LIBERTÀ
EGUAGLIANZA
MONITORE NAPOLETANO
Fondato nel 1799 da
Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
Anno CCXXIII

Rifondato nel 2010
Direttore: Giovanni Di Cecca

Coronavirus - Napoli - Le struggenti strade vuote - Video - Photogallery Stampa
Scritto da Giovanni Di Cecca   
Giovedì 19 Marzo 2020 10:56

Al netto di quanto si racconta di poche persone che girano per strada, come se nessuno avesse cura della collettività e delle regole ferree che sia il Governo che la Regione hanno imposto per conteneser questa minaccia occulta, invisibile e, stando ai dati di ieri, molto letale, c'è, almeno per il nostro punto di osservazione, una città, quella di Napoli, che in barba a tutti i preconcetti sull'indisciplina del popolo napoletano, sta rispondendo all'appello in modo corale e molto efficace.

 

 

Mi sono giunti anche delle osservazioni sul fatto che a Napoli dalla mattina ci sono molti motorini in giro, a Portici, il Sindaco Vincenzo Cuomo ha dovuto emanare due ordinanze una il 17 Marzo ed una il 18 Marzo, per arginare la folla di persone che abiutalmente va al mercatino e ad altri negozi, al quale rispondo che, a meno di ulteriori e gravi restrizioni della libertà personale (sul quale giuridicamente poi si aprirebbe un dibattito infinito in virtù di quella democrazia conquistata lacrime e sangue dopo il Fascismo) esiste ed esisterà sempre un minimo di persone che si devono muovere sia perché hanno necessità di beni di prima necessità come farmaci, cibo, trasporti, sigarette, sia perché qualcuno dovrà produrli, portarli e venderli, e soprattutto, acquistarli.

Il Reportage di Guerra che vede la nostra città praticamente vuota è drammatico e struggente.

Strade principali dall'immediata provincia a Napoli Fuorigrotta per lo più vuote e silenziose sono surreali, metafisiche, soprattutto per chi, come me, è abiutato da sempre a vederle pullulare di persone.

L'idea che scatta nella mente, che associa questa situazione di tempo sospeso è riconducibile a pochi eventi l'anno: sera della vigilia di Natale e Capodanno (ma solo dalle 19 a mezzanotte) e le sere delle notti magiche di Champions, come quella contro il Barça ed il Real Madrid dove per strada non esisteva, quasi, anima viva.

Vi lascio a queste immagini e video, sperando che presto rimangano storie passate, archiviate, a futura memoria, come quando ci si risveglia da un incubo ci si affaccia dalla finestra e si nota che vita scorre come sempre..


Video - Napoli - Le strade principali di Napoli vuote - 18-03-2020

 

Photogallery - Napoli - Le strade principali di Napoli vuote - 18-03-2020

Photo by Giovanni Di Cecca / MagnaPicture.com --- Archivio Storico dicecca.net - MONITORE NAPOLETANO


Giovanni Di Cecca su Instagram


 


 

dicecca.net - Web Site
Powered by dicecca.net - Web Site


Fondato nel 1799 da Carlo Lauberg ed Eleonora de Fonseca Pimentel
© 1799 - 2022 - MONITORE NAPOLETANO
Anno CCXXIII
Periodico mensile registrato presso il Tribunale di Napoli Num. 45 dell' 8 giugno 2011
ISSN 2239-7035 (del 14 luglio 2011)
Direttore Responsabile & Editore: GIOVANNI DI CECCA


MONITORE NAPOLETANO is a brand of dicecca.net - Web Site
2cg.it, short url redirector maker is a brand of dicecca.net - Web Site
calcio.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
olimpiadi.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
byte.pw, is a brand of dicecca.net - Web Site
MagnaPicture.com - Photo Agency is a brand of dicecca.net - Web Site