LIBERTÀ
EGUAGLIANZA
MONITORE NAPOLETANO
Fondato nel 1799 da
Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
Anno CCXXII

Rifondato nel 2010
Direttore: Giovanni Di Cecca

Coronavirus - La situazione a Napoli, Aversa, Somma Vesuviana e Casl di Principe Stampa
Scritto da Redazione   
Giovedì 29 Ottobre 2020 16:54

Ecco il report su alcuni casi di Coronavirus in Campania

 

Napoli

Il Comune di Napoli ha diramato il seguente bollettino sul Covid-19 in Città :

Situazione dei contagi COVID-19 per la Città di Napoli, aggiornato a oggi mercoledì 28 ottobre.

Il totale dei “positivi attivi” è ottenuto dalla somma dei dati riportati in rosso nella grafica: cioè i “ricoverati in ospedale” e “in isolamento a casa”. I dati sono trasmessi ogni giorno dall'ASL Napoli 1 Centro.

Il prossimo bollettino sarà diffuso venerdì 30 ottobre.


 

 

 

Somma Vesuviana (NA)

Altri 41 nuovi contagiati dal Covid a Somma Vesuviana (NA), che hanno portato a 329 il numero dei positivi attivi sul territorio, dove sono stati anche registrati 19 guariti. Lo rende noto il sindaco Salvatore Di Sarno, che ieri, dopo un incremento di 90 positivi in 24 ore, ha firmato un'ordinanza con la quale si dispone, tra l'altro, la chiusura del cimitero fino al 13 novembre, e la sospensione, fino a data da destinarsi, di tutte le attività didattiche in presenza in tutte le scuole di ogni ordine e grado. «Le persone in sorveglianza sanitaria sul nostro territorio - ha spiegati Di Sarno - sono scese a 300.

Ma è necessario che a Somma Vesuviana sia istituito un presidio fisso dell'Unità Speciale di Continuità Assistenziale e presenza di Forze dell'Ordine sul territorio in aggiunta alla Polizia Municipale che sta già operando in modo egregio». Dal sindaco l'invito alla popolazione a limitare le uscite: «si esca solo per le reali necessità - ha aggiunto -chiedo ai cittadini di indossare le mascherine, igienizzare le mani, non affollare i negozi e gli ambienti, mantenere il distanziamento. Agli operatori, ai commercianti ricordo l'importanza di esporre all'esterno cartelli informativi e di allestire i percorsi pedonali». Di Sarno, infine, ha ribadito la propria contrarierà alla trasformazione dell'ospedale civile di Nola in un Covid center, «in quanto preoccupato per quei cittadini che hanno anche altri problemi di salute».


Aversa (CE)

Chiude il Commissariato della Polizia di Stato di Aversa (CE) a causa di un focolaio da Coronavirus, con circa un dipendente su quattro risultato positivo. Sono più o meno una sessantina i poliziotti in servizio all'importante ufficio di polizia, che gestisce una città di oltre 50mila abitanti e un hinterland esteso e complicato per la presenza della criminalità organizzata. Anche i funzionari sono risultati positivi; tutti gli altri poliziotti non risultati contagiati, sono stati invece messi in isolamento. La Questura di Caserta ha deciso quindi di chiudere l'ufficio per la sanificazione e di sospendere le attività in attesa del rientro graduale del personale. Il controllo del territorio verrà assicurato da pattuglie del vicino Posto fisso di Casapesenna e della sede centrale di Caserta.


Casal Di Principe (CE)

Contagi fuori controllo con malati di Covid che presentano insufficienza respiratoria che non vengono ricoverati per mancanza di posti letto nei reparti ospedalieri dedicati al Coronavirus. E tempi troppo lunghi per i tamponi, con tempi di quasi due settimane tra la richiesta, l'effettuazione e l'esito. A denunciare la situazione è il sindaco di Casal di Principe (CE) Renato Natale.

«Non c'è più tempo, bisogna fare presto se non vogliamo iniziare a celebrare i funerali di chi non ce la farà» scrive in una lettera indirizzata all'Asl di Caserta e al suo direttore Ferdinando Russo. Natale è rientrato due settimane fa dalla lunga quarantena fatta a Milano dove si era recato a fine agosto a trovare la figlia; nel capoluogo lombardo ha scoperto di aver il Covid, ed è stato anche ricoverato all'ospedale San Raffaele di Milano. Tornato nella sua città dopo cinquanta giorni, si è trovato una situazione molto grave in termini di diffusione del virus, che sta dilagando tra i cittadini; sono 208 le persone attualmente positive su una popolazione di poco superiore ai 21 mila abitanti, in pratica ogni 104 cittadini c'è un positivo.

 

dicecca.net - Web Site
Powered by dicecca.net - Web Site


Fondato nel 1799 da Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
© 1799 - 2021 - MONITORE NAPOLETANO
Anno CCXXII
Periodico mensile registrato presso il Tribunale di Napoli Num. 45 dell' 8 giugno 2011
ISSN 2239-7035 (del 14 luglio 2011)
Direttore Responsabile & Editore: GIOVANNI DI CECCA


MONITORE NAPOLETANO is a brand of dicecca.net - Web Site
2cg.it, short url redirector maker is a brand of dicecca.net - Web Site
calcio.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
olimpiadi.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
byte.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
MagnaPicture.com - Photo Agency is a brand of dicecca.net - Web Site