LIBERTÀ
EGUAGLIANZA
MONITORE NAPOLETANO
Fondato nel 1799 da
Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
Anno CCXXII

Rifondato nel 2010
Direttore: Giovanni Di Cecca

Hotel Rigopiano - Trovate 8 persone vive - Un Miracolo Stampa
Scritto da Redazione   
Venerdì 20 Gennaio 2017 12:49

Cinque persone recuperate fra le otto (fra queste tre uomini, due donne e una bambina) individuate vive dai vigili del fuoco sotto un solaio dell'hotel Rigopiano travolto da una valanga più di 40 ore fa. Un miracolo, perché la mancanza di voci fin dall'arrivo dei primi soccorritori e la devastazione della struttura sembravano non lasciare spazio alla speranza. Uno dei superstiti è stato trasportato in elicottero all'ospedale di Pescara.

 



I vigili del fuoco sono stati in contatto con i sei sopravvisuti con i quali hanno più volte parlato dalle 11 dopo aver aperto un cunicolo nella massa di neve, pietre e tronchi d'albero che ha coperto l'edificio spazzato via dalla forza della slavina: la parte principale dell'hotel, quella costruita negli anni Sessanta, è implosa ed è stata spostata di una decina di metri. Al momento i dispersi sono 22. Il ritrovamento dei sei superstiti è stato facilitato dal miglioramento delle condizioni meteo, anche se gli uomini del soccorso alpino, dei vigili del fuoco e della protezione civile, che scavano con piccole pale e con le mani, continuano a rischiare la pelle per il pericolo di nuove slavine.

Alla centrale operativa sono inoltre state chieste coperte termiche e bevande che saranno portate in quota dagli elicotteri. Dovrebbero invece essere in vista dell'hotel le prime pale meccaniche per aiutare i soccorritori. 

Due elicotteri, uno della Guardia Costiera con a bordo personale del 118, e uno dei Vigili del Fuoco sono costantemente in volo sopra la zona dell'hotel, mentre all'ospedale di Pescara tutto pronto per accogliere persone in stato di ipotermia.

Intanto all'ospedale di Penne (Pescara), dove sono riuniti decine di parenti di dispersi dell' Hotel Rigopiano, si sta diffondendo la notizia delle sei persone trovate vive. I familiari erano da ore in un'angoscia disperante riuniti nell'ex biblioteca dell'ospedale con l'assistenza di medici e psicologi. I dispersi sono in tutto una trentina e ora ci si chiede chi sia stato trovato vivo. «Ci sono famiglie, genitori di ragazzi, le vittime sono in gran parte giovani - racconto il medico rianimatore Vincenzo Di Giovanni -. Finché non avranno notizie definitive la loro ansia resterà tremenda».

Nottata senza sosta per le squadre di soccorso a scavare, con  tenacia ma anche con speranza, in mezzo alla neve della slavina che mercoledì pomeriggio ha travolto l'Hotel Rigopiano, una struttura moderna a 1200 metri di quota nel cuore del Parco nazionale del Gran Sasso. Finora le vittime accertate sono quattro, di cui solo due recuperate, mentre resta ancora incerto il numero dei dispersi, che comunque dovrebbero essere una trentina tra personale e ospiti dell'hotel. Intanto ci si interroga sulle cause che potrebbero aver determinato la slavina e sul ruolo che potrebbero aver esercitato le scosse sismiche degli ultimi giorni. Sulla vicenda il pm di Pescara Andrea Papalia ha aperto un'inchiesta per omicidio colposo. Già nella giornata di ieri gli investigatori hanno ascoltato come testimone Giampiero Parete, uno dei superstiti della valanga. Molto probabilmente, non appena le operazioni di ricerca delle persone sarà completata, la struttura sarà posto sotto sequestro. Si cerca di capire tante cose, a cominciare, forse, dalla scelta di localizzare la struttura in quel posto che in tanti in queste ore hanno definito «completamente esposta».


 

Short URL: http://2cg.it/48a

 

dicecca.net - Web Site
Powered by dicecca.net - Web Site


Fondato nel 1799 da Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
© 1799 - 2021 - MONITORE NAPOLETANO
Anno CCXXII
Periodico mensile registrato presso il Tribunale di Napoli Num. 45 dell' 8 giugno 2011
ISSN 2239-7035 (del 14 luglio 2011)
Direttore Responsabile & Editore: GIOVANNI DI CECCA


MONITORE NAPOLETANO is a brand of dicecca.net - Web Site
2cg.it, short url redirector maker is a brand of dicecca.net - Web Site
calcio.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
olimpiadi.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
byte.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
MagnaPicture.com - Photo Agency is a brand of dicecca.net - Web Site