LIBERTÀ
EGUAGLIANZA
MONITORE NAPOLETANO
Fondato nel 1799 da
Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
Anno CCXXI

Rifondato nel 2010
Direttore: Giovanni Di Cecca

Nizza - Camion irrompe sulla folla - Uditi spari - 73 morti e 100 feriti accertati ma bilancio in aumento - Photogallery - Video Stampa
Scritto da Redazione   
Giovedì 14 Luglio 2016 22:54


Un veicolo si è scaraventato contro la folla durante le celebrazioni per la festa nazionale del 14 luglio a Nizza, nel sud della Francia.

La prefettura, citata dalla stampa francese parla di "attentato" e chiede agli abitanti di restare barricati contro casa.

I fatti si sono svolti sulla Promenade Des Anglais, il lungomare di Nizza, durante lo spettacolo dei fuochi artificiali. Secondo la stampa locale ci sarebbero almeno 10 morti.



Decine di persone sono morte in seguito all'attacco di un camion che si è scagliato sulla folla sul lungomare di Nizza.

Secondo fonti di polizia citate da bfmtv le vittime sono "decine".

Hanno sparato contro la folla dal camion che correva all'impazzata.

Questo il racconto dei testimoni su quanto accaduto sul lungomare di Nizza, dove sono morte decine di persone.

La polizia, secondo quanto si apprende, ha risposto al fuoco.

Il guidatore del camion è stato ucciso

Secondo quantosi apprende dal collega Giampiero Spirito di TV2000 il camion sarebbe piombato sulla Promenade Des Anglaies intorno alle 22.45.

Secondo quanto riferisce c'era una massiccia presenza di stranieri e di vacanzieri ed il camion sarebbe andato e tornato a fare strage.

Le informazioni per chi non era nelle vicinanze non era chiaro subito

I tassisti stanno caricando i feriti per portarli in ospedale.

La zona è completamente sbarrate.

Il camion è fermo alla fine della promenade: all'interno del camion frigorifero di 18t sono state trovate armi ed esplosivo

I morti ufficiali morti sarebbero 73 morti ed oltre 100 feriti.

Da quanto si apprende il camion sarebbe piombato sulla folla alla velocità di 80Km/h stritolando i corpi ammassati

Ma se queste sono le cifre ufficiali per quello che possiamo fare come analisi il bilancio potrebbe facilemnte aggravarsi a 100 se non 200, divenendo l'attentato con il maggior numero di vittime dopo l'11 settembre 2001 e dopo il 13 novembre 2015 a Parigi

 

L'autista del camion che si è scagliato contro la folla a Nizza "è stato ucciso": è quanto riferisce il vice prefetto del dipartimento francese delle Alpi marittine.

Il camion ha fatto tutta la promenade arrivando quasi in centro, quindi ci saranno tanti morti perché in centro c'erano tantissime persone. Sono state colpite anche le persone che erano in spiaggia, abbiamo sentito gli spari. Continuano a passare ambulanze polizia, di tutto. Lo ha detto una testimone a Skytg24.

Le immagini atroci della folla che fugge terrorizzata dal lungomare di Nizza stanno facendo il giro dei social. Negli terribili attimi in cui un camion si è scagliato sulla gente assiepata sul lungomare per guardare i fuochi d'artificio per la festa nazionale del 14 luglio, decine e decine di persone hanno iniziato a correre terrorizzate. Mentre sul terreno restavano i corpi delle vittime.

 

Quando c'è stato l'attacco con il camion sulla folla, «in meno di 30 secondi decine e decine di persone si sono accalcate in preda al panico nel mio locale.

Non ho più una sedia né un tavolo. La gente rischiava di restare schiacciata all'interno, è allucinante»: è la testimonianze resa in diretta telefonica su SkyTg24 da Thomas Russo, un ristoratore italiano di Nizza, che ha descritto il panico seguito all'attentato.

Russo ha detto che la polizia ha ordinato alla gente di non uscire dai locali in cui si è rifugiata

Un'altra italiana ha visto migliaia di persone fuggire lungo la promenade, inseguiti dal rumore degli spari e delle prime sirene.

 

Diretta Periscope: https://www.periscope.tv/w/1gqGvBvpYbqGB

 

Video - L'attentato - Il momento del camion che investe la folla

Link per Smartphone: https://youtu.be/O1eaJzPcYsc

 

Video - L'attentato - I corpi riversi a terra dopo l'impatto

Link per Smartphone: https://youtu.be/ophZFKgw-oU

 

Video - L'attentato

Link per Smartphone: https://youtu.be/pqmv7yN3PEA

 

 

Video - L'attentato

Link per Smartphone: https://youtu.be/iSy_NwczB-k

 

Video - L'attentato poco dopo in strada

Link per Smartphone: https://youtu.be/pqmv7yN3PEA

 

Photogallery


 

 

Short URL: http://2cg.it/3jb

 

dicecca.net - Web Site
Powered by dicecca.net - Web Site


Fondato nel 1799 da Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
© 1799 - 2020 - MONITORE NAPOLETANO
Anno CCXXI
Periodico mensile registrato presso il Tribunale di Napoli Num. 45 dell' 8 giugno 2011
ISSN 2239-7035 (del 14 luglio 2011)
Direttore Responsabile & Editore: GIOVANNI DI CECCA


MONITORE NAPOLETANO is a brand of dicecca.net - Web Site
2cg.it, short url redirector maker is a brand of dicecca.net - Web Site
calcio.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
olimpiadi.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
byte.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
MagnaPicture.com - Photo Agency is a brand of dicecca.net - Web Site