LIBERTÀ
EGUAGLIANZA
MONITORE NAPOLETANO
Fondato nel 1799 da
Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
Anno CCXXII

Rifondato nel 2010
Direttore: Giovanni Di Cecca

Brexit - L'incognita del Referendum affossa anche l'Asia - Milano parte malissimo Stampa
Scritto da Redazione   
Lunedì 13 Giugno 2016 09:39

Peggiora Piazza Affari dopo i primi scambi. Il Ftse Mib cede il 2,1% sui timori per la Brexit e le incertezze sulle decisioni di politica monetaria della Fed. In un clima di generale avversione al rischio sono i titoli bancari a pagare il prezzo più alto con Mps e Mediolanum che cedono il 3,7%, Unicredit il 3,2%, Ubi Banca il 3%, Intesa il 2,9%. Male anche Saipem (-4,27%) con il petrolio sotto i 50 dollari e Fca (-3,44%).

 



Avvio di seduta difficile per le Borse europee ancora alle prese con i timori per la Brexit e le incertezze sulle decisioni della Fed. A Francoforte l'indice Dax ha aperto in calo dell'1,21% a quota 9.715 punti, a Parigi il Cac 40 cede l'1,22% a 4.253 punti mentre a Londra il Ftse 100 segna un ribasso dello 0,5% posizionandosi a 6.115 punti.

Le Borse asiatiche archiviano la peggior seduta da aprile scosse dall'incognita Brexit e disorientate dalle incertezze sulle decisioni di politica monetaria che verranno prese nelle riunioni della Fed e della Bank of Japan in programma in settimana.

Oro: a massimi da tre settimane su timori Brexit - L'oro sale ai massimi da oltre tre settimane spinto dall'incertezza sull'esito del prossimo referendum sulla Brexit. Il metallo prezioso ha toccato oggi i 1.278,50 dollari l'oncia, il massimo dal 18 maggio scorso. Dall'inizio dell'anno l'oro si è apprezzato del 20%.

Petrolio: ancora in calo, a 48,21 dollari al barile - Petrolio ancora in calo a inizio settimana. Il greggio ha perso stamani l'1,8% dopo aver segnato un ribasso del 4,2% negli ultimi due giorni di contrattazioni della settimana scorsa. Il future sul Wti è quotato 48,21 dollari al barile con un ribasso di 86 cent. In calo anche il brent che ha perso stamani 74 cent a 49,80 dollari al barile.

Gli anti Ue passano in testa, 52% contro 48%, nella media aggiornata di tutti i sondaggi condotti in Gran Bretagna in vista del referendum sulla Brexit del 23 giugno. Lo riferisce il Guardian online, riportando inoltre un'ultima singola rilevazione dell'istituto Icm, secondo la quale 'Vote Leave' è al 53% contro il 47% dei 'Remain'.

Short URL: http://2cg.it/3dc

 

dicecca.net - Web Site
Powered by dicecca.net - Web Site


Fondato nel 1799 da Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
© 1799 - 2021 - MONITORE NAPOLETANO
Anno CCXXII
Periodico mensile registrato presso il Tribunale di Napoli Num. 45 dell' 8 giugno 2011
ISSN 2239-7035 (del 14 luglio 2011)
Direttore Responsabile & Editore: GIOVANNI DI CECCA


MONITORE NAPOLETANO is a brand of dicecca.net - Web Site
2cg.it, short url redirector maker is a brand of dicecca.net - Web Site
calcio.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
olimpiadi.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
byte.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
MagnaPicture.com - Photo Agency is a brand of dicecca.net - Web Site