro feriti sono morti negli ospedali di Bruxelles, il totale è di 35 vittime - ma in ospedale ci sono ancora 96 feriti, di cui 55 in terapia intensiva -. Finora identificati 28 corpi. Intanto la procura belga ha confermato gli arresti per altri tre terroristi. Si tratta di Yassine A., Mohamed B. e Aboubaker O., arrestati nei raid di giovedì scorso a Bruxelles e ad Anversa.

Faiçal Cheffou è stato liberato ma resta per il momento incriminato per tutti i capi di accusa contestati: partecipazione ad attività terroristiche, omicidio e tentato omicidio terrorista. Lo riportano i media belgi.

Polizia rilancia caccia all''uomo col cappello' - Gli indizi che avevano portato all'arresto del reporter Fayçal Cheffou non sono stati supportati dall'evoluzione dell'istruttoria in corso. Di conseguenza è stato rimesso in libertà dal magistrato. L'uomo era stato riconosciuto dal tassista che portò gli attentatori allo scalo. Stamani la polizia belga ha diffuso il video delle telecamere dell'aeroporto, rilanciando di fatto la caccia al terzo attentatore, quello "con il cappello".

Intanto il Belgio chiederà l'estradizione dell'algerino arrestato a Salerno: è in isolamento e non risponde ai giudici. "Non sono un terrorista, non so nulla di terrorismo e neppure di documenti falsi": è quanto ha ripetuto Djamal Eddine Ouali a chi ha potuto avvicinarlo nel carcere salernitano di Fuorni.

A Rotterdam è stato arrestato un sospetto terrorista francese: preparava un attentato, secondo gli inquirenti olandesi.

 

Short URL: http://2cg.it/2w5

 

dicecca.net - Web Site
Powered by dicecca.net - Web Site


Fondato nel 1799 da Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
© 1799 - 2020 - MONITORE NAPOLETANO
Anno CCXXI
Periodico mensile registrato presso il Tribunale di Napoli Num. 45 dell' 8 giugno 2011
ISSN 2239-7035 (del 14 luglio 2011)
Direttore Responsabile & Editore: GIOVANNI DI CECCA


MONITORE NAPOLETANO is a brand of dicecca.net - Web Site
2cg.it, short url redirector maker is a brand of dicecca.net - Web Site
calcio.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
olimpiadi.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
byte.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
MagnaPicture.com - Photo Agency is a brand of dicecca.net - Web Site